Pubblicato in 23 October 2017

L'interno della coscia dolore: il trattamento, cause, e rischi

Se si sente dolore nel vostro interno coscia, ci si potrebbe chiedere cosa sta succedendo e come si può ottenere qualche sollievo. Mentre potrebbe essere qualcosa di semplice come un muscolo tirato dopo il lavoro fuori senza stiramento, ma potrebbe anche essere il segno di qualcosa di più serio un tale coagulo di sangue.

Continuate a leggere per scoprire che cosa potrebbe causare dolore alla coscia, come si può essere in grado di alleviare il dolore, e quando si ha bisogno di essere interessato.

dolore interno coscia può variare da un dolore sordo ad una sensazione di bruciore o anche un dolore lancinante. Altri sintomi che possono accompagnare il dolore interno coscia includono:

  • difficoltà a camminare
  • clic o rettifica durante lo spostamento
  • gonfiore
  • rigidezza
  • spasmi muscolari

il dolore interno coscia è in genere il risultato di una condizione di base. Alcuni dei più comuni includono:

coagulo di sangue o trombosi venosa profonda

Mentre la maggior parte i coaguli di sangue non sono dannosi, quando si forma in profondità in uno dei tuoi principali vene, si traduce in una grave condizione nota come trombosi venosa profonda (TVP) . Mentre coaguli venose profonde appaiono più frequentemente nella parte inferiore delle gambe, possono formare in una o entrambe le cosce pure. In alcuni casi, non ci sono sintomi. Altre volte, i sintomi possono includere:

  • gonfiore
  • dolore
  • tenerezza
  • una sensazione di caldo
  • una colorazione pallida o bluastra

Come risultato di TVP, alcune persone sviluppano una condizione pericolosa per la vita noto come embolia polmonare , in cui un coagulo di sangue viaggia verso i polmoni. I sintomi possono includere:

  • improvvisa mancanza di respiro
  • dolore o fastidio al petto che peggiora quando si prende un respiro profondo o quando si tossisce
  • vertigini o capogiri
  • polso rapido
  • tossendo sangue

I fattori di rischio per la TVP includono:

  • con un infortunio che danneggia le vene
  • essere in sovrappeso, che mette più pressione sulle vene delle gambe e del bacino
  • avere una storia familiare di trombosi venosa profonda
  • avere un catetere inserito in una vena
  • prendere la pillola anticoncezionale o sottoposti a terapia ormonale
  • il fumo (soprattutto pesante)
  • rimanere seduti per lungo tempo mentre siete in una macchina o su un aereo, soprattutto se si dispone già di almeno un altro fattore di rischio
  • essere incinta
  • avendo appena avuto un intervento chirurgico

Il trattamento per TVP varia da cambiamenti dello stile di vita, come la perdita di peso, di fluidificanti del sangue prescrizione, e calze a compressione. In alcuni casi, un medico può raccomandare l’inserimento di un filtro all’interno del grande vena addominale per prevenire la formazione di coaguli di raggiungere i polmoni.

Ernia

Se ti senti un rigonfiamento o grumo insieme con il dolore nella parte superiore della coscia, potrebbe essere un ernia . Anche se più comune nell’addome, possono anche apparire nella parte superiore della coscia, in particolare quando l’inguine e la coscia si incontrano.

Il tipo più comune di ernia è un ernia inguinale , che avviene quando gli intestini spingono attraverso un punto debole o lacerazione della parete addominale inferiore, spesso nel canale inguinale, che è nell’inguine. Altri sintomi di un’ernia inguinale includono:

  • dolore o disagio nella zona interessata (di solito l’addome inferiore), specialmente quando chinarsi, tosse, o di sollevamento
  • debolezza, pressione, o una sensazione di pesantezza all’addome
  • un bruciore, gorgoglii, o dolorante sensazione presso il sito del rigonfiamento

ernie inguinali sono in genere diagnosticata attraverso un esame fisico. Il trattamento dipende dalla dimensione e la gravità dell’ernia, ma può includere cambiamenti di stile di vita, i farmaci, o interventi chirurgici.

problemi di Hip-correlate, come ad esempio l’artrosi

Una causa comune di dolore all’anca si può sentire giù nella tua coscia è osteoartrite (OA) , che è un tipo di artrite causata da una rottura della cartilagine che ricopre le articolazioni a livello dei fianchi. I sintomi più comuni di OA sono il dolore e la rigidità.

I trattamenti per l’OA includono cambiamenti di stile di vita, come l’esercizio fisico e perdere peso, così come i rimedi casalinghi, come il caldo e il freddo terapia, i farmaci, e l’uso di dispositivi terapeutici, come ad esempio un tutore o di canna. In alcuni casi, la chirurgia può essere raccomandato.

Gravidanza

Mentre qualche dolore interno coscia è normale durante la gravidanza, c’è anche una condizione nota come disfunzione sinfisi pubica (SPD), che provoca dolore più grave. Tipicamente inizia all’inizio del secondo trimestre, quando i legamenti che normalmente mantengono i lati dell’osso pelvico insieme sinfisi pubica diventa troppo rilassato. Questo porta a dolore e l’infiammazione.

I sintomi della SPD possono includere:

  • il dolore che sta bruciando o la ripresa e può spostarsi lungo la parte interna della coscia
  • clic o rettifica durante lo spostamento
  • difficoltà nel camminare, girarsi nel letto, o salire le scale

Durante la gravidanza, la condizione è tipicamente trattata modificando attività, ottenendo riposo, l’esecuzione di esercizi per migliorare la stabilità del bacino e indietro, utilizzando dispositivi di assistenza come cinture supporto pelvico, e ghiaccio la zona. La condizione in genere si risolve da solo dopo che il bambino viene consegnato, anche se in alcuni rari casi il dolore persisterà per diversi mesi dopo il parto.

Trovare una selezione di cinture di supporto pelvico on-line.

stiramenti muscolari o strappi

Mentre tensioni muscolari possono accadere in qualsiasi parte del corpo, un problema all’inguine può portare a dolore nella parte interna della coscia. I sintomi possono includere:

  • improvvisa comparsa di dolore
  • indolenzimento
  • gamma limitata di movimento
  • lividi o decolorazione
  • gonfiore
  • una sensazione di “annodato-up”
  • spasmi muscolari
  • rigidezza
  • debolezza

La maggior parte dei ceppi inguine sono causati da un guasto per riscaldarsi prima di esercitare o un uso eccessivo del muscolo a causa di ripetizione o attività eccessivamente vigorosa. Tipicamente, i ceppi possono essere trattati con ghiaccio, calore, e farmaci anti-infiammatori. ceppi o strappi più gravi possono richiedere un trattamento da un medico. Si dovrebbe vedere un medico se il dolore non migliora dopo una settimana o se la zona è insensibile o si lascia in grado di muovere la gamba.

Negozio per impacchi freddi e rilievi di riscaldamento .

conflitto femoro-acetabolare nell’anca

conflitto femoro-acetabolare (FAI) si verifica quando le ossa dell’anca si sviluppano in modo anomalo. Le ossa poi strofinare uno contro l’altro durante il movimento,che possono danneggiare le articolazioni nel corso del tempo. Mentre alcune persone non hanno mai problemi a causa della condizione, altri possono sviluppare sintomi che possono includere dolore o dolore nella parte interna della coscia, così come la rigidità e zoppicante.

Il trattamento comprende rimedi casalinghi come ad esempio le attività di limitazione e over-the-counter (OTC), farmaci antidolorifici come l’ibuprofene (Advil) o acetaminofene (Tylenol), e la terapia fisica. In alcuni casi, la chirurgia può essere necessaria.

Acquisto ibuprofene o paracetamolo in linea.

Calcoli renali

I calcoli renali si formano quando le sostanze normali nelle urine diventano troppo concentrato. Mentre alcuni calcoli renali non causano sintomi, altri causano dolore enorme per gli individui che passano attraverso le vie urinarie. A volte che il dolore si farà sentire nella parte interna della coscia.

Altri sintomi di calcoli renali possono includere:

Spesso, calcoli renali passeranno da soli, senza bisogno di cure mediche. In altri casi, invece, un intervento chirurgico o altre procedure mediche possono essere necessarie per sciogliere o rimuovere le pietre.

Mentre le cause per il dolore coscia variano, in generale, alcuni fattori di rischio per lo sviluppo di esso includono:

  • gravidanza
  • essere sovrappeso
  • esercizio estenuante
  • esercitando senza stiramento prima
  • fumo

Perché il dolore coscia è tipicamente il risultato di una condizione di base, un medico primo tentativo di determinare quali sono le cause. Per fare ciò, essi possono eseguire le seguenti operazioni:

  • esame fisico
  • revisione dei sintomi e la storia medica
  • Raggi X
  • analisi del sangue
  • ultrasuono

Casa e rimedi naturali

In molti casi, il dolore alla coscia può essere trattata senza farmaci da prescrizione o intervento medico. I rimedi naturali si possono trovare efficace includono:

  • terapia del calore e ghiaccio
  • i cambiamenti dello stile di vita, come la perdita di peso e di esercitare
  • riposo
  • idroterapia
  • integratori
  • agopuntura
  • la terapia di massaggio

Altri trattamenti per il dolore interno coscia

A seconda della causa per il dolore, altre opzioni di trattamento il medico può suggerire includono:

  • farmaci per il dolore OTC
  • prescrizione di farmaci, quali i corticosteroidi
  • dispositivi terapeutici, come un tutore o di canna
  • chirurgia

Trovare una selezione di bretelle e canne su Amazon.

La maggior parte del dolore alla coscia non è un segno di qualcosa di serio. Tuttavia, in rari casi può essere causato da trombosi venosa profonda, che è una malattia potenzialmente letale. Se si verifica uno dei seguenti sintomi di TVP, si dovrebbe consultare un medico:

  • improvvisa mancanza di respiro
  • dolore o fastidio al petto che peggiora quando si prende un respiro profondo o quando si tossisce
  • vertigini o capogiri
  • polso rapido
  • tossendo sangue

Anche se non tutti i dolori alla coscia può essere prevenuto, la seguente procedura può ridurre al minimo il rischio di sviluppare:

  • Mantenere un peso sano.
  • Fare esercizio regolarmente.
  • Stretch prima di esercitare.
  • Evitare di fumare.

Nella maggior parte dei casi, il dolore alla coscia non è motivo di allarme. Se i sintomi più gravi non si verificano con esso, in genere è possibile tentare di curarlo a casa con ghiaccio, il calore, riposo e antidolorifici OTC. Tuttavia, se il dolore non va via dopo alcuni giorni o peggiora, si dovrebbe vedere un medico.