Pubblicato in 5 September 2018

Il terzo trimestre di gravidanza: Dolore e insonnia

Il terzo trimestre è un periodo di grande attesa. In poche settimane, il tuo piccolo sarà finalmente qui.

Alcuni dei sintomi durante il terzo trimestre possono includere l’insonnia e dolore. E ‘importante sapere che cosa è normale e cosa non lo è, in particolare quando si tratta di disagio si può sentire nel corso del terzo trimestre.

Il dolore può verificarsi in apparentemente ogni parte del corpo in questo periodo. Dalla schiena per i fianchi al vostro stomaco, ci sono molti posti che possono essere mal e scomodo.

Anche se l’insonnia e il dolore di certo non sono piacevoli, c’è una fine in vista. Presto, sarai il benvenuto il vostro nuovo bambino al mondo.

Mal di stomaco nel terzo trimestre può comprendere gas , costipazione , e le contrazioni di Braxton-Hicks (falso lavoro). Anche se questi possono causare qualche disagio addominale, non dovrebbero causare eccessive quantità di dolore.

Il dolore addominale che è più grave e relativo può essere causato da:

Chiamate il vostro medico se si verificano:

Mentre il corpo passa attraverso ulteriori cambiamenti in preparazione per il parto , livelli ormonali aumentano così il tessuto connettivo scioglie. Questo migliora la flessibilità nel vostro bacino in modo che il bambino può passare attraverso il canale del parto più facilmente.

Tuttavia, le donne sperimentano spesso dolore all’anca come il tessuto connettivo si allenta e si estende. Dolore lombare può verificarsi anche con dolore all’anca, come i cambiamenti di postura possono causare di magra più verso una parte o dall’altra.

Dormire su un fianco con un cuscino tra le gambe può aiutare ad alleviare questo dolore perché apre un po ‘i fianchi.

Prova questi suggerimenti

Chiamate il vostro medico se il dolore diventa grave o se si sente la pressione che irradia verso le cosce. Questi potrebbero essere i segni di parto pretermine .

Si dovrebbe anche contattare il medico se il dolore è accompagnato da crampi allo stomaco, le contrazioni che si verificano circa 10 minuti a parte, o perdite vaginali che è chiaro, rosa o marrone .

Il vostro nervo sciatico è un nervo lungo che va da bassa della schiena tutta la strada fino ai piedi. Quando il dolore si verifica lungo questo nervo, la condizione è nota come sciatica .

Molte donne esperienza sciatica durante la gravidanza perché allargata utero pressione sul nervo sciatico. Questo aumento della pressione provoca dolore, formicolio, intorpidimento o in parte bassa della schiena, glutei e cosce. Può interessare un lato o entrambi i lati del corpo.

Mentre il dolore della sciatica è scomodo, non dovrebbe male il tuo bambino in crescita.

Si può essere in grado di alleviare il dolore da stretching, fare un bagno caldo, o utilizzare cuscini per posizionarsi più comoda possibile.

Dolore vaginale durante il terzo trimestre può farti sentire ansiosi e stressati. Ci si potrebbe chiedere se il vostro bambino è in arrivo o se il dolore è un segno che qualcosa non va.

La risposta dipende dalla gravità del dolore. Alcune donne esperienza acuto, penetrante dolore nella vagina. Ciò potrebbe indicare che la cervice si dilata in preparazione per la consegna.

Si dovrebbe chiamare immediatamente il medico se si sta verificando uno dei seguenti:

  • grave dolore vaginale
  • dolore intenso nella vagina
  • intenso dolore nel basso addome
  • sanguinamento vaginale

Anche se questi sintomi si rivelano non essere motivo di preoccupazione, è meglio avere una conferma del proprio medico.

L’insonnia è un disturbo del sonno che rende difficile addormentarsi o restare addormentato su una base regolare. Le probabilità sono, entrambi di questi sintomi possono influenzare a un certo punto durante il terzo trimestre.

Secondo la National Sleep Foundation , circa il 97 per cento delle donne provenienti da uno studio ha riportato risveglio una media di tre volte per notte alla fine della loro gravidanza. Delle donne intervistate, il 67 per cento ha riferito il risveglio cinque o più volte alla settimana.

Ci sono diversi fattori che possono contribuire a insonnia nel terzo trimestre:

dimensione crescente del bambino

Durante l’ultimo trimestre, il bambino è sempre molto più grande. Questo può rendere più difficile respirare durante il sonno e più difficili da trovare una posizione comoda.

Il mal di schiena è possibile riscontrare durante la gravidanza può anche influenzare la capacità di ottenere un sonno della buona notte.

russare

Il sonno può anche essere influenzato da russare . Si stima che circa il 30 per cento delle donne russare durante la gravidanza a causa di gonfiore delle vie nasali.

Aumento delle dimensioni del bambino mette anche pressione supplementare sul diaframma , o muscoli respiratori. Mentre alcune mamme-to-be possono dormire attraverso il russare, altri possono riattivare se stessi con il loro russare.

Leg crampi e delle gambe senza riposo

Si può iniziare a sviluppare crampi gamba e la sindrome delle gambe senza riposo (RLS) nel terzo trimestre.

Crampi può verificarsi come risultato di troppo fosforo e troppo poco calcio nel corpo.

RLS, o la stragrande necessità di spostare continuamente la gamba, può essere un sintomo di un ferro o di acido folico carenza. Per questo motivo, è importante informare il medico se si sta sperimentando i sintomi della RLS. Questi possono includere:

  • una sensazione di disagio nelle gambe
  • un forte bisogno di spostare una o entrambe le gambe
  • spasmi gamba notte
  • interruzione del sonno

Il medico può decidere di eseguire alcuni esami del sangue per determinare la causa della RLS.

L’insonnia può essere una condizione difficile. Tuttavia, ci sono alcune misure che potete prendere per ottenere un sonno migliore nel terzo trimestre. Provare a quelli di seguito:

  • Dormire sul lato sinistro per promuovere il flusso di sangue al bambino. Posizionare un cuscino sotto la pancia per sostenerlo. Se si verificano bruciore di stomaco o reflusso acido mentre si trovava piatto, aggiungere cuscini extra sotto la parte superiore del corpo.
  • Evitare di dormire sulla schiena , quando possibile, in quanto questo limita il flusso di sangue.
  • Evitare cibi noti per contribuire a crampi alle gambe, soprattutto gassate e contenenti caffeina bevande.
  • Bere molta acqua per aiutare a ridurre i crampi.
  • Condividi le tue sintomi con il medico. Se si verifica gonfiore nasale che causa il russare, il medico può decidere di eseguire alcuni test per assicurarsi che non è un sintomo di preeclampsia, o la pressione alta .
  • Allungare le gambe prima di andare a letto. Prova raddrizzare le gambe e flettendo i piedi per aiutare a ridurre i crampi gamba che ti tiene sveglio la notte.
  • Se non è possibile addormentarsi, non forzarlo. Provate a leggere un libro, meditazione , o di fare un’altra attività rilassante.

farmaci

E ‘meglio evitare l’assunzione di farmaci in gravidanza e per l’insonnia in generale, ma se altri rimedi non sembrano essere aiutare, è possibile provare a utilizzare un aiuto di sonno a breve termine.

Assicurati di consultare il proprio medico per scegliere il miglior farmaco. Ci sono alcuni aiuti di sonno sicuro da usare durante la gravidanza, anche se alcuni di questi possono creare dipendenza anche se presa a breve termine.

Mentre ci si può aspettare alcune interruzioni del sonno durante il vostro ultimo trimestre, parlare con il medico se stanno accadendo su base giornaliera o, se non riesco a dormire per più di un paio d’ore ogni notte. Il sonno è importante per voi e il vostro bambino in crescita.