Pubblicato in 10 May 2019

Hep Un Vaccino: effetti collaterali, benefici e precauzioni

L’epatite A vaccini contribuire a fornire protezione a lungo termine dalla epatite A virus.

Il virus provoca malattie del fegato che può durare da poche settimane a diversi mesi. L’epatite A non causa la malattia epatica cronica e generalmente non è pericolosa per la vita, ma i sintomi possono diventare grave.

Ci sono diversi vaccini antiepatite A iniettabili. Nessuno contiene un virus vivo.

  • I HAVRIX e VAQTA vaccini sono approvati per chiunque sia di almeno 1 anno di età. Due colpi sono necessari per la protezione a lungo termine. Sono generalmente dato sei mesi di distanza.
  • Twinrix è un vaccino combinato l’epatite A ed epatite B destinati a persone di almeno 18 anni. Il vaccino combinato richiede tre colpi oltre sei mesi di tempo per fornire protezione a lungo termine.

La vaccinazione di routine può iniziare in una sola età. Oppure si potrebbe anche prendere in considerazione ottenere il vaccino se sarete in viaggio verso le regioni che hanno scarsa igiene o dove l’epatite A focolai sono comuni.

Il vaccino contro l’epatite A non protegge da altri tipi di epatite .

Continua a leggere per saperne di più su chi è a rischio di epatite A, più i potenziali benefici e gli effetti collaterali di ottenere vaccinati.

Di metàdi tutte le persone che ricevono il vaccino contro l’epatite A non hanno effetti collaterali. Per la maggior parte degli altri, gli effetti collaterali sono lievi, che dura solo un giorno o due. Questi possono includere:

  • dolore al sito di iniezione
  • mal di testa
  • sentirsi stanco
  • una leggera febbre
  • perdita di appetito

Secondo il Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC), Sintomi meno comuni che possono verificarsi includono sensazione di vertigini dolore, svenimenti, o alla spalla che dura più a lungo del normale dopo un vaccino.

Grave reazione allergica ad un vaccino si verifica in circa 1 su un milione di dosi. La possibilità di un vaccino con conseguenti lesioni gravi o mortali è remota.

Assicuratevi di informare il medico di eventuali allergie note.

Anche se la maggior parte delle persone recuperare completamente dal virus dell’epatite A nel giro di settimane, circa Dal 10 al 15 per cento sono malati per un massimo di sei mesi.

Il virus si diffonde attraverso cibo e acqua contaminati o il contatto diretto da persona a persona. Per combattere questo, ilCDC raccomanda il vaccino per tutti i bambini dopo il loro primo compleanno, in quanto può offrire una protezione a lungo termine da epatite A.

Si potrebbe desiderare di ottenere il vaccino se si è a maggior rischio di complicazioni del virus dell’epatite A.

E ‘anche una buona idea per ottenere il vaccino, se siete ad aumentato rischio di infezione. Questo sarebbe il caso se avete intenzione di viaggiare in una regione senza servizi igienici adeguati o dove i focolai sono probabili.

I vaccini HAVRIX e VAQTA sono considerati sicuri per le persone di età superiore a uno. Il Twinrix è approvato per chiunque oltre 18 anni.

Il vaccino non contiene un virus vivo, quindi è sicuro se si dispone di un sistema immunitario compromesso. È anche possibile ottenere il vaccino durante la gravidanza.

Potrebbe non essere sicuro se hai avuto una grave reazione allergica a un precedente vaccino contro l’epatite A.

Se ti senti male, chiedere al medico se è necessario attendere che si recupera a farsi vaccinare. Parlate con il vostro medico circa la vostra storia medica e se l’epatite A vaccino è giusto per te.

Se avete mai avuto l’epatite A, hai avuto una protezione permanente contro il virus. Non hai bisogno di un vaccino.

Pensare di ottenere il vaccino se si è a maggior rischio di contrarre il virus dell’epatite.

Si può essere a rischio se:

  • viaggi in paesi dove l’epatite A è comune
  • recarsi in aree che hanno scarsa igiene o mancanza di acqua potabile
  • sono un lavoratore di laboratorio che possono venire a contatto con il virus
  • possono avere un contatto diretto con qualcuno che ha l’epatite A
  • sono un uomo che ha rapporti sessuali con uomini
  • uso di droghe
  • hanno emofilia o altro disturbo della coagulazione-factor
  • sono HIV-positivi
  • già una malattia epatica o un altro tipo di epatite
  • sono attualmente senza casa e vivere per strada

A meno che non ci sono circostanze particolari, non è necessariamente bisogno di una vaccinazione solo perché si lavora in servizio di cibo, assistenza sanitaria, o di cura dei figli.

Non c’è niente che devi fare in preparazione di un vaccino contro l’epatite A. Ci sonorischi non notidi ottenerlo allo stesso tempo, come si ottiene altri vaccini. Il medico utilizzare un sito di iniezione diverso.

Parlate con il vostro medico su tutti i farmaci assunti. La terapia immunosoppressiva può ridurre la risposta immunitaria del corpo al vaccino. Segnala gravi effetti collaterali subito.

Ottenere il vostro vaccino non appena si sa sarete in viaggio ad una zona ad alto rischio . Quasi100 percento di persone che si vaccinate sviluppare anticorpi protettivi entro un mese di una singola dose.

Se si dimentica la tua occasione, è ancora possibile ottenere vaccinati entro due settimane di essere stati esposti al virus.

I bambini tra i 6 mesi e 1 anno può ottenere il vaccino se sono ad alto rischio di epatite A. Poiché la risposta immunitaria potrebbe non essere sufficiente a quell’età, il bambino può ottenere di nuovo il vaccino dopo un età.

Se non si ottiene la seconda dose al momento consigliato, è ancora possibile ottenere in un secondo momento. Non sarà necessario ripetere la prima dose.

Se vi capita di avere una dose supplementare, non è dannoso, a seconda della CDC. Inoltre, non c’è motivo di preoccupazione, se una dose era Havrix e l’altro VAQTA.

Il vaccino contro l’epatite A offre una protezione a lungo termine contro il virus che causa la malattia del fegato. Come con qualsiasi altro vaccino, ci sono alcuni potenziali effetti collaterali, ma è generalmente considerato un vaccino sicuro ed efficace.

Parlate con il medico per scoprire se siete a rischio di epatite A e se si dovrebbe essere vaccinato.