Pubblicato in 26 January 2018

Valori di pressione sanguigna Explained

Tutti vorrebbero avere la pressione del sangue sano. ma cosa significa quello esattamente?

Quando il medico ha la pressione del sangue, è espressa come una misura con due numeri, con un numero in alto (sistolica) e uno sul fondo (diastolica), come una frazione. Ad esempio, 12080 mm Hg.

Il numero superiore si riferisce alla quantità di pressione nelle arterie durante la contrazione del muscolo cardiaco. Questo si chiama pressione sistolica.

Il numero in basso si riferisce alla la pressione sanguigna quando il muscolo cardiaco è tra i battiti. Questo si chiama pressione diastolica.

Entrambi i numeri sono importanti nel determinare lo stato della vostra salute del cuore.

I numeri superiori la gamma ideale indicano che il tuo cuore sta lavorando troppo duro per pompare il sangue al resto del corpo.

Condividi su Pinterest

Per una lettura normale, la pressione del sangue ha bisogno di mostrare un numero superiore (pressione sistolica) che è tra il 90 e meno di 120 e un numero inferiore (pressione diastolica) che è tra il 60 e meno di 80. L’American Heart Association (AHA) considera il sangue la pressione di essere nel range di normalità quando entrambi i numeri sistolica e diastolica sono in questi intervalli.

letture della pressione sanguigna sono espresse in millimetri di mercurio. Questa unità è abbreviato come mmHg. Una lettura normale sarebbe alcuna pressione sanguigna inferiore a 12080 mm Hg e sopra 9060 mm Hg in un adulto.

Se siete nel range di normalità, non è necessario alcun intervento medico. Tuttavia, si dovrebbe mantenere un sano stile di vita e di peso sano per aiutare a prevenire l’ipertensione in via di sviluppo. L’esercizio fisico regolare e un’alimentazione sana può anche aiutare. Potrebbe aver bisogno di essere ancora più consapevoli del vostro stile di vita, se l’ipertensione viene eseguito nella vostra famiglia.

I numeri superiori a 12080 mmHg sono una bandiera rossa che è necessario prendere in abitudini salutari per il cuore .

Quando la pressione sistolica è compresa tra 120 e 129 mmHg e la pressione diastolica è inferiore a 80 mm Hg, significa che hai la pressione sanguigna elevata.

Anche se questi numeri non sono tecnicamente considerati alta pressione sanguigna, si è spostato fuori del range di normalità. Pressione sanguigna elevata ha buone possibilità di trasformarsi in effettivo pressione alta, che si mette a un aumentato rischio di malattie cardiache e ictus .

Non ci sono farmaci sono necessari per la pressione sanguigna elevata. Ma questo è quando si dovrebbe adottare sane scelte di vita. Una dieta equilibrata ed esercizio fisico regolare può aiutare a ridurre la pressione sanguigna a una gamma sana e aiutare a prevenire la pressione sanguigna elevata in via di sviluppo in ipertensione in piena regola.

Sarete in generale essere diagnosticata con alta pressione sanguigna se la pressione arteriosa sistolica raggiunge tra 130 e 139 mmHg, o se la pressione sanguigna diastolica raggiunge tra i 80 e 89 mm Hg. Questo è considerato fase 1 ipertensione .

Tuttavia, l’ AHA osserva che se si ottiene solo una lettura di questo alto, non si può veramente avere la pressione alta. Che cosa determina la diagnosi di ipertensione in qualsiasi fase è la media dei numeri per un periodo di tempo.

Il medico può aiutare a misurare e monitorare la pressione del sangue per confermare se è troppo alta. Potrebbe essere necessario iniziare a prendere farmaci se la pressione arteriosa non migliora dopo un mese di seguire uno stile di vita sano, soprattutto se sei già ad alto rischio di malattie cardiache. Se siete a basso rischio, il medico può decidere di seguire fino a tre a sei mesi dopo aver adottato le abitudini più sane.

Se siete di 65 anni o più e in buona salute, il medico probabilmente consiglia il trattamento e cambia stile di vita una volta che la pressione arteriosa sistolica è superiore a 130 mmHg. Il trattamento per gli adulti 65 e più anziani che hanno problemi di salute significativi dovrebbe essere fatta caso per caso.

Trattamento dell ‘ipertensione negli anziani sembra diminuire problemi di memoria e demenza .

Fase 2 la pressione alta indica una condizione ancora più grave. Se la lettura della pressione sanguigna mostra un numero superiore di 140 o più, o un numero inferiore di 90 o più, è considerato la fase 2 ipertensione.

In questa fase, il medico consiglia uno o più farmaci per mantenere la pressione sanguigna sotto controllo. Ma non si deve fare affidamento esclusivamente sui farmaci per trattare l’ipertensione. Abitudini di vita sono altrettanto importanti nella fase 2 come sono in altre fasi.

Alcuni farmaci che possono integrare uno stile di vita sano sono:

  • ACE-inibitori per bloccare sostanze che stringere vasi sanguigni
  • alfa-bloccanti utilizzati per le arterie relax
  • beta-bloccanti per ridurre le sostanze frequenza cardiaca e blocco che stringere i vasi sanguigni
  • calcio-antagonisti a rilassare i vasi sanguigni e diminuire il lavoro del cuore
  • diuretici per diminuire la quantità di liquido nel vostro corpo, tra cui i vasi sanguigni

Una lettura della pressione arteriosa sopra 180120 mm Hg indica un grave problema di salute. L’AHA riferisce a queste misurazioni elevate come “crisi ipertensive.” Pressione sanguigna in questa gamma richiede un trattamento urgente anche se non ci sono sintomi di accompagnamento.

Si dovrebbe cercare un trattamento di emergenza se si ha la pressione del sangue in questa gamma, che può accompagnare sintomi quali:

Tuttavia, a volte una lettura ad alta può verificarsi temporaneamente e poi i numeri tornerà alla normalità. Se i provvedimenti di pressione sanguigna a questo livello, il medico probabilmente prendere una seconda lettura dopo pochi minuti sono passati. Una seconda lettura alta indica che avrete bisogno di un trattamento sia il più presto possibile o immediatamente a seconda se non si dispone di uno qualsiasi dei sintomi sopra descritti.

Anche se avete i numeri sani, si dovrebbe prendere misure preventive per mantenere la pressione sanguigna nel range di normalità. Questo può aiutare a ridurre il rischio di ipertensione di sviluppo, malattie cardiache e ictus.

Come l’età, la prevenzione diventa ancora più importante. La pressione sistolica tende a insinuarsi una volta che sei più di 50 anni, ed è di gran lungapiù importantenel predire il rischio di malattia coronarica e di altre condizioni. Alcune condizioni di salute, come il diabete e le malattie renali , possono anche svolgere un ruolo. Parlate con il vostro medico su come è possibile gestire la vostra salute generale per aiutare a prevenire l’insorgenza di ipertensione.

Le seguenti misure preventive possono contribuire a ridurre o evitare l’alta pressione sanguigna:

Ridurre l’apporto di sodio

Ridurre l’apporto di sodio. Alcune persone sono sensibili agli effetti del sodio. Questi individui non dovrebbero consumare più di 2.300 mg al giorno. Gli adulti che hanno già l’ipertensione potrebbe essere necessario limitare la loro assunzione di sodio a 1.500 mg al giorno.

E ‘meglio iniziare senza l’aggiunta di sale ai vostri alimenti, che aumenterebbero l’apporto complessivo di sodio. Limitare alimenti trasformati pure. Molti di questi alimenti sono a basso contenuto di valore nutritivo, mentre anche ad alto contenuto di grassi e sodio.

Ridurre l’assunzione di caffeina

Ridurre il caffeina assunzione. Parlate con il vostro medico per vedere se la sensibilità di caffeina svolge un ruolo nelle vostre letture della pressione sanguigna.

esercitare

Esercitare più spesso. La coerenza è la chiave per il mantenimento di un valore di pressione sanguigna sana. E ‘meglio esercitare 30 minuti ogni giorno, piuttosto che un paio d’ore solo nei fine settimana. Prova questa routine yoga delicato per abbassare la pressione sanguigna.

Il mantenimento di un peso sano

Se sei già ad un peso sano, mantenerlo. O perdere peso se necessario. Se in sovrappeso, perdendo anche 5 a 10 libbre può avere un impatto sulle vostre letture della pressione del sangue.

Gestire lo stress

Gestisci le tue di stress livelli. Moderato esercizio fisico, lo yoga , o anche 10 minuti di sessioni di meditazione può aiutare. Dai un’occhiata a queste 10 semplici modi per alleviare lo stress.

Ridurre l’assunzione di alcol e smettere di fumare

Ridurre l’ alcol assunzione. A seconda della situazione, potrebbe essere necessario smettere di bere del tutto. E ‘anche importante per uscire o ad astenersi dal fumare . Il fumo è incredibilmente dannoso per la salute del cuore.

Bassa pressione sanguigna è conosciuto come l’ipotensione . Negli adulti, un valore di pressione sanguigna di 9060 mm Hg o inferiore è spesso considerata ipotensione. Questo può essere pericoloso a causa della pressione del sangue che è troppo bassa non fornisce il vostro corpo e il cuore con il sangue ossigenato a sufficienza.

Alcuni potenziali cause di ipotensione possono includere:

L’ipotensione è solitamente accompagnata da vertigini o capogiri. Parlate con il vostro medico per scoprire la causa della vostra pressione sanguigna bassa e che cosa si può fare per alzarla.

Mantenere la pressione sanguigna nel range di normalità è fondamentale nel prevenire le complicanze, come le malattie cardiache e ictus. Una combinazione di abitudini di vita sane e farmaci può aiutare a ridurre la pressione sanguigna. Se siete in sovrappeso, la perdita di peso è anche importante nel mantenere i vostri numeri verso il basso.

Ricordate che un una lettura della pressione arteriosa non necessariamente classificare la vostra salute. Una media di valori di pressione sanguigna assunto nel corso del tempo è il più preciso. Ecco perché spesso è l’ideale per avere la pressione del sangue preso da un operatore sanitario, almeno una volta l’anno. Si può richiedere controlli più frequenti, se le letture sono elevati.