Pubblicato in 19 October 2017

Piedi caldo di notte, durante la gravidanza e Altro

piedi caldi o in fiamme si verifica quando i piedi iniziano a sentire dolorosamente caldo. Questa sensazione di bruciore può essere da lieve a grave. A volte, può essere abbastanza grave da interferire con il sonno.

Le seguenti condizioni possono causare una sensazione di bruciore e caldo nei piedi:

Gravidanza

piedi caldi sono comuni durante la gravidanza a causa di una serie di fattori. L’aumento di peso sui piedi fa sì che i piedi a gonfiarsi. Ci sono anche una serie di cambiamenti ormonali che avvengono durante la gravidanza che possono causare un aumento della temperatura corporea.

Ulteriori informazioni su gravidanza.

Menopausa

La menopausa può causare a sperimentare un sacco di sintomi diversi. Uno di loro è i piedi caldi. Questo è il risultato dei cambiamenti ormonali che si svolgono nel corpo.

Ulteriori informazioni sulla menopausa.

Abuso di alcool

Consumare troppo alcol può danneggiare i nervi periferici e causare una condizione chiamata neuropatia alcolica. Alcuni nutrienti sono necessari per il corretto funzionamento dei nervi. Alcool nel corpo interferisce con i livelli di questi nutrienti all’interno del corpo, e può causare dannosi funzione del nervo corretto.

Per saperne di più circa gli effetti di uso pesante di alcol.

Piede dell’atleta

Il piede d’atleta si verifica quando il fungo tinea comincia a crescere sulla superficie della pelle del piede. Piedi che prurito, Sting, e bruciare sono sintomi comuni di piede d’atleta.

Scopri di più sul piede d’atleta.

La carenza di vitamina

Quando il corpo privo di alcuni nutrienti, la funzione del nervo è influenzato, tanto come la neuropatia alcolica. In questo caso, carenze di folati e vitamine del gruppo B-6 e B-12 possono causare i piedi caldi e brucianti.

Scopri di più su carenze di vitamina B.

Charcot-Marie-Tooth

malattia di Charcot-Marie-Tooth, o CMT, è una malattia ereditaria dei nervi periferici. Questo disturbo nervo provoca danni alle fibre nervose sensoriali. A volte può risultare in una sensazione di formicolio o bruciore alle mani e ai piedi.

Scopri di più su malattia di Charcot-Marie-Tooth.

avvelenamento da metalli pesanti

Piombo, mercurio o avvelenamento da arsenico può portare a una sensazione di bruciore alle mani e ai piedi, anche nei casi lievi. Quando abbastanza di questi metalli si accumulano nel corpo per essere tossici, cominciano a sostituire altri nutrienti essenziali che sono necessarie per il corretto funzionamento dei nervi.

Scopri di più su intossicazione in seguito a piombo , il mercurio , o l’arsenico .

vasculite

Vasculite, o infiammazione dei vasi sanguigni, possono causare danni attraverso cicatrici, ispessimento, e indebolendo le pareti dei vasi sanguigni. Quando il flusso di sangue verso i piedi è bloccato, questo può causare dolore, formicolio, e danni ai tessuti.

Scopri di più su vasculite.

sarcoidosi

Sarcoidosi è una malattia infiammatoria in cui granulomi, o gruppi di cellule, forma in vari organi e causare infiammazione. I sintomi della malattia variano in base alla quale parte del corpo è interessato. Se il vostro sistema nervoso è interessato, è possibile riscontrare i piedi caldi e scottanti così come convulsioni, perdita di udito, e mal di testa.

Scopri di più su sarcoidosi.

Chemioterapia

La chemioterapia è una forma aggressiva di terapia chimica farmaco usato per curare il cancro. Poiché viene utilizzato per distruggere le cellule in rapida crescita nel corpo, questo trattamento può anche causare danni ai nervi. Se il danno del nervo accade nei piedi, si può verificare bruciore e formicolio.

Per saperne di più circa gli effetti collaterali della chemioterapia.

La neuropatia diabetica

La neuropatia diabetica è una complicanza del diabete di tipo 1 e tipo 2. Alti livelli di zucchero nel sangue possono causare danni al sistema nervoso, portando ad una sensazione di spilli e aghi nei piedi. Le persone con questa condizione spesso esperienza piedi caldi durante la notte.

Ulteriori informazioni sulla neuropatia diabetica.

uremia

Uremia è anche conosciuta come malattia renale cronica. Essa si verifica quando i reni sono danneggiati e non svolgono la loro normale funzione. Invece di filtrare il sangue e l’invio di sostanze tossiche attraverso le urine, queste tossine finiscono nel sangue, invece. Ciò può causare neuropatia periferica, con conseguente formicolio e bruciore nelle estremità.

Scopri di più su malattie renali croniche.

Distrofia simpatica riflessa

Distrofia simpatica riflessa, o RSD, è una condizione che si verifica quando il simpatico malfunzionamenti del sistema nervoso. Di solito si sviluppa dopo un infortunio o altre condizioni mediche. RSD si verifica nelle estremità, e una sensazione di bruciore dolorosa può svilupparsi in piedi.

Scopri di più su distrofia simpatica riflessa.

eritromelalgia

Eritromelalgia è una condizione rara ma dolorosa. Essa si traduce in “attacchi” nei piedi e, occasionalmente, le mani. Questi attacchi sono costituiti da arrossamento, calore e gonfiore delle estremità, che può portare ad una sensazione di bruciore e caldo nei piedi.

Ipotiroidismo

L’ipotiroidismo si verifica quando il corpo non produce abbastanza ormoni tiroidei. Questa condizione può causare danni ai nervi e piedi caldi.

Ulteriori informazioni su ipotiroidismo.

sindrome del tunnel tarsale

sindrome del tunnel tarsale si verifica quando c’è un danno del nervo tibiale posteriore, che si trova vicino alla caviglia. Una sensazione di formicolio nei piedi è un sintomo principale di questa sindrome.

Scopri di più su sindrome del tunnel tarsale.

Sindrome di Guillain Barre

sindrome di Guillain-Barré sviluppa quando il sistema immunitario comincia ad attaccare il sistema nervoso periferico. La sua causa è sconosciuta. I sintomi variano da intorpidimento al formicolio e debolezza, in particolare una sensazione di formicolio alle dita delle mani e dei piedi.

Scopri di più su sindrome di Guillain-Barré.

Polineuropatia demielinizzante infiammatoria cronica

Polineuropatia demielinizzante infiammatoria cronica, o di CIDP, è una malattia neurologica. Essa provoca nervo gonfiore e infiammazione. Questa infiammazione distrugge la mielina che ricopre e protegge le fibre nervose. CIDP si traduce in una sensazione di formicolio nei piedi e nelle mani.

Scopri di più su CIDP.

HIV e AIDS

Una persona nelle fasi successive di HIV possono sviluppare neuropatia periferica e piedi esperienza calda o masterizzazione.

Ulteriori informazioni su HIV e AIDS.

Il trattamento per i piedi caldi o masterizzazione varierà a seconda della causa sottostante. Nella maggior parte dei casi, il trattamento della condizione di base può aiutare a piedi caldi. Ad esempio, nel caso della neuropatia diabetica, trattamento comporta regolare i livelli di zucchero nel sangue.

Se i piedi caldi sono causa di danni ai nervi, è della massima importanza per fermare il danno del nervo di progredire. Il medico può prescrivere una serie di farmaci per trattare le sensazioni dolorose causate da neuropatia, tra cui antidolorifici.

Parlate con il vostro medico se siete preoccupati per i sintomi che hai incontrato. Consultare il medico se i sintomi:

  • durano più di due o tre giorni
  • sono accompagnati da intorpidimento
  • iniziare a diffondersi

Ci sono molti casi in cui questi sintomi sarà temporanea, come ad esempio con la gravidanza o la menopausa. In molti altri casi, il trattamento della malattia di base o condizione può ridurre o fermare i piedi caldi e altri sintomi.

Tag: Salute,