Pubblicato in 8 January 2018

Vitamine prenatali Mentre Non incinta: Posso prenderli?

Il famoso detto circa la gravidanza è che stai mangiando per due. E mentre si potrebbe non effettivamente bisogno che molte più calorie quando si aspetta, le vostre esigenze nutrizionali aumentano.

Per garantire che le mamme in attesa sono sempre abbastanza vitamine e minerali, faranno spesso prendono una vitamina prenatale . Vitamine prenatali sono associati a ridurre i rischi per complicazioni durante la gravidanza , come difetti del tubo neurale e l’anemia .

Con tanti benefici, è facile chiedersi se si dovrebbe prendere loro, anche se non si aspettava o cercando di rimanere incinta. Ma per la maggior parte, se non si sta pensando di portare un po ‘di uno al mondo, la maggior parte dei nutrienti dovrebbe venire dalla vostra dieta - non una vitamina.

Ecco uno sguardo ai rischi ed i benefici di prendere vitamine prenatali.

Quali sono le vitamine prenatali?

La navata della vitamina in farmacia contiene un vasto assortimento di vitamine per i diversi generi e le età. vitamine prenatali sono specificamente orientati verso le donne a pensare a una gravidanza o che sono in stato di gravidanza.

Il concetto alla base di vitamine prenatali è che alcune delle esigenze nutrizionali e vitaminiche da donna aumentano con la gravidanza. Un bambino ha bisogno di determinate sostanze nutritive in particolare per lo sviluppo. le mamme in attesa non sempre prendono in abbastanza nutrienti nella loro dieta quotidiana. vitamine prenatali hanno lo scopo di colmare il divario nutrizionale.

E ‘importante ricordare che le vitamine prenatali sono un complemento di una dieta sana per mamme in attesa. Essi non sono un sostituto per una dieta sana.

Come sono le vitamine prenatali diverso da multivitaminici tradizionali?

Un sacco di diversi tipi di vitamine prenatali sono disponibili sul mercato. Anche se non c’è una formulazione specifica per tutte le vitamine prenatali, è probabile trovare che le vitamine prenatali contengono almeno questi nutrienti chiave:

Calcio. Secondo la Mayo Clinic , le donne in gravidanza e adulti hanno bisogno di 1.000 milligrammi (mg) di calcio al giorno. Vitamine prenatali hanno tipicamente tra 200 e 300 mg di calcio. Ciò contribuisce a requisiti di calcio di una donna, ma non tiene conto di tutti i suoi bisogni giornaliero di calcio. Il calcio è importante per tutte le donne perché mantiene le ossa forti.

Acido folico. Prendendo in abbastanza acido folico è collegata con riduzione dei difetti del tubo neurale come la spina bifida. L’ American College of Ostetrici e Ginecologi raccomanda che le donne in gravidanza (e coloro che cercano di rimanere incinta) prendono a 600 microgrammi (mcg) di acido folico ogni giorno da tutte le fonti. Poiché può essere difficile ottenere questo acido folico molto da solo alimenti, si raccomanda un supplemento.

Gli alimenti che hanno l’acido folico (noto anche come folati) includono fagioli, verdure a foglia verde, asparagi, e broccoli. Molti alimenti fortificati, tra cui cereali, pane e pasta hanno folati troppo.

Ferro. È necessario Questo minerale per creare nuovi globuli rossi nel corpo. Perché una donna aumenta il suo volume del sangue durante la gravidanza, il ferro è un must-have. Secondo la Mayo Clinic , le donne in gravidanza hanno bisogno di 27 mg di ferro al giorno. Questo è di 8 mg più rispetto alle donne che non sono incinta.

vitamine prenatali contengono spesso altre vitamine e minerali. Queste potrebbero includere:

Quando devo prendere vitamine prenatali?

Sempre parlare con il proprio medico prima di iniziare a prendere vitamine prenatali. Se si sta cercando di concepire o in stato di gravidanza, il medico probabilmente consigliamo di prendere loro.

Mentre è possibile acquistare vitamine prenatali over the counter, i medici possono prescrivere loro anche. Le donne che sono multipli che trasportano, adolescenti incinte e le donne in gravidanza con una storia di abuso di sostanze hanno un rischio più elevato di carenze vitaminiche e minerali. vitamine prenatali sono particolarmente importanti per queste donne.

I medici raccomandano spesso che le donne che allattano anche continuare l’assunzione di vitamine prenatali dopo la consegna. vitamine prenatali possono servire come un ulteriore supplemento per le donne che allattano che hanno bisogno di un sacco di sostanze nutritive per rendere il latte materno.

Anche se non si sta cercando di rimanere incinta, è ancora potrebbe desiderare di prendere un integratore di acido folico. Questo perché la metà delle gravidanze negli Stati Uniti non sono in programma. Perché il cervello e il midollo spinale sono già formando nelle prime fasi della gravidanza, acido folico è essenziale. Le donne in età fertile potrebbero anche mangiare più cibi ricchi di folati come alternativa a prendere un supplemento.

Posso prendere le vitamine prenatali se io non voglio rimanere incinta?

vitamine prenatali sono specifici per le esigenze delle donne in stato di gravidanza e l’allattamento. Sono orientati a compensare le carenze nutrizionali comuni una donna incinta potrebbe avere. Ma in realtà non sono destinati per le donne (o uomini) che non si aspettano o in allattamento.

Prendendo troppo acido folico ogni giorno può avere l’effetto collaterale negativo di mascherare un B-12 carenza di vitamina . Eccesso di ferro può essere un problema, anche. Ottenere troppo ferro è associata a problemi di salute come costipazione , nausea e diarrea .

quantità in eccesso di nutrienti come la vitamina A presa da vitamine sintetiche potrebbero essere tossici per il fegato di una persona.

Anche in questo caso, è meglio se si ottiene questi nutrienti attraverso la dieta, invece di una pillola. Per queste ragioni, la maggior parte delle donne dovrebbero saltare le vitamine prenatali a meno che i loro medici dicono loro altrimenti.

Idee sbagliate circa vitamine prenatali

Molte donne sostengono che le vitamine prenatali influenzano la crescita dei capelli e delle unghie. Alcuni sostengono che l’assunzione di vitamine prenatali fa crescere i capelli più spessi o più veloce, e che le unghie potrebbe crescere più velocemente o più forte troppo.

Ma secondo la Mayo Clinic , queste affermazioni non sono stati dimostrati. L’assunzione di vitamine prenatali per i capelli o le unghie meglio probabilmente non porterà i risultati desiderati. Essi potrebbero anche avere effetti collaterali negativi.

l’asporto

Se stai pensando di prendere vitamine prenatali e non in stato di gravidanza, allattamento, o cercando di concepire, valutare prima la vostra dieta. La maggior parte delle persone che mangiano una dieta equilibrata non hanno bisogno di prendere un multivitaminico. Una dieta equilibrata comprende proteine magre, fonti latticini magri, cereali integrali, e un sacco di frutta e verdura.

Ma tenere a mente che ci sono sempre eccezioni motivo per cui si potrebbe essere necessario prendere un supplemento di vitamina o minerale. Forse il medico ha rilevato carenze nutrizionali specifici nella vostra dieta. In questo caso, di solito è meglio prendere un integratore progettato per trattare la vostra specifica carenza.

Essere consapevoli dei sintomi potenzialmente negativi può aiutare a determinare se si sta sperimentando gli effetti collaterali di vitamine in eccesso o minerali.


Rachel Nall è un’infermiera di terapia intensiva Tennessee-based e scrittore freelance. Ha iniziato la sua carriera di scrittore con l’Associated Press a Bruxelles, Belgio. Anche se si diletta a scrivere su una varietà di argomenti, l’assistenza sanitaria è la sua pratica e la passione. Nall è un’infermiera a tempo pieno in un 20-letto di terapia intensiva concentrandosi principalmente sulla cura cardiaca. Le piace educare i suoi pazienti e lettori su come vivere una vita più sana e più felice.