Pubblicato in 24 June 2019

Crampi, nessun periodo, e scarico bianco: Potrebbe essere incinta?

La gravidanza può innescare tutta una serie di cambiamenti nel vostro corpo. Crampi, un periodo di perdere, e lo scarico biancastro sono alcuni segnali che possono indicare che sei incinta.

Ma ci sono molti sintomi della gravidanza, e solo perché avete un po ‘, non significa necessariamente che si sta aspettando un bambino.

Continuate a leggere per saperne di più su altri segni di gravidanza.

Non tutte le donne incinte esperienza gli stessi sintomi. Mentre alcuni avviso cambia subito, altri potrebbero non riconoscere i segni per settimane o addirittura mesi.

periodo di perdere

Un periodo di perdere è di solito il primo e più evidente segno di gravidanza. Se una settimana o più è passato da quando il tuo periodo è dovuto, c’è una possibilità che potrebbe essere incinta. Ma, questo non è sempre il caso, come molte donne hanno periodi irregolari .

crampi

Crampi è un altro segno comune della gravidanza. I crampi possono sentirsi simile, forse un po ‘più mite, a quello che normalmente si verificano durante il periodo di.

Tuttavia, ci possono essere altre cause di crampi addominali, come il gas o di disturbi digestivi . Questi crampi sono normalmente taglienti e li puoi sentire nella parte inferiore dell’addome, ma in genere non durano troppo a lungo.

Perdite vaginali

Si può inoltre notare modifiche alla tua perdite vaginali durante le prime fasi della gravidanza. Questi cambiamenti possono iniziare già a una o due settimane dopo il concepimento.

Si può notare che si dispone di più di scarico rispetto al normale, e che è biancastro colore giallo. Questi cambiamenti possono essere sottili, e possono essere leggermente diverso da una persona all’altra.

altri segni

Altri comuni sintomi della gravidanza includono:

Mentre mancati periodi, con o senza dolore o crampi, può essere un segno di gravidanza, possono anche essere causati da altri fattori come quelli elencati qui di seguito.

Endometriosi

Endometriosi accade quando il tessuto che normalmente riveste l’interno del utero cresce fuori dell’utero. La condizione può causare crampi, sanguinamento anormale, infertilità, e rapporti sessuali dolorosi.

malattia infiammatoria pelvica (PID)

Malattia infiammatoria pelvica (PID) è un’infezione che può verificarsi quando i batteri entra nella vagina e si diffonde verso l’utero e del tratto genitale superiore. Di solito è trasmessa attraverso il contatto sessuale.

I sintomi di PID comprendono perdite pesanti, dolore pelvico, febbre, nausea, vomito e diarrea. L’infezione può anche causare periodi irregolari.

sindrome dell’ovaio policistico (PCOS)

Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è un disordine ormonale che può innescare cicli mestruali infrequenti o prolungati. E ‘anche una causa comune per l’infertilità.

fibromi uterini o polipi

Fibromi uterini e polipi sono escrescenze tumorali ao sull’utero che possono causare pesanti sanguinamento o dolore durante i cicli mestruali. Essi possono anche portare a periodi irregolari.

perimenopausa

Perimenopausa è il momento prima della menopausa , quando il corpo di una donna comincia a poco a poco per rendere meno estrogeni. Si può verificare periodi irregolari con vampate di calore o sudorazioni notturne.

Stress o altri fattori di stile di vita

Alti livelli di stress possono influenzare il vostro ciclo mestruale. Inoltre, eccessivo esercizio fisico , perdita di peso estrema, malattie e disturbi alimentari possono causare i periodi di fermare per un certo tempo.

La pillola anticoncezionale e altri farmaci

Avvio o arresto l’uso di pillole anticoncezionali possono influenzare il vostro ciclo mensile. Alcune donne hanno periodi irregolari o perdere fino a sei mesi dopo la smettono di prendere la pillola.

Alcuni farmaci, come gli antidepressivi, steroidi o fluidificanti del sangue, possono anche influenzare i cicli mestruali.

Altre condizioni

Altre condizioni mediche, tra cui il cancro uterino, cancro della cervice uterina , disturbi ipofisari, l’anemia e malattie della tiroide , possono causare periodi irregolari.

Se si pensa di essere in stato di gravidanza, è importante consultare il medico e per iniziare a ricevere cure prenatali nel più breve tempo possibile.

E ‘anche importante vedere il vostro fornitore di assistenza sanitaria se non state avendo regolari periodi mestruali. Il medico può ordinare alcuni test per capire che cosa sta causando i cicli imprevedibili.

Inoltre, lasciate che il vostro medico sapere se si hanno sintomi di scarico anomalo, che includono:

  • giallo, verde, o scarico grigio
  • scarica che ha un odore forte o fallo
  • discarico che è accompagnato da prurito, arrossamento o gonfiore

Crampi può essere un segno normale delle mestruazioni, ma è importante chiamare il medico se i crampi:

  • non andare via o peggiorerà
  • influenzare una parte del tuo corpo
  • sono accompagnati da febbre o altri sintomi

Un periodo di perdere, crampi, e un aumento delle perdite possono essere tutti i segni della gravidanza, ma possono anche segnalare altre condizioni mediche.

Un test di gravidanza, con un kit a casa o presso l’ufficio del medico, è il modo migliore per scoprire se vi aspettate un bambino.