Pubblicato in 10 October 2016

Il perossido di benzoile durante la gravidanza: è sicuro?

Alti livelli di ormoni della gravidanza possono rendere l’acne più probabile. L’aumento ormoni causano la pelle a produrre più petrolio, e l’olio possono bloccare i pori. Questo intrappola i batteri che causano l’acne e porta a sblocchi. Si possono trovare difficile godere la vostra gravidanza “glow” quando il tuo volto sta scoppiando.

Alcune donne si rivolgono al perossido di benzoile. E ‘uno dei farmaci senza ricetta medica più efficaci e ampiamente usato nel trattamento di lieve a moderata di acne. Essa si presenta come una faccia lavare, bar, lozione, crema, gel.

I batteri che causano l’acne possono vivere solo in un ambiente privo di ossigeno. perossido di benzoile utilizza ossigeno per uccidere i batteri. Aiuta anche a sbloccare i pori, provocando un effetto peeling delicato.

Se siete alla ricerca di trattamenti dell’acne che sono sicuri da usare durante la gravidanza, si può essere curioso di perossido di benzoile. Ecco quello che c’è da sapere sulla sua sicurezza durante la gravidanza e l’allattamento.

Il perossido di benzoile è probabile sicuro da usare mentre sei incinta. Questo è perché il vostro corpo assorbe molto poco del farmaco. Non sono stati segnalati problemi con l’uso durante la gravidanza.

Si dovrebbe parlare con il medico prima di usare il perossido di benzoile o qualsiasi farmaco durante la gravidanza, però. E in caso di gravidanza durante l’utilizzo di questo farmaco, assicuratevi di informare il personale medico.

Come al solito, può essere meglio di parlare con il medico prima di utilizzare questo o qualsiasi farmaco durante l’allattamento. Tuttavia, il perossido di benzoile è probabile sicuro da usare durante l’allattamento. Come con la gravidanza, il basso rischio è dovuto alla piccola quantità di farmaco che viene assorbito nel corpo attraverso la pelle. Basta fare in modo che la pelle del vostro bambino non venga a contatto con la pelle trattata.

Gli effetti collaterali di un farmaco può anche avere un impatto se si desidera utilizzare il farmaco durante la gravidanza. Mentre la maggior parte di questi effetti non danneggiare il tuo bambino in via di sviluppo, si possono trovare a disagio.

Gli effetti indesiderati comuni

Gli effetti collaterali più comuni di perossido di benzoile colpiscono la pelle. Se non vanno via dopo un breve periodo di tempo o se essi fastidio, chiamare il medico. Questi effetti collaterali possono includere:

  • secchezza o peeling
  • una sensazione di calore
  • formicolio
  • lieve bruciore

Effetti indesiderati gravi

Raramente, perossido di benzoile può causare gravi effetti collaterali. Se si dispone di uno qualsiasi di questi effetti collaterali, smettere di usare questo farmaco e chiamare il medico. Se i sintomi sono gravi, chiamare il 911 o andare al pronto soccorso più vicino. Effetti indesiderati gravi possono includere:

  • bruciore, vesciche, arrossamento o gonfiore della zona trattata

Alcune persone possono anche avere una reazione allergica al perossido di benzoile, con sintomi quali:

  • rash, orticaria, prurito o qualsiasi parte del corpo
  • sensazione di svenimento
  • costrizione alla gola
  • problema respiratorio
  • gonfiore degli occhi, del viso, labbra e lingua

Se volete evitare di farmaci durante la gravidanza, ci sono altri modi per contribuire a ridurre la vostra acne. Ecco alcuni suggerimenti:

Cosa fare

  1. Lavare delicatamente la pelle. Non macchia.
  2. Bere molta acqua per idratare la pelle. Evitare grandi quantità di caffeina.
  3. Se portate il trucco, utilizzare prodotti oil-free. Questi possono essere etichettati “noncomedogenic” o “nonacnegenic.”
  4. Tenere i capelli fuori il tuo volto. Capelli contiene oli che possono ostruire i pori.

cosa non fare

  1. Non raccogliere a vostra acne. Questo può peggiorare la situazione e portare a cicatrici.
  2. Non toccare il tuo volto. Le mani possono diffondere i batteri che causano l’acne sulla pelle.
  3. Non mangiare un sacco di alimenti trasformati o zucchero raffinato. Una dieta sana con un sacco di frutta e verdura fa bene alla pelle, così come il resto del corpo.

Per ulteriori suggerimenti, prova anche questi rimedi naturali .

perossido di benzoile è generalmente considerato sicuro per le donne in gravidanza. Se avete altre domande circa la sicurezza di perossido di benzoile o altri farmaci acne durante la gravidanza, si rivolga al medico. Le tue domande potrebbero includere:

  • Mi consiglia usando il perossido di benzoile per l’acne durante la gravidanza?
  • Ci sono altri farmaci acne che può essere più sicuro?
  • Quali sono alcuni modi non farmacologiche che possono trattare la mia acne?

Il medico può aiutare si cura in modo sicuro per la vostra pelle in modo da poter concentrarsi su cose più importanti, come la gravidanza.

D:

Ha il perossido di benzoile interagire con altri farmaci?

UN:

Perché molto poco perossido di benzoile è assorbito nel vostro corpo, non è in grado di interagire con altri farmaci che lei assume. Tuttavia, è molto più probabile di avere irritazione della pelle e secchezza, se si utilizza un altro farmaco topico, allo stesso tempo. Se si nota questo, passare a utilizzando solo uno dei farmaci alla volta.

Healthline Medical team risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato consigli medici.