Pubblicato in 27 August 2018

Guida alla Consenso

La questione del consenso è stato spinto alla ribalta del dibattito pubblico nel corso dell’ultimo anno - non solo negli Stati Uniti, ma in tutto il mondo.

A seguito di numerose segnalazioni di alto profilo casi di violenza sessuale e lo sviluppo del movimento di #MeToo , una cosa è diventato sempre più chiaro: Abbiamo urgente bisogno di più formazione e discussione su consenso.

Mentre le celebrità come Bill Cosby, Harvey Weinstein, e Kevin Spacey possono avere kick-iniziato la conversazione sul consenso, la realtà è che 1 donna su 3 e 1 in 6 uomini nell’esperienza violenza sessuale negli Stati Uniti nel corso della loro vita.

Ciò che questo dialogo recente ha rivelato, tuttavia, è che ci sono interpretazioni contrastanti di consenso e di ciò che costituisce violenza sessuale o stupro.

E ‘tempo di mettere tutti sulla stessa pagina quando si tratta di consenso.

Per aiutare a far avanzare la conversazione che circonda il consenso, Healthline ha collaborato con NO MORE per creare una guida di consenso. Check out ciò che abbiamo da dire al di sotto.

Il consenso è un accordo volontario, entusiasta, e chiaro tra i partecipanti ad impegnarsi in attività sessuali specifica. Periodo.

Non c’è spazio per i diversi punti di vista su ciò che il consenso è. Le persone inabili da droghe o alcol non possono acconsentire.

Se un consenso chiaro, volontaria, coerente e costante non è dato da tutti i partecipanti, è violenza sessuale. Non c’è spazio per ambiguità o ipotesi quando si tratta di consenso, e non ci sono regole diverse per le persone che hanno agganciato prima.

il sesso non consensuale è stupro.

Consenso è:

Chiaro

Il consenso è chiaro ed inequivocabile. È il vostro partner con entusiasmo impegnarsi in attività sessuale? Hanno dato il permesso verbale per ogni attività sessuale? Allora avete un consenso chiaro.

Il silenzio non è il consenso. Mai dare per scontato di avere il consenso - si dovrebbe chiarire chiedendo.

in corso

Si dovrebbe avere il permesso per ogni attività in ogni fase di un incontro sessuale. E ‘anche importante notare che il consenso può essere rimosso in qualsiasi momento - dopo tutto, le persone cambiano idea!

Coerente

Ogni partecipante in attività sessuali deve essere in grado di concedere il loro consenso. Se qualcuno è troppo intossicato o impedimento da alcol o droghe, o è o non è sveglio o completamente sveglio, sono incapaci di dare il proprio consenso.

Il mancato riconoscimento che l’altra persona era troppo compromessa per consentire non è “il sesso ubriaco.” E ‘violenza sessuale.

volontario

Consenso deve essere dato liberamente e volontariamente. Ripetutamente chiedere a qualcuno di impegnarsi in un atto sessuale fino a che alla fine dicono di sì, non è il consenso, è la coercizione.

Il consenso è necessario per tutti, comprese le persone che si trovano in una relazione seria o sposati. Nessuno è obbligato a fare qualcosa che non vogliono fare, e di essere in un rapporto non obbliga una persona ad impegnarsi in qualsiasi tipo di attività sessuale.

E ‘importante capire che qualsiasi tipo di attività sessuale senza consenso, tra cui toccare, accarezzare, baciare, e il rapporto, è una forma di violenza sessuale e può essere considerato un crimine .

E ‘fondamentale per chiedere il consenso prima di impegnarsi in attività sessuali. Parlando apertamente di quello che entrambi vogliono e l’impostazione dei confini è importante in ogni rapporto, a prescindere dal fatto che sia casuale o lungo termine.

In un incontro sessuale sano, entrambe le parti dovrebbero stare tranquillo comunicare i loro bisogni senza sentirsi paura. Se stai avviando il sesso, e si diventa arrabbiato, frustrato o insistente quando il vostro partner si assume alcuna attività sessuale, questo non va bene.

L’attività sessuale o non sessuale che si verifica a causa della paura, senso di colpa, o la pressione è la coercizione - ed è una forma di violenza sessuale. Se siete impegnati in attività sessuale e la persona declina di andare oltre o sembra esitante, fermarsi un attimo e chiedere loro se sono fare comodo che l’attività o se vogliono prendersi una pausa.

Fate loro sapere che non si vuole fare nulla che non si sente al 100 per cento agio, e che non c’è nulla di male ad aspettare e fare qualcos’altro.

In ogni incontro sessuale, è la responsabilità della persona iniziare l’attività sessuale al fine di garantire che l’altra persona si sente comodo e sicuro.

Si potrebbe temere che chiedere il consenso sta per essere un killer totale stato d’animo, ma l’alternativa - non chiedere il consenso e potenzialmente sessualmente aggredito qualcuno - è inaccettabile .

Il consenso è necessario e serio, ma questo non significa dover sedersi per una clinica forme di discussione o di firma! Ci sono modi per chiedere il consenso che non sono una buzzkill totale.

Inoltre, se siete abbastanza comodo a voler avvicinarsi, poi a parlare apertamente di ciò che entrambi vogliono e hanno bisogno è perfettamente bene, e sexy!

Modi per parlare di consenso: Si potrebbe arrivare subito al punto e chiedere:

  • Posso baciarti?
  • Posso prendere questa via? Che dire di questi?
  • Vuoi fare sesso, o volete aspettare?
  • Posso [riempire il vuoto]?

Si può anche cogliere l’occasione per utilizzare la comunicazione aperta di sesso e confini come i preliminari. Ecco alcune idee:

  • Penso che sia caldo quando siamo [riempire il vuoto], vuoi fare questo?
  • Si sente così bene quando si [riempire il vuoto], vuoi fare questo?
  • Posso prendere i vestiti?
  • Posso baciarti qui?

Se sei già nella foga del momento, si potrebbe dire:

  • Sei a tuo agio con me a fare questo?
  • Vuoi che mi fermi?
  • Fino a che punto stai comodo andare stasera?

Ricordate che il consenso deve essere in corso. Questo significa che anche se si è in preda ad una pesante fare fuori sessione o preliminari, il vostro partner ha bisogno di consenso prima di prendere le cose al livello successivo.

Chiedendo se sono confortevoli, se lo vogliono, e se vogliono andare avanti è importante, in modo da mantenere la comunicazione e non solo fare ipotesi.

Consenting sotto l’influenza è un argomento delicato. E ‘realistico (e non legalmente preciso) per dire il consenso non è possibile se le parti hanno bevuto. Un sacco di gente beve e rimanere abbastanza coerente per acconsentire.

Tuttavia, gli studi mostrareuna relazione diretta tra il consumo eccessivo di alcol e il rischio di commettere violenza sessuale. Circa la metà di aggressioni sessuali comporta consumo di alcool da l’autore, la persona che è stato aggredito, o entrambi.

violenza sessuale, anche se si tratta di consumo di alcol, non è mai colpa della vittima. Se voi e gli altri sono sotto l’influenza, è necessario comprendere i rischi per valutare se si ha il consenso di impegnarsi in attività sessuali.

Se una delle parti è sotto l’influenza di droghe o alcol, è ancora più importante per comunicare i propri confini e di essere più sensibili ai confini del vostro partner.

Qui ci sono alcune buone linee guida da seguire:

  • Se stai iniziando l’attività sessuale, sei responsabile per ottenere il consenso. Nel caso in cui sia persona è sotto l’influenza, la definizione del consenso - chiara, continua, coerente e di volontariato - è altrettanto importante che mai.
  • Se qualcuno sta inciampando o non può stare senza appoggiarsi su qualcosa, slurring le loro parole, addormentarsi, o ha vomitato, stanno inabili e non può acconsentire .
  • Se qualcuno non mostra nessuno dei segni di cui sopra, ma si sa che hanno bevuto o l’assunzione di farmaci, Gli Uomini Progetto Buon raccomanda chiedere qualcosa come: “Ti senti abbastanza chiaro per essere prendere decisioni riguardo al sesso?” E a prescindere di ciò che il vostro partner dice in risposta a ciò, se si sente non sono abbastanza chiare, poi basta fermarsi .

Sai di avere il consenso quando l’altra persona ha chiaramente detto di sì - senza essere sotto pressione - e vi ha dato il permesso di fare qualcosa.

Ecco alcuni esempi di ciò che il consenso sembra:

  • Ogni persona è impegnata in attività sessuale con entusiasmo, dopo aver accettato di avere rapporti sessuali.
  • Non c’è comunicazione continua ogni passo del cammino, mentre sexting, agganciando, o mentre impegnata in una relazione.
  • Rispettando l’altra persona quando dicono no o sono incerti circa qualsiasi cosa - di inviare foto, mentre sexting di impegnarsi in attività sessuali.
  • L’altra persona è in grado di prendere decisioni informate, e non è intossicato o incapace, o di essere costretto. Consenso deve essere dimostrata liberamente e chiaramente.
  • L’assenza di un “no” non significa un “sì”. Lo stesso vale per “forse”, il silenzio, o non risponde.

Non è necessario il consenso di un’altra persona se:

  • stanno dormendo o inconscia
  • si utilizza minacce o intimidazioni per costringere qualcuno in qualcosa
  • stanno inabili da droghe o alcol
  • si utilizza una posizione di autorità o di fiducia, come ad esempio un insegnante o datore di lavoro
  • cambiano la loro mente - in precedenza il consenso non conta come il consenso tardi
  • si ignorano i loro desideri o segnali non verbali per fermare, come spingere via
  • di avere il consenso per un atto sessuale, ma non un altro atto sessuale
  • si PRESSIONE loro di dire di sì

Condividi su Pinterest

La gente comunicare utilizzando parole e le azioni, mentre alcune persone sono più a suo agio con uno che l’altro. Ciò può causare una certa confusione quando si tratta di consenso.

segnali verbali sono quando la persona usa le parole per esprimere ciò che vogliono o non vogliono, mentre segnali non verbali sono dati utilizzando il loro linguaggio del corpo o le azioni di esprimersi.

Ecco alcuni esempi di parole e frasi che indicano il consenso verbale:
  • sono sicuro
  • voglio
  • Non si fermano
  • Ho ancora voglia di
  • voglio che tu

Alcuni esempi di parole e frasi che indicano che non non avere il consenso sono:

  • No
  • Fermare
  • Io non voglio
  • Non lo so
  • non ne sono sicuro
  • Io non la penso così
  • Io voglio, ma …
  • Questo mi mette a disagio
  • Io non voglio farlo più
  • Questo si sente male
  • Forse dovremmo aspettare
  • Cambiando argomento

Una persona potrebbe comunicare che non consentono utilizzando azioni e il linguaggio del corpo. Questi sono i possibili segnali non verbali che indicano che non si dispone di consenso:

  • spingendo via
  • spingere via
  • evitando il contatto visivo
  • scuotendo la testa no
  • silenzio
  • non risponde fisicamente - sdraiato lì immobile
  • pianto
  • cercando paura o triste
  • Non rimuovere i propri indumenti

Anche se una persona sembra dare segnali non verbali che fanno sembrare come se fossero in esso e vogliono fare sesso, essere sicuri di ottenere il consenso verbale prima di continuare. Essere sicuri e non dare per scontato.

Spesso, le persone che hanno sperimentato la violenza sessuale sono silenziosi e sembrano “cedere” per l’atto sessuale per paura di danni o che vogliono l’incidente di essere finito, non perché siano consenzienti al l’atto.

Condividi su Pinterest

Qui ci sono linee guida veloce per impegnarsi in sesso consensuale:

  • Il consenso può essere ritirato in qualsiasi momento, anche se si è già iniziato a ottenere intimo. Ogni attività sessuale deve fermarsi quando il consenso viene ritirata.
  • Essere in una relazione non obbliga nessuno a fare qualcosa. Il consenso non dovrebbe mai essere implicita o assunto, anche se sei in una relazione o hanno avuto rapporti sessuali prima.
  • Non è necessario il consenso se si utilizza di colpa, intimidazioni o minacce per costringere qualcuno a fare sesso, anche se quella persona dice “sì.” Dire sì per paura è non consenso.
  • Il silenzio o la mancanza di una risposta è no consenso.
  • Siate chiari e concisi quando ottenere il consenso. Acconsentire a tornare al vostro posto non significa che stanno consentendo di attività sessuale.
  • Se stai iniziando sesso con qualcuno che è sotto l’influenza di droghe o alcool, sei responsabile per l’ottenimento in corso, chiaro consenso. Se qualcuno sta inciampando o non può stare senza appoggiarsi a qualcuno o qualcosa, slurring le loro parole, addormentarsi, o ha vomitato, sono inabili e non può acconsentire.
  • Non c’è consenso quando si utilizza il potere, la fiducia, o autorità di costringere qualcuno a fare sesso.

La definizione di violenza sessuale non è sempre chiaro, a seconda della fonte.

La violenza sessuale è un qualsiasi tipo di atto sessuale, fisica, verbale o visivo indesiderato che costringe una persona ad avere rapporti sessuali contro la loro volontà. Ci sono diverse forme di violenza sessuale.

Alcuni esempi includono:

  • stupro
  • molestia
  • incesto
  • molestia
  • Accarezzando indesiderato o toccando sotto o al di sopra di abbigliamento
  • esporre o lampeggiante senza il consenso
  • costringendo qualcuno a posare per le foto o video sessuali
  • la condivisione di foto nude senza il consenso (anche se sono stati dati a voi con il consenso)

Se siete stati violentata, può essere difficile sapere a chi rivolgersi o che cosa passi per prendere il prossimo. Sappiate che non siete soli e quello che ti è successo non è colpa tua .

Cosa fare se si è stati aggressioni a sfondo sessuale:
  • Chiamare il 911 se siete in pericolo immediato o feriti.
  • Entrare in contatto con una persona di fiducia. Non è necessario passare attraverso questo da solo.
  • Contattare la polizia per denunciare l’aggressione sessuale. Cosa ti è successo è un crimine.
  • Se stai violentata, ottenere un “kit di stupro” completato immediatamente. Questo può essere somministrato in un ospedale o in una clinica e sarà utile per raccogliere prove, a prescindere dal fatto che hai deciso di denunciare l’aggressione sessuale alla polizia.
  • Contattare il centro di violenza sessuale locale per cercare di consulenza.
  • Chiamare la Nazionale Hotline Sexual Assault a 1-800-656-4673.

Ci sono anche molte risorse disponibili per aiutare voi.

NOMORE.org offre una lunga lista di risorse telefoniche e on-line che può mettere in contatto con i servizi nella vostra zona. Visita https://nomore.org/need-help-now/ .


Adrienne Santos-Longhurst è uno scrittore freelance e autore che ha scritto molto su tutte le cose di salute e stile di vita per più di un decennio. Quando non è rintanato-up nella sua scrittura tettoia ricercando un articolo o fuori intervistando i professionisti della salute, che può essere trovato amoreggiare intorno a lei città di mare con il marito ed i cani al seguito o spruzzi circa il lago cercando di dominare il paddle board stand-up.