Pubblicato in 22 February 2017

Gastroschisi vs. Onfalocele: Qual è la differenza?

Gastroschisi e onfalocele sono due malformazioni rare che causano un bambino a nascere con alcuni dei loro organi interni estendentisi dal corpo attraverso un foro nella pancia. Tali condizioni sono diverse in qualche modo importanti. Ma come si presentano è simile, come lo sono i trattamenti.

Entrambe le condizioni sono visibili al momento della nascita, ed entrambi possono influenzare come un neonato digerisce il cibo. In entrambi i casi, il medico effettuerà un intervento chirurgico per mettere l’intestino e altri organi colpiti nelle loro posizioni corrette.

Continua a leggere per saperne di più sulle somiglianze e le differenze tra le due condizioni.

Sia onfalocele e gastroschisi quota di una caratteristica importante. In entrambe le condizioni, l’intestino di un bambino si estendono fuori da un buco nella pancia. In alcuni casi, altri organi come il fegato o lo stomaco anche spingere fuori attraverso il foro.

Ci sono alcune differenze fondamentali tra queste due condizioni gravi.

onfalocele gastroschisi
foro ombelico foro vicino al ombelico
intestini coperte dal sacco protettivo intestino non coperti da un sacco protettivo

onfalocele

Nei neonati con onfalocele, il buco è nel tasto di pancia. Un trasparente, sacco membranoso copre l’intestino e altri organi esposti. Questo sac aiuta a proteggere gli organi dal liquido amniotico che circonda un bambino nel grembo materno.

Nelle prime fasi della gravidanza, è comune per l’intestino e altri organi interni per estendere dalla pancia nel cordone ombelicale. Di solito entro la settimana 11 di gravidanza organi si ritirano all’interno dell’addome. Onfalocele si verifica quando gli organi non riescono a tornare nell’addome.

gastroschisi

Gastroschisi si verifica quando c’è un problema con la parete del ventre. In questo caso, le forme foro accanto al ombelico, permettendo l’intestino a spingere attraverso. Il foro può essere piccola o grande. Di solito il foro si trova sul lato destro del tasto di pancia.

Un’altra importante differenza è che con gastroschisi, non c’è sac protettivo che circonda gli organi esposti. Ciò significa che il liquido amniotico può irritare l’intestino. Essi possono finire gonfio o contorto.

Le cause di gastroschisi e onfalocele non sono ben compresi. I ricercatori ritengono che le condizioni si sviluppano a causa di variazioni anomale nei geni o cromosomi. L’esposizione a tossine ambientali o farmaci potrebbe causare alcuni di questi cambiamenti. Ci deve essere ancora più ricerca fatto per capire meglio le cause.

Parlate con il vostro medico se sei incinta e preoccupati per l’esposizione a qualcosa che può essere dannoso per il feto. Essi possono aiutare a determinare eventuali opportune prove, si dovrebbe avere durante la gravidanza, o condizioni che potrebbero voler verificare dopo la nascita. Il medico può anche connettersi con un consulente genetico che può aiutare a capire i rischi.

Non è chiaro il motivo per cui alcune donne danno alla luce bambini con gastroschisi o onfalocele. IlCentri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) riferisce che le madri adolescenti hanno un rischio maggiore di avere un bambino con gastroschisi di madri più anziane.

CDCricercatori hanno anche identificato più rischi per onfalocele. Questi includono:

  • bere alcolici o fumare più di un pacchetto di sigarette al giorno durante la gravidanza
  • l’assunzione di farmaci antidepressivi chiamati inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI) durante la gravidanza
  • essere obesi durante la gravidanza

Gastroschisi si verifica più spesso di onfalocele. Ma entrambe le condizioni sono considerate rare. Il National Institutes of Health riporta che circa 2 a 6 su 10.000 neonati negli Stati Uniti sono nati con gastroschisi. Da due a 2,5 neonati su 10.000 hanno onfalocele. Queste condizioni, detti difetti della parete addominale, possono essere presenti più spesso.

Inoltre, gli adolescenti bianchi hanno più probabilità di adolescenti afro-americani di dare alla luce un bambino con gastroschisi.

Per entrambi onfalocele e gastroschisi, la posizione anomala degli organi di solito è visto con l’ecografia durante la gravidanza. Queste condizioni sono di solito visto una volta una donna raggiunge il suo secondo o terzo trimestre di gravidanza. L’ecografia è una tecnica di imaging indolore, non invasivo. Esso utilizza le onde sonore per creare movimento e immagini fisse del all’interno del corpo.

Se il medico scopre il vostro bambino ha onfalocele o gastroschisi, possono ordinare un ecocardiogramma fetale per cercare difetti cardiaci. Un ecocardiogramma è un’ecografia del cuore. Il medico, un neonatologo, un chirurgo pediatrico, e il resto del team di assistenza sanitaria vi aiuterà con la figura un piano per avere una gravidanza sana e la consegna.

Un neonatologo è un medico specializzato nella cura dei neonati. Sapendo in anticipo che il vostro bambino sarà nato con un difetto della parete addominale può aiutare a rendere il trattamento sicuro può iniziare il più presto possibile.

Per saperne di più: i difetti di nascita »

Riceverai ultrasuoni regolari e gli esami del sangue periodici per tutta la gravidanza. Una lettura anomala un esame del sangue di routine può allertare il medico a cercare i sintomi di un difetto della parete addominale o di un altro difetto di nascita.

Intervento chirurgico per posizionare gli organi indietro all’interno della pancia del bambino è necessaria per entrambe le condizioni. Se il buco è piccolo e solo una piccola parte del intestino sta spingendo attraverso, l’operazione potrebbe avvenire subito dopo la nascita.

Se v’è una maggiore apertura con più degli intestini e altri organi visibili, il trattamento può richiedere più di un intervento chirurgico. Gli interventi chirurgici si verificherebbe in fasi in un periodo di tempo. Il foro è chiuso una volta che gli organi sono nelle posizioni corrette all’interno della pancia.

Oltre alle dimensioni del foro, l’età del bambino è un fattore nel decidere quando e come operare. Un bambino nato prematuramente potrebbe essere necessario attendere per la chirurgia fino a quando sono un po ‘più grande e più forte.

Il trattamento di solito comprende dando i nutrienti per bambini e liquidi attraverso una flebo. Gli antibiotici sono di solito dato per aiutare a prevenire l’infezione. Care comprende anche il monitoraggio della temperatura corporea del bambino e il riscaldamento, se necessario.

Anche se non è chiaro il motivo per cui, molti neonati con onfalocele o gastroschisi hanno anche altri difetti di nascita, come difetti cardiaci congeniti. Se ci sono altri difetti di nascita, che potrebbero influenzare il trattamento del difetto della parete addominale.

Poiché alcuni degli organi cresciuto sulla parte esterna del corpo del bambino, lo spazio all’interno dell’addome che normalmente contiene quegli organi potrebbe non sono cresciuti abbastanza grande. Se il sacco intorno agli organi nei bambini con i viaggi proposti onfalocele, c’è il rischio di infezione. Ci possono essere anche problemi con uno o più degli organi esposti. Un organo possa crescere in modo anomalo o essere contorto e l’esperienza riduzione del flusso sanguigno che potrebbe danneggiare la salute dell’organo.

Nonostante le possibili complicazioni, il trattamento chirurgico di gastroschisi e onfalocele è spesso successo senza problemi di salute a lungo termine. I bambini nati con una di queste condizioni tendono ad essere più piccole della media, in modo che possano richiedere più tempo per svilupparsi. Si può prendere un po ‘di tempo per loro di avere successo in alimentazione e di avere un sistema digestivo completamente sano. Con una cura adeguata dopo l’intervento chirurgico, questi bambini possono raggiungere i loro coetanei.

La possibilità di altri difetti di nascita è un po ‘più alto nei bambini con queste condizioni, quindi è importante che i vostri controlli medico per problemi con il cuore e di altri organi, così come i problemi con i geni o cromosomi.