Pubblicato in 21 March 2019

Corsa Silenzioso: cause, sintomi, trattamenti e Altro

Sì. Si può avere un ictus “silenziosa”, o quella che si sta completamente inconsapevoli o non si ricorda.

Quando pensiamo di colpi, spesso pensiamo di sintomi come difficoltà di parola, intorpidimento o perdita di movimento del viso o del corpo. Ma ictus silenziosi non mostrano sintomi come questi. In realtà, ictus silenziosi di solito mostrano alcun sintomo.

Come ictus ischemici, ictus silenziosi accadere quando afflusso di sangue ad una parte del tuo cervello è improvvisamente interrotta, privando il cervello di ossigeno e le cellule cerebrali dannose.

Ma un ictus silenzioso è, per sua natura, difficili da riconoscere. Questo perché un ictus silenzioso interrompe afflusso di sangue ad una parte del cervello che non controlla alcuna funzione visibili come parlare o muoversi, per cui si potrebbe mai sapere si è verificato un ictus.

Il modo in cui la maggior parte delle persone scoprire che avevano un ictus silenzioso è quando hanno una risonanza magnetica o TC per un’altra condizione ed i medici notano che le piccole aree del cervello sono stati danneggiati.

Solo perché non si conosce un ictus silenzioso successo non significa che il danno è insignificante.

ictus silenziosi in genere riguardano solo una piccola area del cervello, ma il danno è cumulativo. Se hai avuto diversi colpi silenziosi, si può iniziare a notare sintomi neurologici. Ad esempio, si potrebbe cominciare ad avere difficoltà a ricordare le cose, o si potrebbe avere problemi di concentrazione.

Secondo l’ American Stroke Association , ictus silenziosi anche aumentare il rischio di avere un ictus sintomatica in futuro.

I ricercatori sanno da tempo che i colpi silenziosi sono abbastanza comuni. Uno studio del 2003 ha dimostrato che un terzo delle persone di età superiore ai 70 hanno avuto almeno un colpo in silenzio.

Più di recente, i ricercatori hanno confermato che avere più tratti silenziosi si mette a rischio per la demenza vascolare , noto anche come la demenza multi-infartuale. I medici della clinica di Cleveland dicono i sintomi della demenza multi-infartuale includono:

  • problemi di memoria
  • problemi emotivi, come ridere o piangere ai tempi inadeguati
  • modifiche al vostro modo di camminare
  • perdersi in luoghi che dovrebbe essere familiare a voi
  • decisioni difficoltà a fare
  • perdere il controllo dell’intestino e della vescica

Ictus silenziosi sono diversi da altri tipi di colpi, tra cui ministrokes , ictus ischemici e ictus emorragico . Ecco la ripartizione:

ictus silenzioso

Le cause

  • coaguli di sangue
  • alta pressione sanguigna
  • arterie ostruite
  • colesterolo alto
  • diabete

Sintomi

  • sintomi non evidenti

Durata

  • danno è permanente e gli effetti può essere cumulativo

Ministroke (TIA)

Le cause

  • coaguli di sangue
  • alta pressione sanguigna
  • arterie ostruite
  • colesterolo alto
  • diabete

Sintomi

  • problemi a camminare
  • la cecità di un occhio o tagli nel vostro campo visivo
  • improvviso, forte mal di testa
  • vertigini
  • confusione

Durata

  • I sintomi durano meno di 24 ore
  • sintomi possono portare a ictus più grande in futuro

ictus ischemico

Le cause

  • coaguli di sangue
  • alta pressione sanguigna
  • arterie ostruite
  • colesterolo alto
  • diabete

Sintomi

  • debolezza nelle braccia, gambe o viso
  • difficoltà di parola
  • problemi a camminare
  • la cecità di un occhio o tagli nel vostro campo visivo
  • improvviso, forte mal di testa
  • vertigini
  • confusione

Durata

  • I sintomi durano più di 24 ore
  • sintomi possono risolvere in tempo o diventare disabilità permanenti

ictus emorragico

Le cause

  • sanguinamento nel cervello a causa della pressione alta
  • uso di droga
  • ferita
  • aneurisma

Sintomi

  • debolezza nelle braccia, gambe o viso
  • difficoltà di parola
  • problemi a camminare
  • la cecità di un occhio o tagli nel vostro campo visivo
  • improvviso, forte mal di testa
  • vertigini
  • confusione

Durata

  • I sintomi durano più di 24 ore
  • sintomi possono risolvere in tempo o diventare disabilità permanenti

Se si dispone di una TAC cerebrale o anMRI, l’immagine mostrerà macchie bianche o lesioni in cui le cellule del cervello hanno smesso di funzionare. È così che i medici sapranno che hai avuto un ictus silenzioso.

Altri segni sono così sottili che sono spesso scambiati per segni di invecchiamento, come:

  • problemi di equilibrio
  • frequenti cadute
  • perdite di urina
  • cambiamenti di umore
  • diminuita capacità di pensare

Non c’è modo di invertire i danni permanenti fatto alle cellule cerebrali dalla mancanza di ossigeno.

Tuttavia, in alcuni casi, parti sane del cervello possono assumere le funzioni che utilizzate per essere eseguite dalle aree che sono state danneggiate. Alla fine, se i colpi silenziosi continuano, la capacità del cervello di compensare diminuirà.

Secondo l’ Istituto Nazionale di Malattie Neurologiche e Stroke , terapia riabilitativa può aiutare le persone che hanno avevano perso alcune delle loro capacità a causa di ictus. Professionisti che possono aiutare a ritrovare la funzione includono:

  • fisioterapisti
  • logopedisti
  • sociologi
  • psicologi

Alcuni medici prescrivono farmaci di Alzheimer per le persone con demenza vascolare, ma non c’è alcuna prova ancora che i farmaci funzionano per questi pazienti.

Ci sono molte piccole cose pratiche che potete fare per aiutare la vostra memoria se ictus silenziosi hanno alterato le vostre capacità cognitive. Prova questi passaggi:

  • routine di pratica per il completamento di determinati compiti in determinati momenti della giornata.
  • Creare abitudini per mettere le cose che avete bisogno, come i farmaci e le chiavi, nello stesso posto ogni giorno.
  • Fare to-do list e istruzioni liste per aiutarvi a ricordare i passi per compiti complessi.
  • Utilizzare una scatola di pillola per aiutare a tenere traccia dei farmaci.
  • Impostare pagamenti diretti le bollette in modo da non dover memorizzare le scadenze.
  • Giochi di memoria per affinare le vostre abilità.

Sì. Si scopre che, mentre è difficile individuare un ictus silenzioso e ancora più difficile per ripristinare le aree del cervello colpite da loro, è relativamente facile da mantenere uno da accadendo in primo luogo.

Qui ci sono alcune cose di prevenzione si può iniziare oggi:

  • Ottenere la pressione sanguigna sotto controllo. ricercatori hanno scoperto che la pressione alta aumenta il rischio di avere un ictus silenzioso.
  • Esercizio. Un 2011 studio ha mostrato che 30 minuti di esercizio moderato per cinque giorni alla settimana può ridurre la probabilità di avere un ictus silenzioso fino al 40 per cento. Se siete fisicamente attivi, avrete anche un minor numero di complicanze tempi e risultati migliori rispetto a se siete sedentari.
  • Ridurre il consumo di sale. L’ American Stroke Association raccomanda che si taglia l’apporto di sodio per abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di ictus. E non è solo il sale si cospargere: fino al 70 per cento del vostro apporto di sodio è in alimenti surgelati e preconfezionati.
  • Gestisci il tuo peso. Un indice di massa corporea tra 18,5 e 24,9 è considerato normale.
  • Abbassare i livelli di colesterolo. Per ridurre il rischio di ictus, il vostro livello generale di colesterolo deve essere inferiore a 200 mg / dL. Il tuo HDL (buono) del colesterolo dovrebbe essere idealmente di 60 mg / dL o superiore. Il colesterolo LDL (cattivo) colesterolo deve essere inferiore a 100 mg / dL.
  • Stamp out sua abitudine di fumare. Se si sta ancora fumando, si può tagliare il rischio di ictus per smettere di fumare. Il fumo è associato ad un elevato rischio di malattie cardiache e ictus.
  • Fosso le bevande dietetiche. Un recente studio ha rilevato che bere bevande dolcificate artificialmente possono aumentare il rischio sia per la demenza e ictus.
  • Mangiare le verdure. Avere cinque o più porzioni di frutta e verdura ogni giorno.
  • Tenere sotto controllo il diabete. Il diabete è un noto fattore di rischio di ictus.

Un ictus è un evento medico pericoloso. Se stai vivendo uno dei sintomi di un ictus , consultare immediatamente un medico.

Se non si hanno sintomi di ictus, ma sei a rischio per un ictus silenzioso, consultare il medico. Essi possono aiutare a sviluppare un piano per ridurre i fattori di rischio e prevenire un ictus.

Un ictus silenzioso non ha sintomi evidenti, ma può ancora fare danni al cervello.

Come ictus ischemici regolari, ictus silenziosi accadono quando l’apporto di sangue viene tagliato fuori ad una piccola area del cervello, danneggiando le cellule cerebrali. ictus silenziosi hanno effetti cumulativi sulla salute del cervello e le tue capacità fisiche e mentali.

È possibile tagliare il rischio di avere un ictus da:

  • esercizio
  • mangiare cibi sani
  • la gestione del peso
  • ridurre i livelli di colesterolo di essere in campo di destinazione
  • limitare l’assunzione di sale

Se siete preoccupati per ictus silenziosi, si rivolga al medico circa le modifiche si potrebbe fare per prevenirli.