Pubblicato in 9 May 2018

7 Home rimedi per varicella

La varicella è un’infezione virale che provoca prurito e sintomi influenzali. Mentre il vaccino contro la varicella èil 90 per cento efficace nel prevenire la varicella, il virus della varicella-zoster che causa la varicella non ha una cura.

Se si vuole ricevere la varicella, il trattamento comporta sintomi gestire fino a quando il corpo combatte l’infezione.

La malattia più spesso colpisce i bambini. Ecco alcuni rimedi ai bambini che possono aiutare voi o il vostro piccolo sentire meglio fino a quando il sistema immunitario difende il virus.

Calamine lozione può aiutare a ridurre il prurito. Questa lozione contiene proprietà pelle-lenitivo, contenenti ossido di zinco.

Utilizzando un dito pulito o un batuffolo di cotone, DAB o lozione calamina spalmato su aree cutanee pruriginose. Si noti che non si dovrebbe usare calamina lozione su o intorno varicella sui vostri occhi.

La varicella può anche apparire dentro la bocca. Questo può essere particolarmente dolorosa.

Incoraggiare un bambino a succhiare ghiaccioli senza zucchero può essere un buon modo per lenire le ferite della bocca. Come bonus, questo permette al bambino di ottenere più liquidi ed evitare la disidratazione.

bagni di farina d’avena può essere rilassante e prurito-alleviare per la varicella. Prendendo un bagno, non si diffonderà la varicella da una zona della vostra pelle ad un altro.

Mentre è possibile acquistare prodotti per il bagno di farina d’avena a maggior parte delle farmacie, si può anche fare il vostro proprio bagno di farina d’avena con le seguenti operazioni:

  • Utilizzare una tazza di farina d’avena per un bambino di età superiore o 13 di tazza per un bambino o un bambino piccolo. La farina d’avena può essere istantanea unflavored, avena cotto lentamente, o l’avena veloci. È possibile utilizzare una smerigliatrice robot da cucina o un caffè per rendere i fiocchi d’avena molto piccole. Posizionamento di farina d’avena in un sacchetto di mussola o collant può anche funzionare.
  • Disegnare un bagno di acqua calda (non bollente). Mettere un cucchiaio di farina d’avena a terra in un bicchiere di acqua tiepida. Se l’avena sembrano essere assorbire acqua e trasformando l’acqua di una tonalità lattea, la farina d’avena viene macinato abbastanza.
  • Mettere la farina d’avena o un sacchetto di avena nella vasca. Mettere a bagno per non più di 20 minuti.

Si può anche applicare lozioni farina d’avena per la pelle. Questo può avere un effetto lenitivo e idratante per vesciche varicella pruriginose.

Graffiare la vesciche può essere tentati, ma può peggiorare il vostro disagio e esporre la pelle alle infezioni.

Per evitare la tentazione di grattarsi di notte o durante naptime, mettere guanti o calze molli oltre le mani del vostro bambino. Taglio le unghie del vostro bambino in modo da non danneggiare le zone colpite possono anche aiutare.

Un’altra opzione prurito-alleviare quello di aggiungere un bagno è di bicarbonato di sodio . Aggiungere una tazza di bicarbonato di sodio per un superficiale, bagno tiepido. Mettere a bagno per 15 a 20 minuti. Il vostro bambino può richiedere fino a tre bagni al giorno se trovano questo approccio calmante.

La camomilla nel vostro armadio da cucina può anche lenire aree varicella pruriginose. Camomilla haantisettiche e anti-infiammatori quando applicato alla vostra pelle.

Brew due o tre bustine di tè camomilla e lasciare raffreddare o posto in un bagno caldo. Poi, immergere batuffoli di cotone morbido o salviette nel tè e si applicano alle aree prurito della pelle. Quando hai finito di applicare impacchi, pelle delicatamente pat asciugare.

Se le bolle di varicella del vostro bambino sono particolarmente dolorose o se si bambino ha la febbre, si potrebbe desiderare di dare loro farmaci.

E ‘importante non dare a un bambino o un adolescente aspirina, in quanto sono ad aumentato rischio di una condizione chiamata sindrome di Reye se prendono l’aspirina durante o quando sono riprendendo da un’infezione, come la varicella. Invece, farmaci come il paracetamolo (Tylenol) può aiutare ad alleviare i sintomi dolorosi. Evitare di ibuprofene, se possibile, perché utilizza, per un’infezione varicella può essere associata a unpiù alto rischio di una grave infezione della pelle.

Mentre la maggior parte dei casi di varicella andrà via con il tempo, ci sono alcuni casi in cui è necessario chiamare il medico o il pediatra. Questi includono:

  • Se il bambino è sotto 1 di età e ha il virus
  • se il bambino ha una storia di un sistema immunitario debole o è immunocompromessi a causa di malattia cronica o il cancro
  • se il vostro bambino ha la febbre superiore (39 ° C) 102 ° F o se la loro febbre dura più di quattro giorni o va via per oltre 24 ore e poi torna
  • se il bambino ha un torcicollo, confusione, problemi di respirazione, o di un’eruzione cutanea che è il sanguinamento

A volte il medico può raccomandare farmaci antivirali per ridurre la durata della varicella.