Pubblicato in 13 March 2018

Giant papillare Congiuntivite: Stages, il trattamento e rimedi

Congiuntivite papillare gigante (GPC) è una reazione allergica dell’occhio. Essa si verifica quando uno o più piccole protuberanze rotonde (papille) sviluppano sul lato inferiore della palpebra.

La parte inferiore della palpebra è anche chiamato congiuntiva tarsale superiore. Questi dossi si sviluppano quando il tarso superiore strofina su qualcosa di estraneo nell’occhio. Il termine gigante riferisce agli urti, o papille, essendo maggiore di 1 millimetro (mm) dimensioni.

Ci sono due tipi di GPC, primarie e secondarie. Entrambi sono risposte agli allergeni, ma avere diverse cause.

Primaria GPC ha due tipi che sono:

  • cheratocongiuntivite primaverile (VKC)
  • atopica cheratocongiuntivite (AKC)

I due tipi di primaria GPC hanno molte somiglianze. Si differenziano per avere diverse cause primarie e l’età e le modalità di insorgenza dei sintomi.

GPC secondaria è causata da qualcosa negli occhi che è irritante la parte interna della palpebra, come ad esempio le lenti a contatto o una sutura.

Non importa quale tipo di GPC che hai, i sintomi sono simili. Essi possono includere:

I sintomi di GPC aumenteranno e diventare più gravi nelle fasi successive.

Nelle prime fasi di congiuntivite papillare gigante, i sintomi possono non preoccuparsi molto. I sintomi nelle fasi iniziali includono:

  • dossi più piccoli sulla parte inferiore della palpebra superiore
  • prurito lieve
  • lieve arrossamento degli occhi
  • piccole quantità di muco in eccesso negli occhi

Nelle gravi fasi della GPC, i sintomi diventano più a disagio. Questi sintomi possono includere:

  • un aumento nel numero o le dimensioni delle cunette
  • prurito più intenso
  • visione offuscata
  • eccesso di muco sviluppando più rapidamente e in quantità maggiori
  • movimento del vostro lenti a contatto quando si lampeggiare

Nella fase avanzata della GPC, i sintomi di solito diventano intollerabili. Questi sintomi comprendono:

  • dossi aggiuntivi che appaiono sulla parte inferiore della palpebra
  • una sensazione intollerabile di un corpo estraneo in un occhio
  • dolore quando si indossano le lenti a contatto
  • muco in eccesso che diventano stringhe o anche fogli
  • i vostri occhi possono bastone chiusa dal muco in eccesso quando ti svegli al mattino
  • depositi in eccesso sulle lenti a contatto
  • le lenti a contatto possono offuscare subito dopo essere stato inserito nel vostro occhio
  • maggiore movimento di una lente a contatto quando si lampeggiare

Primaria GPC è causata da allergeni. Se si dispone di primaria GPC, sarà più probabile avere allergie stagionali , asma , eczema , o un’altra condizione allergie legate.

cheratocongiuntivite Vernal (VKC)

VKC è una condizione cronica e di solito colpisce coloro di età compresa tra i 6-18 . Di solito, i sintomi vanno e vengono sulla base di allergie stagionali.

Atopica cheratocongiuntivite (AKC)

AKC colpisce coloro con eczema atopico che inizia quando sono giovani. Tuttavia, i sintomi nei loro occhi di solito non si avviano più tardi in età adulta.

GPC secondaria

La causa più comune di congiuntivite papillare gigante secondaria è l’uso di lenti a contatto. Più specificamente l’uso di lenti a contatto morbide. Se si indossano le lenti a contatto morbide, si è 10 volte più probabilità di sviluppare GPC rispetto a coloro che indossano i contatti duri. La ragione di questo aumento può essere perché gli allergeni sono più propensi a bastone per le lenti morbide rispetto a lenti rigide.

Ci sono circa 12 milionipersone che indossano lenti a contatto. Fuori di essi, da 1 a 5 per cento si svilupperà GPC ad un certo punto.

Le lenti a contatto sono considerati dispositivi protesici. Altri disturbi della oculari protesi possono causare GPC, così come eventuali punti esposti si possono avere da una lesione all’occhio o procedura. Inoltre, alcune soluzioni per lenti a contatto possono giocare un ruolo nel causare GPC.

Se il GPC è causata da indossare lenti a contatto morbide, il modo più rapido per trattare la condizione è quella di passare a indossare occhiali o lenti a contatto rigide, invece di contatti molli. Tuttavia, queste opzioni non sono di solito preferito da molte persone.

Alcune persone possono anche essere in grado di gestire o eliminare GPC commutando tra contatti e gli occhiali. Alternando può dare il tempo di riposare gli occhi e ridurre l’irritazione causata dalle lenti morbide. Tuttavia, ci sono altri metodi e tipi di trattamento per congiuntivite papillare gigante.

Pratica una corretta manutenzione delle lenti

Istruzione sulla cura adeguata, il trattamento e la pulizia delle lenti a contatto può aiutare a trattare la vostra GPC. consigli per la pulizia della lente Proper includono:

  • Utilizzare soluzioni detergenti privi di conservanti.
  • Pulire le lenti a fondo ogni volta che li tolga.
  • Sciacquare sempre e memorizzare il contatto in acqua dolce, soluzione disinfettante pulito.
  • Se si dispone di GPC, sterilizzare i contatti con la soluzione per lenti a contatto contenente perossido di idrogeno di solito funziona bene.
  • Pulire con un enzima proteolitico almeno una volta a settimana, più spesso se raccomandato dal medico.
  • Sostituire le lenti a contatto regolarmente, come indicato dal vostro oculista.

Cambiare il tipo o sulla struttura di lenti

È possibile modificare il tipo o il design dei vostri obiettivi per contribuire a ridurre o rimuovere il rischio. È possibile effettuare l’operazione lenti a contatto giornaliere o utilizzando rigidi (RGP) lenti invece di lenti morbide gas-permeabile.

Smettere di indossare temporaneamente contatti

Se non si vuole smettere di indossare i vostri contatti in modo permanente, si può essere in grado di fermare solo temporaneamente. Poi, una volta che i sintomi chiari e si attende ulteriori cinque giorni, si può essere in grado di riprendere indossare i tuoi contatti.

Utilizzare collirio prescritto

In alcuni casi, gocce di sodio Cromolyn possono essere prescritti da applicare mentre indossa i tuoi contatti. Queste gocce sono di solito utilizzati solo se gli altri trattamenti non hanno aiutato.

Trattamento primario GPC

Il trattamento preferito per primario GPC è cromoglicato di sodio e lodoxamide. Altre opzioni di trattamento per entrambi i tipi di primaria GPC includono:

  • Antistaminici. Gli antistaminici possono funzionare per alcuni, ma potrebbero non essere abbastanza forte per gli altri.
  • Gli steroidi topici. Anche se questi sono prescritti, essi non possono essere utilizzati a lungo termine a causa degli effetti collaterali negativi associati con l’uso a lungo termine.
  • ciclosporina topica.

Se non trattata, congiuntivite papillare gigante può causare danni agli occhi. I dossi sulla parte inferiore della palpebra causano danni strofinando la superficie dell’occhio. Questo sfregamento può danneggiare la cornea.

Si dovrebbe prendere un appuntamento con il medico, non appena si nota qualsiasi sintomo di GPC per evitare la condizione sta peggiorando.

GPC può essere trattata, è riuscito, e nella maggior parte dei casi, invertito. Vedere il vostro oculista, non appena si notano sintomi possono ridurre il tempo di trattamento e la gravità della sua condizione. Ottenere il trattamento e seguendo il piano di trattamento del medico a stretto contatto può aiutare a evitare eventuali danni al vostro occhio.