Pubblicato in 5 June 2018

Test delle urine per il diabete: Scopo, procedura, e risultati

Il diabete è una condizione che è caratterizzata da elevati di zucchero nel sangue livelli. Questo può essere dovuto alla incapacità del corpo per fare qualunque o abbastanza insulina, usare efficacemente l’insulina, o di entrambi.

L’insulina è un ormone che aiuta le cellule del vostro corpo ad assorbire lo zucchero nel sangue per rendere l’energia. L’insulina è prodotta dal pancreas in quantità maggiori dopo aver mangiato cibo.

Ci sono due categorie principali di diabete:

Il diabete di tipo 1 si verifica quando immunitario attacca il sistema del corpo e distrugge le cellule che producono insulina nel pancreas. Questo tipo è di solito diagnosticata durante l’infanzia e si sviluppa rapidamente.

Il diabete di tipo 2 si verifica quando le cellule non sono più in grado di utilizzare l’insulina in modo efficace. Questo stato è chiamato insulino-resistenza . Il diabete di tipo 2 si sviluppa gradualmente ed è associata con sovrappeso e avendo una vita sedentaria.

Il diabete provoca glucosio nel sangue , o di zucchero nel sangue, a salire a livelli anormalmente elevati . Nel diabete di tipo 1, il corpo può anche cominciare a bruciare il grasso per l’energia, perché le cellule non sono sempre il glucosio di cui hanno bisogno. Quando questo accade, il corpo produce sostanze chimiche chiamate chetoni .

Quando chetoni si accumulano nel sangue, rendono il sangue più acido. Un accumulo di chetoni può avvelenare il corpo e provocare il coma o addirittura la morte.

Gli esami delle urine non sono mai utilizzati per la diagnosi di diabete. Tuttavia, essi possono essere utilizzati per monitorare i livelli di una persona di chetoni nelle urine e di glucosio nelle urine. A volte sono utilizzati per garantire il diabete viene gestito correttamente.

Un test delle urine può essere fornito come parte di un controllo di routine. Un laboratorio può testare le urine per la presenza di glucosio e chetoni. Se uno dei due sono presenti nelle urine, potrebbe significare che non sta producendo abbastanza insulina.

Alcuni farmaci per il diabete, come CANAGLIFLOZIN (Invokana) e empagliflozin (Jardiance) causano un aumento di zucchero versare nelle urine. Per le persone che assumono questi farmaci, i livelli di glucosio non dovrebbero essere testati con urina, ma il test dei chetoni è ancora a posto.

I livelli di glucosio

In passato, test delle urine per il glucosio sono stati usati per diagnosticare e monitorare il diabete. Ora, non sono come comunemente utilizzati più.

Al fine di diagnosticare il diabete in modo più accurato, un medico in genere contare su un test della glicemia . Gli esami del sangue sono più precisi e possono misurare la quantità esatta di glucosio nel sangue.

Vuoi controllare il proprio a casa? Negozio per un at-home glucosio nelle urine o at-home di glucosio nel sangue di prova.

chetoni

test delle urine chetone è più spesso necessaria nelle persone con diabete di tipo 1, che:

livelli di chetoni possono essere monitorati con un kit per il test delle urine a casa. Un test delle urine per i chetoni deve essere utilizzato se si abbinare le descrizioni di sopra o avere uno dei seguenti sintomi di DKA:

Potrebbe anche essere necessario fare un test delle urine chetone se:

Negozio per un test di chetone at-home .

Le persone con diabete, in particolare diabete di tipo 1, dovrebbe ottenere raccomandazioni da loro medico su quando si dovrebbe verificare chetoni. In genere, se il diabete è ben gestito, potrebbe non essere necessario controllare regolarmente i livelli di chetoni.

Se si inizia sperimentare tutti i sintomi come accennato in precedenza, i livelli di zucchero sono superiori a 250 mg / dL, o il vostro corpo non risponde alle iniezioni di insulina, allora potrebbe essere necessario iniziare a monitorare i livelli di chetoni.

Prima il test, assicuratevi di bere abbastanza acqua in modo da poter fornire un adeguato campione di urina. Assicuratevi di informare il medico su eventuali farmaci o integratori che stai prendendo, in quanto questi possono influenzare i risultati.

L’urina può essere facilmente contaminato da batteri e cellule. Si dovrebbe pulire la zona genitale con acqua prima di fornire un campione di urina.

È possibile che venga richiesto di fornire un campione di urina, mentre presso l’ufficio del medico. kit per il test delle urine sono disponibili per l’uso in casa anche. Un test delle urine è abbastanza semplice e non comporta alcun rischio. Non si dovrebbe sentire alcun fastidio durante il test.

Presso l’ufficio del medico

Il medico fornirà istruzioni su come dare il campione e dove lasciare quando hai finito. In generale, questo è quello che ci si può aspettare durante un test delle urine ufficio:

  1. Ti verrà dato un bicchiere di plastica etichettato con il vostro nome e altre informazioni mediche.
  2. Potrai prendere la coppa in un bagno privato e urinare nella tazza. Utilizzare la “ cattura pulito metodo” per evitare la contaminazione da batteri o cellule sulla pelle. Con questo metodo, si raccolgono solo il vostro midstream urine. Il resto del flusso di urina può andare nella toilette.
  3. Mettere il coperchio sulla coppa e lavarsi le mani.
  4. Portare la coppa a dove il medico ti ha detto di lasciarlo quando hai finito. Se non siete sicuri, chiedere ad un infermiere o altro membro del personale.
  5. Il campione sarà poi analizzato per la presenza di glucosio e chetoni. I risultati dovrebbero essere pronti subito dopo il campione è dato.

At-Home strisce reattive

Test chetonici sono disponibili presso la farmacia senza prescrizione medica, o in linea . Assicurarsi di leggere le istruzioni sulla confezione con attenzione o andare oltre come utilizzare le strisce con il proprio medico prima di fare il test.

Prima di utilizzare la striscia di test, controllare per assicurarsi che non è obsoleto o scaduto.

In generale, il test delle urine a casa prevede le seguenti fasi:

  1. Inizia a leggere le istruzioni del produttore.
  2. Urinare in un contenitore pulito.
  3. Immergere la striscia nelle urine. Le strisce sono rivestiti con sostanze chimiche che reagiscono con chetoni. Agitare l’urina in eccesso sullo strip.
  4. Attendere che il pad striscia di cambiare colore. Le istruzioni fornite con le strisce dovrebbero dirà per quanto tempo aspettare. Si consiglia di avere un orologio o un timer a disposizione.
  5. Confrontare il colore della striscia con la scala cromatica sulla confezione. Questo vi dà un intervallo per la quantità di chetoni trovato nelle urine.
  6. scrivere immediatamente i risultati.

Individui sani in genere non dovrebbero avere il glucosio nelle urine a tutti. Se il test indica la presenza di glucosio nelle urine, si dovrebbe discutere le possibili cause con il medico.

test delle urine non prova le tue attuali livelli ematici di glucosio. Si può solo fornire intuizioni o meno il glucosio si sta riversando nella vostra urina. Inoltre riflette semplicemente lo stato del tuo zucchero nel sangue nel corso dei precedenti poche ore.

Misurazione della glicemia è il test principale utilizzato per determinare i livelli di glucosio effettivi.

Monitoraggio livelli di chetoni nelle urine è importante se hai il diabete di tipo 1. I chetoni sono più comunemente rilevati nelle urine di persone con diabete di tipo 1 che nelle persone con diabete di tipo 2.

Se ti dicono di monitorare i chetoni, chiedete al vostro team sanitario per aiutare a sviluppare un piano per che cosa fare se si rilevano chetoni nelle urine.

Livelli normali o tracce di chetoni nelle urine sono meno di 0,6 millimoli per litro (mmol / L), secondo il National Health Service (NHS) .

Un risultato anormale significa che hai chetoni nelle urine. Le letture sono solitamente classificati come piccola, moderata, o grande.

Piccolo a moderata

Un livello chetone da 0,6 a 1,5 mmol / L (10 a 30 mg / dL) è considerato piccolo a moderata. Questo risultato può significare che chetone accumulo sta iniziando. Si consiglia di verificare di nuovo in poche ore.

Questa volta, bere molta acqua prima del test. Non esercitare se i livelli di glucosio nel sangue sono alti. La fame può anche causare una piccola quantità di chetoni nelle urine, in modo da evitare di saltare i pasti.

Moderato a grande

Un livello chetone 1,6 a 3,0 mmol / L (30 a 50 mg / dL) è considerato moderato a grande. Questo risultato può segnalare che il diabete non è gestito bene.

A questo punto, è necessario chiamare il medico o rivolgersi ad un medico.

Molto largo

Un livello chetone superiore a 3,0 mmol / L (50 mg / dL) può indicare che avete DKA. Questa è una condizione pericolosa per la vita e richiede cure mediche immediate. Vai direttamente al pronto soccorso se i livelli sono questo grande.

Altro che grandi livelli di chetoni nelle urine, i sintomi di chetoacidosi comprendono:

  • vomito
  • nausea
  • confusione
  • un odore respiro descritto come “fruttato”

Chetoacidosi può causare rigonfiamento del cervello , coma , e persino la morte se non trattata.

Se glucosio o chetoni sono presenti nelle urine durante un esame di routine, il medico farà ulteriori test per determinare perché questo sta accadendo. Ciò può includere un test della glicemia.

Il medico andare oltre il piano di trattamento con voi se avete il diabete. È possibile gestire i livelli di zucchero nel sangue con l’aiuto di:

Se si dispone di diabete di tipo 1, potrebbe essere necessario controllare regolarmente i livelli di chetoni nelle urine utilizzando una striscia di test a casa. Se i livelli di chetoni diventano troppo grandi, è possibile sviluppare DKA.

Se il test dimostra che hai chetoni piccoli o moderati, seguire il piano che hai impostato con lo staff sanitario. Se si dispone di grandi livelli di chetoni nelle urine, contattare il proprio fornitore di assistenza sanitaria subito o andare al pronto soccorso.

DKA sarà trattato con fluidi per via endovenosa (IV) e l’insulina.

Parlate con il medico su cosa si può fare per prevenire episodi futuri. Tenere traccia dei tuoi risultati e le condizioni che hanno innescato un episodio di grandi chetoni può aiutare voi e il vostro medico di regolare il piano di trattamento del diabete.