Pubblicato in 13 August 2018

L'istamina intolleranza: cause, sintomi e diagnosi

l’intolleranza L’istamina non è una sensibilità a istamina, ma un’indicazione che hai sviluppato troppo di esso.

L’istamina è una sostanza chimica responsabile di alcune importanti funzioni:

  • comunica messaggi al cervello
  • trigger produzione di succo gastrico per aiutare la digestione
  • stampa dopo la lesione o reazioni allergiche come parte della vostra risposta immunitaria

Quando i livelli di istamina troppo alti o quando non può abbattere correttamente, può interessare i vostri normali funzioni corporee.

L’istamina è associata a reazioni allergiche comuni e sintomi. Molti di questi sono simili a quelle da un’intolleranza all’istamina.

Mentre possono variare, alcune reazioni comuni associati con questa intolleranza sono:

Nei casi più gravi di istamina intolleranza, potrebbero verificarsi:

Si producono naturalmente istamina insieme al ossidasi diammina (DAO). DAO è responsabile per abbattere l’istamina che si prende in da cibi.

Se si sviluppa un deficit di DAO e sono in grado di abbattere l’istamina, si potrebbe sviluppare un’intolleranza.

Tra i motivi livelli degli enzimi DAO potrebbero essere interessate comprendono:

proliferazione batterica è un altro fattore che contribuisce per lo sviluppo di un’intolleranza all’istamina. I batteri cresce quando il cibo non viene digerito correttamente, causando l’istamina sovrapproduzione. Normali livelli di enzimi DAO non possono abbattere l’aumento dei livelli di istamina nel vostro corpo, causando una reazione.

Cibi da evitare

Una dieta sana contiene livelli moderati di istamina. Tuttavia, ci sono alcuni alimenti ricchi di istamina che può scatenare reazioni infiammatorie e altri sintomi negativi.

alimenti ricchi di istamina sono:

Ci sono anche una serie di cibi che scatenano il rilascio di istamina nel corpo, come ad esempio:

Gli alimenti che bloccano la produzione DAO includono:

Alimenti da mangiare

Se si dispone di un’intolleranza all’istamina, incorporando alimenti a basso contenuto di istamina nella vostra dieta può aiutare a ridurre i sintomi. Non c’è cosa come una dieta priva di istamina. Consultare un dietista prima di eliminare gli alimenti dalla vostra dieta.

Alcuni alimenti a basso contenuto di istamina sono:

Negozio per l’olio d’oliva.

Prima di giungere a una diagnosi, il medico eliminerà altri disturbi possibili o allergie che causano sintomi simili.

I medici possono anche suggerire a seguito di una dieta di eliminazione per 14 a 30 giorni. Questa dieta si richiede di rimuovere tutti gli alimenti ad alto contenuto di istamina o istamina trigger, e lentamente reintrodurre loro di guardare per nuove reazioni.

Il medico potrebbe anche prendere un campione di sangue da analizzare se si ha un deficit DAO.

Un altro modo per diagnosticare l’intolleranza all’istamina è attraverso un prick test . UN2011 studioha esaminato l’efficacia di un prick test per diagnosticare l’istamina intolleranza. I ricercatori tese la pelle di 156 persone e applicate una soluzione di istamina 1 per cento. Per quelli con sospetta intolleranza all’istamina, il prick test positivo per 79 percento, rivelando un piccolo rosso, prurito urto sulla zona esaminata che non risolve entro 50 minuti.

L’istamina intolleranza può causare sintomi di disagio, ma può essere trattata con una dieta a basso contenuto di istamina.

L’istamina intolleranza non deve essere auto-diagnosi in quanto i sintomi sono simili ad altri allergeni, disturbi, o infezioni. Se pensate di avere un’intolleranza o stanno vivendo i sintomi irregolari, parlare con il medico.