Pubblicato in 24 May 2019

Olio di zenzero: Vantaggi, usi e gli effetti collaterali

olio di zenzeroCondividi su Pinterest

Lo zenzero è stato a lungo utilizzato nella medicina tradizionale. La parte della pianta che viene utilizzato per questi scopi è chiamato rizoma. Anche se può apparire come una radice, il rizoma è in realtà un fusto sotterraneo al largo delle quali radici ramo.

Continua a leggere per scoprire di più su olio di zenzero, i suoi potenziali benefici per la salute, e come utilizzare in modo sicuro.

zenzero

Lo zenzero è un membro della stessa famiglia di piante che include curcuma e cardamomo . Si può trovare in tutto il mondo, soprattutto in Asia e in Africa. Il nome scientifico della pianta è Zingiber officinale .

Olio di zenzero viene estratto dal rizoma zenzero dopo un processo di distillazione. Come altri oli essenziali , è molto concentrato.

Olio di zenzero ha un aroma distinto che può essere descritto come forte, caldo, o piccante. Come tale, è spesso utilizzato per l’aromaterapia . Olio di zenzero può anche essere utilizzato in una varietà di applicazioni in pelle e dei capelli.

Zenzero e olio di zenzero sono stati utilizzati anche per contribuire ad alleviare le seguenti condizioni:

Alcuni dei potenziali benefici di olio essenziale di zenzero sono aneddotiche. Ciò significa che sono basati fuori di rapporti personali o testimonianza al contrario di studi scientifici.

Tuttavia, non v’è stata una continua ricerca sui possibili benefici per la salute di olio di zenzero. Continua a leggere per saperne di più su ciò che dice la ricerca.

Antinfiammatorio

Gli studi hanno cominciato a studiare gli effetti anti-infiammatori di olio di zenzero. Anche se molti di questi studi sono stati in animali, i risultati potrebbero avere implicazioni per una varietà di condizioni.

A 2018 studiatrovato che lo zenzero olio essenziale ha un effetto protettivo sui reni di ratti trattati con la tossina cadmio. olio di zenzero è risultato essere anti-infiammatori, impedendo variazioni marcatori funzionalità renale o molecole associate con l’infiammazione.

A 2016 studiaè stato eseguito in un modello murino di artrite reumatoide . Gli investigatori hanno scoperto che l’iniezione di olio essenziale di zenzero non ha ridotto il gonfiore articolare acuto, ma ha inibito significativamente gonfiore articolare cronica.

Infine, 2019 studioesaminato l’effetto di integrare estratto di zenzero nella dieta di topi obesi su una dieta ricca di carboidrati altamente raffinato. I ricercatori hanno scoperto che alte dosi di estratto di zenzero impedito aumenti di peso e una diminuzione marcatori di infiammazione.

Nausea

Inalando il profumo da olio di zenzero è stato utilizzato come un modo per alleviare la nausea. I risultati degli studi che esaminano questo uso sono stati misti.

Uno 2017 studiovalutato l’efficacia di inalazione di olio di zenzero per alleviare la nausea postoperatoria dopo un intervento chirurgico addominale. Gli investigatori hanno scoperto che i partecipanti che avevano inalato l’olio di zenzero valutato i loro livelli di nausea e vomito inferiori rispetto a quelli del gruppo placebo.

Tuttavia, un altro studiarisultati contrastanti trovati. Gli investigatori hanno confrontato i livelli di nausea postoperatoria nei bambini l’inalazione di una miscela di oli essenziali (che comprendeva zenzero) o placebo. Essi hanno scoperto che non vi era alcuna differenza di nausea tra i bambini inalano la miscela di olio essenziale e bambini inalazione placebo.

applicazioni per capelli

olio di zenzero o l’estratto talvolta è inclusa negli shampoo o altri prodotti per capelli, come si crede per promuovere la salute dei capelli e la crescita. Ma, poca ricerca è stata effettuata su se questo è effettivamente il caso.

A 2013 studiaesaminato l’effetto di 6-gingerolo, un ingrediente attivo in olio di zenzero, sulla crescita dei capelli in cellule in coltura e nei topi. Invece di trovare che 6-gingerolo promosso la crescita dei capelli, i ricercatori hanno effettivamente trovato soppressa la crescita dei capelli, sia nei follicoli piliferi in coltura e in un modello murino.

le applicazioni della pelle

Sono necessarie ulteriori ricerche per esplorare e verificare il beneficio di uso topico di olio di zenzero e il suo effetto sulle cose come l’infiammazione e l’aspetto della pelle.

UN 2015 studioesaminato l’idoneità dei diversi oli essenziali, tra cui olio di zenzero, per l’uso in crema antirughe. olio di zenzero, insieme ad altri oli essenziali, è stato trovato per avere elevata attività antiossidante.

Quando questi oli essenziali sono stati mescolati insieme in una crema, una riduzione della rugosità della pelle è stato visto in un piccolo gruppo di volontari.

Uno studiain un modello murino di artrite valutato gli effetti di applicazione quotidiana di una miscela di vari oli essenziali applicati sulla pelle. Uno degli oli essenziali inclusa nel prezzo era zenzero.

I ricercatori hanno scoperto che i ratti trattati con la miscela di olio essenziale hanno avuto minore gravità dell’artrite e più bassi livelli di infiammazione.

Secondo la Food and Drug Administration (FDA), olio di zenzero è “generalmente riconosciuto come sicuro” e sono stati pochi effetti collaterali segnalati .

Come con qualsiasi olio essenziale, olio di zenzero è molto concentrato e non deve essere applicato sulla pelle non diluito. Se siete preoccupati per una potenziale reazione cutanea, si deve prima testare una piccola quantità di olio di zenzero diluito sulla pelle.

E ‘importante ricordare che gli oli essenziali non dovrebbero mai essere consumati o ingerite.

Continua a leggere per imparare a utilizzare olio di zenzero in modo sicuro ed efficace sia per l’aromaterapia e applicazioni topiche.

aromaterapia

Ci sono diversi modi che si possono inalare olio di zenzero per l’aromaterapia. È possibile scegliere quale è la scelta giusta per voi:

Diffusore

I diffusori sono un ottimo modo per aggiungere un profumo gradevole di una stanza. In alcuni casi, l’olio essenziale può avere bisogno di essere diluito in acqua. Assicurarsi sempre di seguire attentamente le istruzioni fornite con il diffusore.

l’inalazione di vapore

Per utilizzare olio di zenzero per inalazione di vapore, procedere come segue:

  • Riscaldare l’acqua fino a quando è la cottura a vapore e metterlo in una ciotola.
  • Aggiungere qualche goccia di olio di zenzero in acqua fumante. L’Università del Minnesota Centro di Spiritualità e guarigione ( CSH ) raccomanda solo a partire con una o due gocce.
  • Drappo un asciugamano sopra la testa.
  • Tenere gli occhi chiusi, mettere la testa sopra la ciotola fumante e inspirare profondamente.

spray

olio di zenzero in una bomboletta spray può essere utilizzato per rinfrescare l’aria in una stanza. Per fare uno spruzzo di olio di zenzero, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

  • Aggiungere olio di zenzero all’acqua. L’Associazione Nazionale per Aromaterapia Olistica ( NAHA ) consiglia di utilizzare da 10 a 15 gocce per oncia di acqua.
  • Aggiungere un agente disperdente come solubol se lo si desidera. Questo può contribuire a distribuire l’olio essenziale nell’acqua.
  • Agitare e spray. Agitare prima di ogni spruzzo.

applicazioni topiche

Olio di zenzero che viene applicato sulla pelle deve essere sempre diluito in olio vettore prima. Alcuni esempi di oli vettore includono olio di mandorle, olio di jojoba, olio di cocco e olio di avocado.

CSH raccomanda che una soluzione di olio essenziale non deve superare il 3 al 5 per cento. Ad esempio, per ottenere una soluzione 3 per cento, NAHA raccomanda aggiungendo 20 gocce di olio essenziale per oncia di olio vettore.

Oltre al petrolio zenzero, zenzero viene in altre forme e molti di questi sono commestibili e utilizzato in cottura o aromatizzanti. Ginger è disponibile nelle seguenti forme:

  • fresco
  • secco
  • macinato o polverizzato
  • sottaceto
  • candito

Mentre c’è ancora la ricerca limitata olio di zenzero in particolare, c’è un sacco di ricerca in altre forme di zenzero. Di seguito sono riportati alcuni esempi:

  • One 2015 studiaha trovato che l’assunzione di capsule di zenzero prima di esercizio ha portato a una riduzione significativa del dolore rispetto a quando le capsule sono state prese dopo l’esercizio. Prendendo capsule di zenzero prima dell’esercizio anche portato alla diminuzione dei livelli di un marker infiammatorio.
  • A 2018 revisionedi studi esaminato l’efficacia di zenzero per alleviare la nausea associata alla gravidanza. sono state valutate dieci studi. Nel complesso, lo zenzero è risultato essere un mezzo efficace per alleviare la nausea durante la gravidanza.
  • A 2018 revisionedi studi ha trovato che lo zenzero non ha un rendimento migliore rispetto al placebo nell’alleviare i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile ( IBS ). Nel frattempo, lo zenzero è aumentato lo svuotamento dello stomaco in persone con dispepsia funzionale , ma non ad alleviare nausea o disturbi addominali.

olio di zenzero è un olio essenziale estratto dal rizoma della pianta dello zenzero. La ricerca sui benefici di olio di zenzero indica che ha proprietà anti-infiammatorie e che potrebbe essere utile per alleviare sensazioni di nausea.

olio di zenzero ha un caldo, profumo speziato e può essere utilizzata in aromaterapia e per applicazioni topiche. Quando si applica olio di zenzero per la pelle, ricordate sempre di diluirlo in olio vettore prima.