Pubblicato in 3 December 2018

Tutto sul emoglobina A1c test

Le persone con diabete utilizzati per dipendono solo test delle urine o il dito quotidiana punge per misurare i loro livelli di zucchero nel sangue. Questi test sono accurati, ma solo nel momento.

Sono in realtà molto limitato come misura generale di zucchero nel sangue di controllo. Questo perché il livello di zucchero nel sangue può variare notevolmente a seconda del momento della giornata, i livelli di attività, e anche i cambiamenti ormonali. Alcune persone possono avere la glicemia alta alle 3 del mattino ed essere totalmente ignari di esso.

Test A1C si sono resi disponibili nel 1980 e divenne rapidamente uno strumento importante per monitorare il diabete di controllo. Test A1C misura media di glucosio nel sangue nel corso degli ultimi due o tre mesi. Quindi, anche se si dispone di una glicemia a digiuno, la glicemia nel complesso può essere normale, o viceversa.

Un normale glicemia a digiuno non può eliminare la possibilità di diabete di tipo 2 . È per questo test A1C vengono ora utilizzati per la diagnosi e lo screening di prediabete e diabete. Poiché non richiede il digiuno, il test può essere somministrato in qualsiasi momento come parte di uno screening sangue complessiva.

Il test A1C è noto anche come test emoglobina A1c o il test HbA1c. Altri nomi per il test includono il test dell’emoglobina glicosilata, test di emoglobina glicata, test di emoglobina glicata, o A1C.

A1C misura la quantità di emoglobina nel sangue che ha il glucosio collegato ad esso. L’emoglobina è una proteina presente all’interno globuli rossi che trasporta l’ossigeno al corpo. Cellule di emoglobina sono costantemente morendo e rigenerante. La loro durata di vita è di circa tre mesi.

attacca glucosio (glycates) all’emoglobina, in modo che il record di quantità di glucosio è collegata al emoglobina dura anche per circa tre mesi. Se c’è troppo glucosio attaccato alle cellule di emoglobina, avrete un alto A1C. Se la quantità di glucosio è normale, il vostro A1C sarà normale.

Il test è efficace a causa della durata della vita delle cellule di emoglobina.

Diciamo che la glicemia era alta la scorsa settimana o il mese scorso, ma è normale ora. Emoglobina porterà un “record” della scorsa settimana alta di glucosio nel sangue sotto forma di maggiore A1C nel sangue. Il glucosio che è stato attaccato al dell’emoglobina nel corso degli ultimi tre mesi sarà ancora registrato dal test, dal momento che le cellule vive per circa tre mesi.

Il test A1C fornisce una media delle letture di zucchero nel sangue per gli ultimi tre mesi. Non è preciso per un dato giorno, ma dà il medico una buona idea di quanto sia efficace il controllo degli zuccheri nel sangue è stato nel corso del tempo.

Qualcuno senza diabete avrà circa il 5 per cento del loro emoglobina glicata. Un livello di A1C normale è del 5,6 per cento o al di sotto , secondo il National Institute of Diabetes e Digestiva e Malattie renali.

Un livello di 5,7-6,4 per cento indica prediabete. Le persone con diabete hanno un livello di A1C pari o superiore 6,5 per cento.

L’American Diabetes Association prevede una calcolatrice che mostra come i livelli di A1C sono correlati ai livelli di glucosio.

Per monitorare il controllo generale del glucosio, le persone con diabete dovrebbero avere un test A1C, almeno due volte l’anno. Misure più frequenti (ad esempio, ogni 3 mesi) dovrebbe essere presa se si ha il diabete di tipo 1, se il trattamento viene regolato, se voi e il vostro medico sta impostando determinati obiettivi di zucchero nel sangue, o in caso di gravidanza.

Chiunque abbia avuto il diabete per un certo periodo di tempo sa che i test A1C non sono stati fino a poco affidabile. In passato, molti diversi tipi di test A1C hanno dato risultati diversi a seconda del laboratorio che li ha analizzato.

Tuttavia, la National Glycohemoglobin Standardization Program ha contribuito a migliorare l’accuratezza di questi test. Produttori di test A1C devono ora dimostrare che le loro prove sono coerenti con quelli utilizzati in un importante studio del diabete. Kit di test accurati casa sono ora disponibili per l’acquisto.

La precisione è relativo quando si tratta di A1c o anche test di glucosio nel sangue , però. Il risultato del test HbA1c può essere fino a mezzo punto percentuale superiore o inferiore alla percentuale reale. Ciò significa che se il vostro A1C è 6, che potrebbe indicare un range 5,5-6,5.

Alcune persone possono avere un test della glicemia che indica il diabete, ma il loro A1C è normale, o viceversa. Prima di confermare una diagnosi di diabete, il medico deve ripetere il test che era anormale in un giorno diverso Questo non è necessario in presenza di sintomi inequivocabili di diabete (aumento della sete, minzione, e la perdita di peso) e uno zucchero a caso oltre 200.

Alcune persone possono ottenere risultati falsi se hanno insufficienza renale , malattie del fegato , o grave anemia . Razza può anche influenzare il test. Le persone di origine africana, mediterranea, o Sud-Est origine asiatica possono avere un tipo meno comune di emoglobina che può interferire con alcuni test A1C. A1C può essere influenzato anche se la sopravvivenza dei globuli rossi è diminuita.

Alti livelli di A1C sono indicativi del diabete non controllato, che è stato collegato a un aumentato rischio delle seguenti condizioni:

Se siete nelle prime fasi del diabete di tipo 2, piccoli cambiamenti nello stile di vita possono fare una grande differenza e anche mettere il diabete in remissione. Perdere qualche chilo o di iniziare un programma di esercizio fisico può aiutare. Il diabete di tipo 1 bisogno di insulina non appena diagnosticato.

Per coloro che hanno avuto il diabete o pre-diabete per lungo tempo, i risultati A1C più elevati possono essere un segno che è necessario avviare il farmaco o cambiare ciò che si sta già prendendo. Prediabete possono progredire al diabete a un tasso del 5-10 per cento all’anno. Potrebbe anche essere necessario per fare altri cambiamenti nello stile di vita e monitorare il livello di glucosio nel sangue ogni giorno più vicino. Parlate con il vostro medico circa il miglior piano di trattamento per voi.

Il test A1C misura la quantità di emoglobina nel sangue che ha il glucosio collegato ad esso. Il test prevede una media delle letture di zucchero nel sangue per gli ultimi tre mesi.

E ‘utilizzato per monitorare i livelli di zucchero nel sangue, così come per la diagnosi e lo screening di prediabete e diabete. Le persone con diabete dovrebbero avere un test A1C, almeno due volte all’anno e più frequentemente in alcuni casi.