Pubblicato in 22 June 2017

È mammario HER2-positivo il cancro ereditario? Che cosa da sapere sui geni

I suoi geni sono tramandati a voi dai vostri genitori. Al momento del concepimento, si eredita metà dei vostri geni da tua madre e l’altra metà dal padre.

Si ereditano i geni che determinano i capelli, gli occhi, e il colore della pelle, ma si può anche ereditare i geni che portano a problemi di salute. In alcuni casi, i genitori passano i geni per le malattie, come il cancro al seno.

Anche se i geni ereditati possono causare il cancro al seno , non sono sempre la causa. Infatti, solo dal 5 al 10 per cento dei tumori al seno sono legati a geni ereditati. Il cancro al seno può anche essere causata da mutazioni del gene che non vengono ereditati.

di crescita epidermico umano recettore del fattore 2 (HER2) è un gene che crea proteine ​​HER2. proteine ​​HER2 si trovano sulla superficie delle cellule del seno e promuovere la crescita delle cellule del seno.

In una cella seno sano, HER2 è responsabile per la riparazione della cellula e in crescita più celle. Se il gene HER2 è mutato, che provoca un aumento anomalo della quantità di proteine ​​HER2 sulla superficie delle cellule.

Questo fa sì che le cellule di crescere e dividere fuori controllo, che possono portare al cancro. Circa il 20 per cento dei tumori al seno sono HER2-positivo, significa che il gene HER2 non funziona correttamente.

carcinoma mammario HER2-positivo non è ereditaria. Invece, è considerato una mutazione genetica somatica. Questo tipo di mutazione si verifica dopo il concepimento. Avere un parente stretto con il cancro al seno HER2-positivo non aumenta il rischio di cancro al seno o il cancro al seno HER2-positivo.

tumori al seno HER2-positivi sono a volte più aggressivi rispetto ad altri tipi di tumore al seno. Se siete stati diagnosticati con cancro al seno, il medico può effettuare un test per determinare se il cancro al seno è HER2-positivo. Se è così, questo influenzerà il vostro ciclo di trattamento.

Due tipi di test in grado di determinare lo stato di HER2: il saggio di immunoistochimica (IHC) e l’ibridazione in situ di prova (ISH). Queste prove sono effettuate su un campione di tumore.

test HER2 sono a volte imprecisi, tuttavia. Parlate con il vostro medico circa la loro fiducia nei risultati del test. Se siete interessati, o se i risultati sono inconcludenti, per chiedere un secondo test HER2. Se il tumore è HER2-positivo, terapie specifiche e mirate sono disponibili per il trattamento di esso.

Alcuni ereditato casi di cancro al seno possono essere ricondotti a quelli che vengono chiamati gene del cancro al seno uno (BRCA1) o del gene del cancro al seno due (BRCA2).

Ognuno ha sia BRCA1 e BRCA2. Come il gene HER2, sono progettati per riparare i danni delle cellule e contribuire a ristabilire normali, cellule del seno sane. In alcune persone, tuttavia, questi geni smettono di eseguire correttamente. Questo aumenta il rischio di cancro al seno.

Queste mutazioni del gene anormale può essere passato di generazione in generazione. Se hai avuto una madre, la nonna, la sorella, la zia o con il cancro al seno o di cancro alle ovaie prima dei 50 anni, si può essere più probabilità di avere il gene mutato.

Durante la loro vita, le donne con una mutazione nel gene BRCA1 o BRCA2 possono avere fino a un 72 per cento il rischio di una diagnosi di cancro al seno. Tuttavia, avendo il gene mutato non garantisce potrete sviluppare il cancro al seno.

Molti altri geni sono stati trovati per essere correlato a un aumento del rischio di cancro al seno, tra cui TP53, bancomat, PALB2, PTEN e CHEK2.

Un test genetico può dire se avete mutazioni nei geni che sono legati a un aumento del rischio di cancro al seno. E ‘importante sapere che i test genetici è molto utile quando si ha una forte storia familiare di tumore al seno o sia ovarico o una storia personale di cancro al seno.

Se vuoi essere testato, contattare il medico o l’ufficio istruzione del vostro ospedale. Chiedere una raccomandazione per un consulente genetico. Per fissare un appuntamento e discutere i rischi di subire test genetici.

I suoi geni possono influenzare il rischio di cancro al seno, ma il vostro stile di vita possono avere un impatto pure. O se non si dispone di una mutazione genetica, è importante per ridurre il rischio ogni volta che potete.

Le seguenti misure preventive possono aiutare a evitare una diagnosi di cancro al seno.

Mantenere un peso sano

Le donne che sono in sovrappeso o obesi possono avere un rischio maggiore di sviluppare il cancro al seno e di altri tumori.

Mangia bene

Una dieta equilibrata può aiutare a mantenere un peso sano, e fornisce anche il corpo con un sacco di vitamine, minerali e sostanze nutritive di cui ha bisogno per stare bene.

Fare esercizio regolarmente

Essere fisicamente attivi può aiutarvi a raggiungere e mantenere un peso sano. Esercizio riduce anche il rischio di alcune malattie, tra cui il cancro , malattie cardiache e depressione .

Smettere di fumare

Le persone che fumano hanno più probabilità di sviluppare il cancro al seno.

Ridurre il consumo di alcol

Bere alcol , tra cui vino, birra, liquori e, può aumentare il rischio di cancro al seno.

carcinoma mammario HER2-positivo non è ereditaria, ma alcuni altri tipi di mutazioni del gene legate al cancro al seno sono ereditate. I test genetici in grado di dirvi se una delle mutazioni attualmente conosciuti per aumentare il rischio di cancro al seno o altri tumori.