Pubblicato in 30 April 2019

Gotta e vino: Quali sono gli effetti rispetto alla birra e liquori?

Spesso basate su informazioni aneddotiche, ci sono opinioni contrastanti sugli effetti del vino sulla gotta. Tuttavia, i risultati di un relativamente piccolo studio del 2006 di 200 persone avrebbero suggerire la risposta alla domanda: “Devo bere vino se ho la gotta?” È “No”

Mentre lo studio ha concluso che l’alcol provoca ricorrenti attacchi di gotta , ma non ha trovato che il rischio di attacchi di gotta ricorrenti variava in base al tipo di alcool. La conclusione finale è che quantità di etanolo in qualsiasi bevanda alcolica è responsabile degli attacchi di gotta ricorrenti, al contrario di altri componenti.

In altre parole, non si riducono le innescando rischio di attacchi di gotta bere vino invece di birra o un cocktail.

Gotta è una forma dolorosa di artrite che si sviluppa con acido urico accumulo nelle articolazioni. Questo accumulo è o perché si sta producendo più acido urico o perché non si riesce a eliminare abbastanza.

Il tuo corpo può verificarsi eccesso di acido urico se si mangia bevande alimentari o delle bevande che contengono purine. Purine sono naturalmente presenti sostanze chimiche che il vostro corpo si rompe in acido urico.

Se vi sono stati diagnosticati con la gotta, il medico prescriverà probabilmente sia over-the-counter (OTC) o di farmaci non steroidei prescrizione anti-infiammatori (FANS). Il medico anche probabile suggerire modifiche dello stile di vita, come ad esempio una dieta per abbassare l’acido urico . A seconda della situazione specifica, il medico potrebbe anche raccomandare colchicina o corticosteroidi .

Uno studio 2015 fatto nel corso di un periodo di 12 mesi con 724 partecipanti hanno trovato che bere qualsiasi quantità di qualsiasi tipo di bevanda alcolica aumenta il rischio di un attacco di gotta a un certo livello.

Lo studio ha mostrato che più di una bevanda in un periodo di 24 ore è stato associato ad un aumento del 36 per cento del rischio di un attacco di gotta. Inoltre, c’era una correlazione ad un aumentato rischio di attacco di gotta entro un periodo di 24 ore di bere:

  • 1-2 porzioni di vino (una porzione è 5 once)
  • 2-4 porzioni di birra (una porzione è una birra 12 oz)
  • 2-4 porzioni di superalcolici (una porzione è 1,5 once)

Lo studio ha concluso con la raccomandazione che le persone con la gotta stabilito dovrebbero, per ridurre il rischio di attacchi di gotta ricorrenti, evitare di bere alcol.

Ci sono cambiamenti di lifestyle che, insieme con la regolazione il consumo di alcol, che possono ridurre il rischio di gotta e gotta flare up. Tenere conto:

  • Perdere peso. UN2018 revisione degli studi ha indicato che l’obesità più che raddoppia il rischio di gotta.
  • Evitare il fruttosio. UN2008 studioconcluso che fruttosio contribuisce alla produzione accresciuta acido urico. Succhi di frutta e bibite zuccherate sono stati inclusi in questo studio.
  • Evitare alcuni cibi ad alto contenuto di purine. Per evitare la gotta e gotta flare-up, l’Arthritis Foundation raccomanda di limitare o eliminare il consumo di alcuni frutti di mare (molluschi, gamberi, aragoste) e le proteine di origine animale come la carne di organi (fegato, animelle, la lingua e il cervello) e alcune carni rosse (manzo, bisonte, cervo). Alcuni tagli di manzo e di maiale sono considerati inferiore di purine: punta di petto, filetto, spalla, controfiletto. Pollo contiene un livello moderato di purine pure. La linea di fondo può essere limitare tutte le porzioni di carne a 3,5 once per pasto o una porzione delle dimensioni di un mazzo di carte.
  • L’aumento di verdure e il consumo di prodotti lattiero-caseari. Secondo le linee guida della American College of Rheumatology, verdure e basso contenuto di grassi o di prodotti lattiero-caseari senza grassi possono aiutare il trattamento della gotta. Le linee guida indicano anche che le verdure ad alto contenuto di purine non aumentano il rischio di gotta.

Anche se l’evidenza aneddotica potrebbe suggerire che il vino è meno probabile che l’impatto vostra gotta di birra e alcolici, la ricerca mostra che non v’è alcuna differenza di rilievo associati con attacchi di gotta e il tipo di bevanda alcolica che si consumano.

Naturalmente, ognuno è diverso, in modo da chiedere il parere del medico circa la vostra specifica diagnosi di gotta e se non si sentono si può tranquillamente utilizzare alcol con moderazione per vedere come influisce la vostra gotta.