Pubblicato in 28 August 2014

Suggerimenti per fermare il bullismo | Healthline

Il bullismo è un problema che può far deragliare la scolarizzazione di un bambino, la vita sociale e il benessere emotivo. Un rapporto rilasciato dal Bureau of Justice Statistics afferma che il bullismo si verifica su base giornaliera o settimanale nel 23 per cento delle scuole pubbliche negli Stati Uniti. La questione ha guadagnato più attenzione negli ultimi anni a causa della tecnologia e di nuovi modi di comunicare e molestare un altro, come ad esempio Internet, telefoni cellulari e social media. Gli adulti possono avere la tendenza a ignorare il bullismo e scrivere via come una parte normale della vita che tutti i bambini passano attraverso. Ma il bullismo è un problema reale con gravi conseguenze.

Tutti vogliono credere che “Bastoni e pietre possono rompere le mie ossa, ma le parole non potrà mai farmi del male”, ma per alcuni bambini e ragazzi (e adulti), che non è vero. Le parole possono essere altrettanto dannoso, o anche più, di abusi fisici.

Il bullismo è un comportamento che comprende tutta una serie di azioni che provocano dolore fisico o emotivo, dalla diffusione di voci, ad esclusione intenzionale, ad abusi fisici. Può essere sottile e molti bambini non dire ai loro genitori o insegnanti su di esso per paura di vergogna o di punizione. I bambini possono anche temere che non saranno prese sul serio se si riferiscono di essere vittime di bullismo. E ‘importante che i genitori, gli insegnanti e gli altri adulti costantemente cercano bullismo comportamenti.

Alcuni segnali di allarme che il vostro bambino è vittima di bullismo includono:

  • tagli inspiegabili o contusioni
  • danneggiato o indumenti, libri, materiale scolastico, o di altri effetti personali mancante
  • perdita di appetito
  • disturbi del sonno
  • emotivamente reticenti
  • prendendo inutilmente lunghi percorsi a scuola
  • improvvisa prestazioni o perdita di interesse nel lavoro scolastico poveri
  • non voler uscire con gli amici
  • chiedendo di rimanere a casa malato a causa delle frequenti denunce di mal di testa, mal di stomaco, o altri disturbi
  • ansia sociale o di bassa autostima
  • sentirsi lunatico o depressi
  • ogni cambiamento nel comportamento inspiegabile

Il bullismo ha un effetto negativo su tutti, compresi:

  • il bullo
  • il bersaglio
  • le persone che testimoniano lo
  • chiunque altro collegato ad esso

Secondo il Dipartimento di Salute e il sito di Human Service Stopbullying.gov , vittima di bullismo può portare a problemi di salute ed emotivi negativi, tra cui:

  • depressione e ansia
  • cambiamenti nel sonno e mangiare
  • perdita di interesse nelle attività una volta goduto
  • problemi di salute
  • diminuzione del rendimento scolastico e la partecipazione della scuola

Coinvolgere il bambino

La prima cosa da fare se si nota che qualcosa non va con il vostro bambino è quello di parlare con loro. La cosa più importante che puoi fare per un bambino vittima di bullismo è quello di validare la situazione. Prestare attenzione ai sentimenti del vostro bambino e far loro sapere che vi preoccupate. Potrebbe non essere in grado di risolvere tutti i loro problemi, ma è essenziale che essi sanno di poter contare su di voi per il supporto.

Essere un modello di ruolo

Il bullismo è un comportamento appreso. I bambini raccolgono comportamenti antisociali come il bullismo da modelli adulti di ruolo, genitori, insegnanti, e dei media. Essere un modello positivo e insegnare il vostro buon comportamento sociale del bambino fin dalla tenera età. Il vostro bambino ha meno probabilità di entrare in rapporti di danneggiare o offensive se si come impresa madre di evitare associazioni negative.

Get istruiti

formazione continua e l’istruzione è essenziale per fermare il bullismo nella vostra comunità. Questo dà insegnanti tempo di parlare apertamente con gli studenti di bullismo e per avere un’idea di ciò che il clima è bullismo a scuola. Essa aiuterà anche i bambini a comprendere quali comportamenti sono considerati bullismo. assemblee a livello di scuola sul tema possono portare la questione allo scoperto.

E ‘anche importante educare il personale della scuola e altri adulti. Dovrebbero comprendere la natura del bullismo e dei suoi effetti, come rispondere al bullismo a scuola, e come lavorare con altri membri della comunità per impedirlo.

Costruire una comunità di supporto

Il bullismo è un problema della comunità e richiede una soluzione comunitaria. Ognuno deve essere a bordo di timbrare con successo fuori. Ciò comprende:

  • studenti
  • genitori
  • insegnanti
  • amministratori
  • consiglieri
  • conducenti di autobus
  • caffetteria lavoratori
  • la scuola infermieri
  • istruttori dopo-scuola

Se il bambino è vittima di bullismo, è importante non affrontare il bullo o il genitore del bullo da soli. Di solito non è produttivo e può anche essere pericoloso. Invece, il lavoro con la vostra comunità. Gli insegnanti, consiglieri e gli amministratori hanno informazioni e risorse per aiutare a determinare il piano di azione adeguato. Sviluppare una strategia comunitaria per affrontare il bullismo.

essere coerenti

E ‘importante avere un piano per come affrontare il bullismo. politiche scritte sono un buon modo per avere qualcosa che tutti nella comunità può fare riferimento. Ogni bambino deve essere trattato e affrontato allo stesso modo e in modo coerente, in base ai criteri. bullismo emotivo dovrebbe essere affrontato nello stesso modo come il bullismo fisico.

politiche scolastiche scritte dovrebbero non solo vietare comportamenti di bullismo, ma anche di rendere gli studenti incaricato di assistere gli altri che sono in difficoltà. Le politiche dovrebbero essere chiari e concisi in modo che tutti possano capire a colpo d’occhio.

E ‘importante che le regole per il bullismo sono applicate in modo coerente in tutta la scuola. personale della scuola devono essere in grado di intervenire immediatamente per fermare il bullismo, e ci dovrebbe essere anche incontri di follow-up sia per il bullo e il bersaglio. I genitori degli studenti colpiti dovrebbero essere coinvolti quando possibile.

Empower astanti

Spesso, astanti sentono impotenti ad aiutare. Essi possono pensare che essere coinvolti può portare gli attacchi del bullo su se stesse o emarginati fare. Ma è essenziale per consentire ai passanti per aiutare. Le scuole dovrebbero lavorare per proteggere le persone presenti da ritorsioni e aiutarli a capire che il silenzio e l’inazione può fare i bulli più potente.

Lavorare con il bullo

Non dimenticate che il bullo ha problemi da affrontare come bene e ha anche bisogno di aiuto da parte degli adulti. I bulli spesso impegnarsi in comportamenti di bullismo da una mancanza di empatia e di fiducia, o in conseguenza di problemi a casa.

I bulli prima devono riconoscere che il loro comportamento è il bullismo. Poi, hanno bisogno di capire che il bullismo è dannoso per gli altri e porta a conseguenze negative. È possibile stroncare bullismo sul nascere, mostrando loro quali sono le conseguenze delle loro azioni sono.

Il bullismo è un problema comune durante la loro crescita, ma è un problema che non dovrebbe essere spazzolato via. Risolvere si adoperi da parte dei membri di tutta la comunità e affrontare il problema a testa alta la porterà allo scoperto. Sostegno deve essere dato a coloro che sono vittime di bullismo, coloro che testimoniano il bullismo, e i bulli stessi.

Tag: Salute,