Pubblicato in 6 March 2018

Quanto tempo è Mono contagiosa? Trasmissione e Prevenzione

Mono è un’infezione virale che provoca sintomi come stanchezza, gonfiore delle ghiandole, e un grave mal di gola. E ‘difficile dire esattamente quanto tempo una persona con mono è contagiosa. Anche i ricercatori non sono del tutto sicuro.

Dopo sei stato infettato da virus di Epstein-Barr (EBV) - il virus che causa principale mono - il virus comincia a gettare in gola. Ciò significa che si può infettare altre persone che vengono a contatto con la saliva, quindi bisogna stare attenti a baciare o la condivisione di oggetti personali come tazze o utensili.

Tuttavia, non si può capire che sei malato in questo periodo. Si può prenderequattro a sei settimaneda quando sei stato infettato prima per i sintomi come stanchezza, mal di gola e dolori muscolari a comparire. Questo è chiamato il periodo di incubazione.

Una volta che compaiono i sintomi, che possono durare da due a quattro settimane.

È possibile passare il virus ad altre persone attraverso la saliva per un massimo di tre mesi dopo i sintomi regrediscono. Alcuni studi hanno riportato che si può ancora essere contagiosa per un massimo di 18 mesi .

EBV si diffonde da persona a persona attraverso la saliva e altri fluidi corporei. Questo è il motivo per cui mono è spesso chiamata la “malattia del bacio”.

Se baciare una persona che ha il virus - o di condividere oggetti personali come gli utensili, bicchieri, cibo o balsamo per le labbra - si può essere infettati. Si può anche prendere mono se qualcuno che è tossisce o starnutisce malati vicino a voi.

Adolescenti e giovani adulti sono più probabilità di ammalarsi con sintomi mono.

Per evitare di essere mono da soli, seguire questi suggerimenti:

  • Evitare il contatto con chiunque che si sa è infetto.
  • Non bacio o condividere oggetti personali come spazzolini da denti, utensili, cibo, cannucce, bicchieri o con qualcuno che si sospetta è mono.
  • Mantenere in buona salute. Mangiare una dieta nutriente, esercitare ogni giorno, e dormire per almeno sei-otto ore ogni notte.
  • Lavarsi le mani regolarmente.

Per evitare la diffusione del virus, se siete stati infettati, seguire questi suggerimenti:

  • Stare a casa e riposare fino a quando i sintomi migliorano.
  • Non bacio o condividere qualsiasi oggetti personali - tra cui utensili, bicchieri, rossetto, e il cibo - con altre persone.
  • Chiedete al vostro medico se è necessario utilizzare un preservativo quando si hanno rapporti sessuali e per quanto tempo. EBV può diffondersi attraverso lo sperma durante i rapporti sessuali.
  • Lavarsi le mani regolarmente.

Se hai preso mono, in genere si hanno sintomi come:

  • fatica
  • mal di gola
  • febbre
  • ingrossamento dei linfonodi del collo
  • mal di testa
  • dolori muscolari

Se i sintomi peggiorano o persistono per più di un giorno o due, prendere un appuntamento per vedere il medico. Possono determinare che cosa sta causando i sintomi e consigliarvi su eventuali passi successivi.