Pubblicato in 29 August 2018

Isterectomia Effetti collaterali da considerare

Un intervento di isterectomia è una procedura chirurgica che rimuove l’utero. Esiste un diversi tipi di isterectomia, a seconda di ciò che è rimosso:

  • Un intervento di isterectomia parziale rimuove l’utero, ma lascia intatta la cervice.
  • Un intervento di isterectomia principio rimuove sia dell’utero e della cervice uterina.
  • Un intervento di isterectomia totale rimuove l’utero, collo dell’utero, e una o entrambe le ovaie e tube di Falloppio.

Hysterectomies vengono eseguite attraverso sia l’addome o la vagina. Alcuni può essere fatto per via laparoscopica o con la tecnologia assistita da robot. L’approccio utilizza il vostro medico può svolgere un ruolo negli effetti collaterali potrebbero verificarsi dopo l’intervento chirurgico.

Continuate a leggere per saperne di più sugli effetti collaterali di isterectomia.

Avere un intervento di isterectomia può causare diversi effetti collaterali fisici a breve termine. Alcuni possono anche verificarsi effetti collaterali emotivo durante il processo di recupero.

effetti collaterali fisici

A seguito di un intervento di isterectomia, potrebbe essere necessario rimanere in ospedale per un giorno o due. Durante il vostro soggiorno, è probabile che verrà dato farmaco per aiutare con qualsiasi dolore come il vostro corpo guarisce. Un intervento di isterectomia laparoscopica a volte non richiede una degenza ospedaliera.

Come si recupera, è probabile che notare alcune perdite vaginali sanguinosa nei giorni o settimane dopo la procedura. Questo è del tutto normale. Potreste scoprire che indossare un pad durante questa parte del recupero aiuta.

L’importo effettivo di tempo è necessario recuperare dipende dal tipo di intervento chirurgico che hai e quanto sei attivo. La maggior parte delle persone possono tornare al loro normale livello di attività circa sei settimane dopo un intervento di isterectomia addominale.

Se si dispone di un intervento di isterectomia vaginale , il tempo di recupero è generalmente più brevi. Si dovrebbe essere in grado di tornare alle vostre normali attività nel giro di tre o quattro settimane.

Nelle settimane seguenti il ​​vostro intervento di isterectomia, è possibile notare:

  • dolore al sito di incisione
  • gonfiore, arrossamento, o ecchimosi al sito di incisione
  • bruciore o prurito prossimità dell’incisione
  • una sensazione di intorpidimento in prossimità l’incisione o verso il basso la gamba

Tenete presente che se si dispone di un intervento di isterectomia totale che rimuove le ovaie, potrai iniziare immediatamente la menopausa. Ciò può causare:

  • vampate di calore
  • secchezza vaginale
  • sudorazioni notturne
  • insonnia

effetti collaterali emotivi

L’utero è un organo essenziale per la gravidanza. Rimozione significa che non sarà in grado di rimanere incinta, che può essere un aggiustamento difficile per alcuni. Avrete anche smettere di mestruazioni dopo aver avuto un intervento di isterectomia. Per alcuni, questo è un enorme sollievo. Ma anche se ti senti sollevato, è ancora possibile sperimentare un senso di perdita.

Per alcuni, la gravidanza e le mestruazioni sono aspetti cruciali della femminilità. Perdere la capacità di entrambi in un unico procedimento può essere un sacco di elaborare per alcune persone. Anche se sei eccitato dalla prospettiva di non doversi preoccupare di gravidanza o il ciclo mestruale, sentimenti contrastanti possono venire dopo la procedura.

Prima di avere un intervento di isterectomia, in considerazione check-out HysterSisters , un’organizzazione dedicata a fornire informazioni e sostegno a chi considera un intervento di isterectomia.

Ecco introito di una donna sugli aspetti emotivi di avere un intervento di isterectomia.

A seguito di qualsiasi tipo di intervento di isterectomia, non sarà più il vostro periodo. Non è inoltre possibile rimanere incinta. Questi sono effetti permanenti di avere un intervento di isterectomia.

Problemi con il prolasso degli organi possono accadere dopo un intervento di isterectomia. Un 2014 studio di oltre 150.000 cartelle cliniche dei pazienti ha riferito che il 12 per cento dei pazienti isterectomia richiesto un intervento chirurgico prolasso degli organi pelvici.

In alcuni casi prolasso, la vagina è più collegato a l’utero e cervice. Vagina può condensare su se stesso, o addirittura rigonfiamento all’esterno del corpo.

Altri organi come l’intestino o vescica può prolasso fino a dove l’utero usato essere e spingere sulla vagina. Se la vescica è coinvolto, questo può portare a problemi urinari. La chirurgia può correggere questi problemi.

La maggior parte delle donne non avvertono prolasso dopo l’isterectomia. Per evitare problemi di prolasso, se si sa che si sta per avere un intervento di isterectomia, in considerazione di fare esercizi del pavimento pelvico per rafforzare i muscoli che sostengono gli organi interni. Esercizi di Kegel possono essere fatto sempre e ovunque.

Se avete le ovaie rimosse durante la procedura, i sintomi della menopausa possono durare per diversi anni . Se non si dispone di ovaie rimosse e non sono passati attraverso la menopausa ancora, si può iniziare la menopausa prima del previsto.

Se avete le ovaie rimosse e andare in menopausa, alcuni dei vostri sintomi possono avere un impatto vostra vita sessuale. Effetti collaterali sessuali della menopausa possono includere:

  • secchezza vaginale
  • dolore durante il sesso
  • diminuzione del desiderio sessuale

Questi sono tutti a causa del cambiamento di estrogeni prodotti dal corpo. Ci sono diverse cose che si possono prendere in considerazione per contrastare questi effetti, come la terapia ormonale sostitutiva .

Tuttavia, molte donne che hanno un’isterectomia non si verificano un impatto negativo sulla loro vita sessuale. In alcuni casi, il sollievo dal dolore cronico e sanguinamento migliora il desiderio sessuale.

Scopri di più su sesso dopo un intervento di isterectomia.

L’isterectomia è un intervento chirurgico importante. Come tutti gli interventi chirurgici, è dotato di una serie di rischi immediati. Tali rischi includono:

  • perdita di sangue grave
  • danni ai tessuti circostanti, tra cui la vescica, uretra, vasi sanguigni e nervi
  • coaguli di sangue
  • infezione
  • Effetti collaterali anestesia
  • blocco intestinale

Questi tipi di rischi accompagnano la maggior parte degli interventi chirurgici e non significa che avere un intervento di isterectomia non è sicuro. Il medico dovrebbe andare oltre questi rischi con voi prima della procedura e fornire informazioni relative misure che prenderemo per ridurre al minimo i rischi di effetti collaterali più gravi.

Se non andare oltre questo con voi, non si sentono chiedere a disagio. Se non possono fornire queste informazioni o rispondere alle vostre domande, non possono essere il medico per voi.

Un intervento di isterectomia può essere una procedura che cambia la vita con importanti benefici e alcuni potenziali rischi. Ecco perché è così importante trovare un medico che vi fidate e stare tranquillo parlare con prima di avere la procedura.

Un buon medico sarà mettere da parte il tempo per ascoltare le vostre domande e le preoccupazioni prima dell’intervento chirurgico. Mentre si dovrebbe far apparire tutte le domande sulla vostra mente, qui ci sono alcune domande specifiche da considerare chiedendo:

  • Ci sono dei trattamenti non chirurgici che possono migliorare i miei sintomi?
  • Quale tipo di isterectomia mi consigliate e perché?
  • Quali sono i rischi di lasciare le mie ovaie, tube di Falloppio o della cervice in atto?
  • Quale approccio alla chirurgia vi prendere e perché?
  • Sono un buon candidato per l’isterectomia vaginale, la chirurgia laparoscopica o robotica?
  • Usi le più recenti tecniche chirurgiche?
  • C’è qualche nuova ricerca relativa alla mia condizione?
  • Avrò bisogno di continuare a Pap test dopo il mio intervento di isterectomia?
  • Se si rimuove le mie ovaie, mi consiglia la terapia ormonale sostitutiva?
  • È l’anestesia generale sempre necessario?
  • Quanto tempo dovrò essere ricoverato in ospedale dopo il mio intervento?
  • Qual è il tempo di recupero standard di at-home?
  • Avrò delle cicatrici, e dove?

Isterectomie possono causare diversi effetti collaterali a breve e lungo termine. Essi possono anche aiutare ad alleviare il dolore lancinante, sanguinamento pesante, e altri sintomi frustranti. Lavora con il tuo medico per valutare i benefici ei rischi della procedura e ottenere una migliore idea di cosa aspettarsi dopo l’intervento chirurgico.