Pubblicato in 29 January 2019

IBS e Alcool: Capire come Alcol Influisce sintomi di IBS

La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) colpisce circa il 10 al 15 p ercent degli adulti negli Stati Uniti, stima l’American College of Gastroenterology. IBS è un gruppo di sintomi intestinali che si verificano insieme. I sintomi possono includere:

  • crampi
  • gas
  • gonfiore
  • stipsi
  • diarrea
  • mal di stomaco

Anche se diversi trigger influenzano persone diverse, una serie di fattori che possono causare sintomi, tra cui l’alcol.

Non sembra essere una risposta definitiva alla specifica alcol effetti ha sui sintomi IBS. Piuttosto, si tratta di una questione che può essere risolta solo singolarmente.

UN 2013 studio suggerisce la ragione di questa incoerenza può essere effetti dell’alcool su IBS semplicemente differiscono a seconda del modello della persona di alcol.

Ricercatori hanno anche osservato alcool diminuisce l’assorbimento e il movimento dei carboidrati, come FODMAPs. Questo può aumentare i loro effetti collaterali e quindi sintomi di IBS, come gonfiore, gas, e mal di stomaco.

FODMAP è un acronimo per oligosaccaridi fermentabili, disaccaridi, monosaccaridi e polioli. FODMAPs sono carboidrati che sono scarsamente assorbiti da alcune persone. Sono stati legati a sintomi digestivi come ad esempio:

Gli espertinota a seguito di una dieta a basso FODMAP può contribuire ad alleviare i sintomi per molte persone che hanno IBS.

È anche possibile scegliere le bevande alcoliche che potrebbero avere un impatto minore sul tuo IBS.

La rete IBS note basse-FODMAP bevande alcoliche includono:

  • birra (anche se carbonatazione e glutine può essere un problema per alcuni)
  • vino rosso o bianco (anche se lo zucchero può essere un problema per alcuni)
  • whisky
  • Vodka
  • Gin

High-FODMAP bevande alcoliche da evitare sono:

  • Cedro
  • Rum
  • Sherry
  • porta
  • vino dolce da dessert

È inoltre possibile utilizzare la dieta a basso FODMAP scegliere mixer. Per esempio, mentre molti succhi di frutta sono ricchi di FODMAPs , succo di pomodoro e succo di mirtillo (senza sciroppo di fruttosio) può essere scelte a basso FODMAP. Seltzer è anche una bevanda a basso FODMAP per mescolare i cocktail.

Se si decide di bere alcolici, prestare attenzione al tuo consumo per aiutare a determinare se il tipo e la quantità di alcol influisce il tuo IBS, e se sì, come.

Ecco alcuni suggerimenti da tenere a mente:

  • Se si nota un aumento dei sintomi IBS quando si beve, si consideri astensione da alcool.
  • Assicuratevi di bere acqua quando si è bevuto alcol. Rimanere idratato potrebbe aiutare diluire l’alcool, il che rende meno irritante.
  • Mangiare quando si beve. Cibo nello stomaco può contribuire a proteggerlo da irritazioni. Naturalmente, scegliere il cibo con saggezza. Evitate i cibi che scatenano i sintomi di IBS.
  • Mantenere un apporto lento per dare il vostro tempo di sistema digestivo per elaborare l’alcol.
  • Pertanto è consigliabile limitare il consumo di un drink al giorno.

Quando si tratta di bere alcolici, la moderazione è la chiave. Anche prendere nota ciò che scatena i sintomi di IBS, e lavorare per gestire tali trigger in futuro.

Per alcune persone, completamente evitando alcol può essere la soluzione migliore. E a parte la prevenzione trigger IBS, non bere alcolici a tutti è in genere buono per la vostra salute generale.