Pubblicato in 12 September 2017

Come rimuovere una scheggia: 3 Metodi At-Home

Schegge sono frammenti di legno che può puntura e rimanere bloccati nella vostra pelle. Essi sono comuni, ma doloroso. In molti casi, è possibile rimuovere una scheggia da soli a casa. Se la lesione diventa infetto o se siete in grado di rimuovere la scheggia da soli, è necessario consultare un medico.

Leggi di seguito per le istruzioni dettagliate su come rimuovere una scheggia e quando per ottenere assistenza medica professionale.

Ci sono alcuni metodi che si possono utilizzare per rimuovere una scheggia. È possibile scegliere il metodo migliore in base a:

  • dove si trova la scheggia
  • la direzione sta andando in
  • la sua taglia
  • quanto profondo sia

Primi passi

Indipendentemente dal metodo scelto, è importante che prima lavarsi le mani e la zona interessata con acqua calda e sapone. Questo aiuta a prevenire l’infezione, come una scheggia è tecnicamente una ferita aperta.

Controllare sempre la scheggia con attenzione prima di iniziare a provare a rimuoverlo. Osservare come la scheggia entrò la pelle, quale direzione sta andando, e se una qualsiasi parte della scheggia è ancora sporgente fuori della vostra pelle.

Ammollo la zona colpita in acqua calda prima di tentare di rimuovere la scheggia può aiutare ammorbidire la pelle e rendere la rimozione scheggia più facile.

Una buona illuminazione e una lente di ingrandimento vi aiuterà a vedere la scheggia meglio.

Non tentare mai di pizzicare o spremere una scheggia fuori. Ciò potrebbe causare la scheggia a rompere in piccoli pezzi e renderlo più difficile da rimuovere.

Metodo 1: Pinzetta

Questo metodo è migliore per quando una parte della scheggia è ancora fuori la pelle.

Avrete bisogno dei seguenti strumenti:

  • pinzetta
  • alcool e batuffolo di cotone

Per rimuovere una scheggia con una pinzetta:

  1. Disinfettare le pinzette mediante l’applicazione di alcool con un batuffolo di cotone.
  2. Utilizzare le pinzette per afferrare la parte della scheggia che è fuori.
  3. Estrarre la scheggia fuori dalla stessa direzione è andato in.

Metodo 2: piccolo ago e pinzette

Questo metodo è migliore per quando tutta la scheggia è sotto la pelle.

Avrete bisogno dei seguenti strumenti:

  • piccolo ago
  • pinzetta
  • alcool e batuffolo di cotone

Per rimuovere una scheggia con un ago e pinzette:

  1. Disinfettare l’ago e pinzette applicando alcool con un batuffolo di cotone.
  2. Delicatamente sollevare o rompere la pelle nella zona della lesione in modo da poter accedere al scheggia.
  3. Una volta che hai esposto parte della scheggia, utilizzare pinzette per rimuoverlo estraendolo dalla stessa direzione è andata in

Metodo 3: Tape

Questo metodo è migliore per schegge piccole o adesivi di piante che sporgono dalla pelle.

Avrete bisogno dei seguenti strumenti:

  • nastro molto appiccicoso, come nastro di imballaggio o nastro adesivo

Per rimuovere una scheggia con nastro:

  1. Toccare l’area interessata molto delicatamente con del nastro adesivo per cercare di catturare la scheggia.
  2. Si muovono lentamente per ottenere la scheggia di aderire al nastro.
  3. Una volta che i bastoni scheggia sul nastro, tirare delicatamente il nastro dalla vostra pelle. La scheggia dovrebbe essere rimosso insieme al nastro.
  4. Ripetere se necessario.

A volte piccole schegge, naturalmente, venire fuori da sè. Se una scheggia, non si sta causando alcun disagio, la vigile attesa può essere la migliore opzione di trattamento.

Subito dopo la rimozione di una scheggia, lavare la zona con acqua calda e sapone.

Asciugare delicatamente la ferita, e coprire con una benda.

Fatti aiutare da un medico se la scheggia è:

  • grande
  • in profondità
  • nella zona di tuo occhio

Si dovrebbe anche consultare il medico se si sospetta che la ferita è stato infettato. Segni di infezione possono includere:

  • arrossamento o decolorazione
  • gonfiore
  • dolore eccessivo
  • zona calda al tatto
  • pus

Potrai anche aver bisogno di vedere un medico se la tua ultima antitetanica di richiamo è stato più di cinque anni fa.

Se si ha bisogno di andare a vedere un medico, prima coprire la ferita con garza e cercare di rallentare le emorragie. Per rallentare il sanguinamento, premere delicatamente garza attorno alla ferita per mantenere la pelle insieme e cercare di mantenere la zona interessata elevato sopra il cuore.

Schegge sono comuni per adulti e bambini. In genere possono essere rimossi in tutta sicurezza a casa, ma in alcuni casi si vorrà l’aiuto e l’assistenza di un infermiere o il medico.

Prevenire l’infezione da pulizia a fondo della ferita prima e dopo aver rimosso la scheggia. Cercare l’aiuto immediatamente se si hanno segni di infezione o sei in grado di rimuovere in modo sicuro la scheggia sul proprio.

Tag: lesioni, Salute,