Pubblicato in 28 June 2018

Invasivo Carcinoma duttale

Circa 268.600 donne negli Stati Uniti saranno con diagnosi di cancro al seno nel 2019. La forma più comune di cancro al seno si chiama duttale carcinoma invasivo (IDC). E ‘responsabile di circa il 80 per cento di tutte le diagnosi di cancro al seno.

Carcinoma riferisce ad un tipo di cancro che inizia nelle cellule della pelle o dei tessuti di rivestimento organi interni. Adenocarcinomi sono tipi più specifici di carcinomi che originano nel tessuto ghiandolare del corpo.

carcinoma duttale invasivo, noto anche come carcinoma duttale infiltrante, prende il nome perché inizia nei condotti del latte portatori del seno, e si estende a (o invade) circostanti tessuti del seno. Le due forme più comuni di cancro mammario invasivo sono:

Mentre IDC può colpire le donne a qualsiasi età, è più frequentemente diagnosticata in donne di età 55-64 . Questo tipo di tumore al seno può colpire anche gli uomini.

Se voi o qualcuno che conosci è stato diagnosticato un IDC, certi che ci sono molte diverse forme di trattamento disponibile.

I trattamenti per IDC si dividono in due tipi principali:

  • trattamenti locali per IDC bersaglio il tessuto canceroso del seno e le aree circostanti, come ad esempio i nodi del torace e linfatici.
  • trattamenti sistemici per IDC sono applicati in tutto il corpo, il targeting tutte le cellule che possono hanno viaggiato e diffuse dal tumore originale. trattamenti sistemici sono efficaci nel ridurre la probabilità che il cancro tornerà una volta che è stata trattata.

trattamenti locali

Ci sono due tipi principali di trattamenti locali per IDC: la chirurgia e la radioterapia.

La chirurgia è usato per rimuovere il tumore e determinare se il cancro si è diffuso ai linfonodi. La chirurgia è in genere la prima risposta del medico quando si tratta di IDC.

Ci vogliono circa due settimane per recuperare da una mastectomia parziale e quattro settimane o più per recuperare da una mastectomia. I tempi di recupero possono essere più lunghi se i linfonodi sono stati rimossi, se la ricostruzione è stato fatto, o se ci fossero complicazioni.

A volte la terapia fisica può essere raccomandato per aiutare con il recupero da queste procedure.

La radioterapia dirige potenti fasci di radiazioni al seno, petto, ascelle, o la clavicola per uccidere tutte le cellule che possono essere dentro o vicino alla posizione del tumore. La radioterapia impiega circa 10 minuti per amministrare tutti i giorni nel corso di cinque a otto settimane.

Alcune persone trattati con radiazioni possono verificarsi gonfiore o alterazioni cutanee. Alcuni sintomi, come la fatica, possono richiedere fino a 6 a 12 settimane o più a placarsi.

Diversi tipi di interventi chirurgici e terapie radianti disponibili per il trattamento di questo IDC comprendono:

  • mastectomia parziale , o la rimozione del tumore
  • mastectomia , o la rimozione del seno
  • dissezione linfonodale e la rimozione
  • radioterapia esterna , in cui fasci di radiazioni bersaglio l’intera zona del seno
  • interno radiazione parziale seno, in cui i materiali radioattivi sono collocati vicino al luogo di un lumpectomy
  • esterno radiazione parziale seno, in cui fasci di radiazioni bersaglio direttamente il sito cancro originale

trattamenti sistemici

trattamenti sistemici possono essere raccomandati a seconda delle caratteristiche del cancro, anche in situazioni in cui si è già diffuso oltre la mammella o è ad alto rischio di diffusione ad altre parti del corpo.

trattamenti sistemiche come la chemioterapia può essere somministrato per ridurre il tumore (s) prima dell’intervento, o può essere somministrato dopo l’intervento, a seconda della situazione.

trattamenti sistemici per IDC comprendono:

  • chemioterapia
  • terapia ormonale
  • terapie mirate

Chemioterapia per carcinoma duttale invasivo

La chemioterapia è costituito da farmaci antitumorali che vengono prese in forma pillola o iniettato nel flusso sanguigno. Si può richiedere fino a sei mesi o più dopo il trattamento si è abbassata a riprendersi dagli molti effetti collaterali, come danni ai nervi, dolori articolari, e la fatica.

Ci sono molti farmaci chemioterapici diversi di trattare ICD come il paclitaxel (Taxol) e doxorubicina (Adriamicina). Parlate con il vostro medico di ciò che è giusto per te.

La terapia ormonale per carcinoma duttale invasivo

La terapia ormonale viene usato per trattare le cellule tumorali con i recettori per gli estrogeni o il progesterone, o di entrambi. La presenza di questi ormoni può incoraggiare le cellule del cancro al seno a moltiplicarsi.

La terapia ormonale rimuove o blocca questi ormoni per aiutare a prevenire il cancro di crescere. La terapia ormonale può avere effetti collaterali che possono includere vampate di calore e la fatica, e quanto tempo ci vuole per gli effetti collaterali a placarsi dopo aver terminato il trattamento può variare a seconda del farmaco e la lunghezza di somministrazione.

Alcuni farmaci terapia ormonale sono presi regolarmente per cinque o più anni. Gli effetti collaterali possono richiedere da diversi mesi a un anno o più per portare fuori al termine del trattamento.

Tipi di terapia ormonale includono:

terapie mirate

terapie mirate vengono utilizzati per distruggere le cellule del cancro al seno, interferendo con specifiche proteine ​​all’interno della cellula che influenzano la crescita. Alcune proteine ​​che sono mirati sono:

  • HER2
  • VEGF

carcinoma duttale invasivo è il tipo più comune di cancro al seno. Quando si tratta di trattamento, ci sono trattamenti locali che colpiscono parti specifiche dei terapie sistemiche corpo e che interessano tutto il corpo o più sistemi di organo.

Più di un tipo di trattamento può essere necessaria per trattare efficacemente il cancro al seno. Parlate con il vostro medico circa il tipo di trattamento che è giusto per voi e ciò che è meglio per il vostro stadio del tumore al seno.