Pubblicato in 23 July 2018

Integratori naturali per abbassare la pressione sanguigna: cosa funziona?

La pressione alta (ipertensione) è una condizione comune in cui la pressione del sangue contro le pareti dei vasi sanguigni rappresenta un rischio per la salute. Nel corso del tempo, la pressione alta può danneggiare i vasi sanguigni e si mette ad un rischio maggiore di ictus o attacco di cuore .

L’ipertensione arteriosa è una condizione che porta spesso non dà sintomi e può passare inosservato per anni. Più di1 in 5 adulti in tutto il mondo vivono con la pressione sanguigna sollevata.

La pressione alta è diagnosticata usando due misure numeriche : pressione diastolica e sistolica.

La pressione sanguigna sistolica è la pressione contro le pareti delle arterie durante una contrazione del tuo cuore (un battito cardiaco). Una misurazione della pressione sanguigna sistolica di 120 o superiore è considerato elevato. Sopra 130 è considerato elevato.

Diastolica è la pressione sulle arterie tra i battiti cardiaci. Una misurazione della pressione sanguigna diastolica sopra 80 è considerato alto.

I medici usano sia le misurazioni della pressione arteriosa sistolica e diastolica per determinare se si soffre di pressione alta, e se il trattamento può essere necessario.

Molte persone sono interessati ad utilizzare integratori naturali per contribuire a migliorare la loro pressione sanguigna, sia lungo con il farmaco di pressione sanguigna o per evitare di prendere questi farmaci del tutto.

Si dovrebbe sempre consultare il medico prima di iniziare qualsiasi integratore per curare la pressione alta. Supplementi da sola non può essere sufficiente a risolvere l’alta pressione sanguigna.

Continuate a leggere per scoprire ciò che sappiamo circa i supplementi per la pressione alta.

volume sanguigno aumentato a causa di gravidanza può portare ad alta pressione sanguigna.

L’acido folico è un integratore importante per lo sviluppo di un bambino nel grembo materno. Gli studi suggeriscono l’acido folico può avere l’ulteriore vantaggio di ridurre il rischio di ipertensione durante la gravidanza .

Prendendo dosi elevate di acido folico potrebbe anche contribuire a ridurre leggermente la pressione arteriosa in entrambi gli uomini e donne la cui pressione arteriosa è elevata, come mostrato in un 2009 meta-analisi.

La dose raccomandata di acido folico è nella maggior parte delle vitamine prenatali , ma può essere acquistato come un supplemento standalone e in forma di pillole, anche.

Trova supplementi di acido folico qui .

Bassi livelli di vitamina D sono stati collegatiall’ipertensione. Eppure, unrevisione clinica di 11 studi hanno trovato che i supplementi di vitamina D hanno avuto un effetto molto minore sulla pressione sanguigna diastolica, e nessun effetto sulla pressione sistolica nelle persone con alta pressione sanguigna.

Anche se è importante per ottenere adeguata di vitamina D , i suoi effetti sulla pressione sanguigna alta possono essere minori.

È possibile acquistare capsule di vitamina D, ovunque integratori sono venduti. È inoltre possibile aumentare la quantità di vitamina D nella dieta e trascorrere del tempo al di fuori di assorbire la vitamina D attraverso la pelle .

Comprare supplementi di vitamina D qui .

Il minerale di magnesio è usato dal corpo per regolare la funzione delle cellule sane. Il magnesio aiuta anche a contrazioni delle fibre muscolari.

Diversi studi sono in conflitto sul fatto che il magnesio aiuta a ridurre la pressione sanguigna. Maun’analisi ha dimostrato che gli integratori di magnesio può avere un piccolo effetto sulla pressione arteriosa.

Integratori di magnesio sono disponibili nei negozi di alimenti naturali e on-line. Acquistare uno qui .

Potassio aiuta a contrastare gli effetti del sodio sulla pressione arteriosa. L’ American Heart Association sottolinea inoltre che il potassio aiuta a diminuire la pressione sulle pareti delle arterie. Studi supportano integratori di potassio come trattamento per abbassare la pressione sanguigna.

Si possono trovare integratori di potassio in negozi di alimenti naturali e on-line. La dose tipica è di 99 milligrammi (mg) al giorno. L’acquisto di un supplemento di potassio on-line qui .

Il coenzima Q10 (noto anche come ubichinone) è un antiossidante che aiuta le cellule producono energia. in unanalisi di studi clinici, CoQ10 atterrato pressione diastolica fino a 10 millimetri di mercurio (mm Hg) e la pressione arteriosa sistolica del 17 mm Hg.

CoQ10 è considerato generalmente sicuro e può essere acquistato in forma di capsule. Cercare qui .

La fibra alimentare livelli nella tipica dieta occidentale tendono ad essere di gran lunga inferiore a quello raccomandato. Aumentare l’apporto di fibre potrebbe prevenire l’ipertensione o pressione sanguigna più bassa se lo avete già.

Un supplemento di fibra di 11 grammi al giorno è stato trovato per ridurre la pressione sanguigna di una piccola quantità in un’analisi di studi clinici.

È inoltre possibile aggiungere più fibra alla vostra dieta , aumentando il consumo di verdure a foglia verde e frutta fresca. Se si desidera prendere un supplemento, è possibile trovare uno qui .

Acetil-L-carnitina (ALCAR) è usato dal corpo per produrre energia. E ‘prodotto nel vostro corpo, ma può anche essere acquistato come un supplemento. ALCAR è un integratore promettente nel controllo della pressione sanguigna. E ‘sicuro, economico, e ben tollerato dalla maggior parte delle persone.

Anche se non molto ricerca è stato fatto sostenere il suo utilizzo per la pressione alta, un piccolo studio ha suggerito che essa può contribuire a ridurre la pressione arteriosa sistolica.

È possibile trovare integratori di L-carnitina per l’acquisto qui .

L’aglio è stato utilizzato come trattamento diuretico e la circolazione fin dai tempi dell’antica Grecia.

L’aglio può migliorare il modo in cui il corpo fa circolare il sangue attraverso il vostro sistema. Quindi ha senso che, quando è stato studiato, aglionotevolmente abbassato sia diastolica e pressione arteriosa sistolica in studi clinici randomizzati.

Supplementi d’aglio e aglio crudo possono entrambi essere usati per aiutare con alta pressione sanguigna. Trova i supplementi qui .

La melatonina è un ormone che il corpo produce naturalmente. E ‘più comunemente associato a aiutare il sonno . Le persone con ipertensione a volte non producono abbastanza melatonina. L’assunzione di integratori di melatonina, i ricercatori hanno scoperto, potrebbecontribuire a ridurre la pressione sanguigna.

È possibile provare a prendere 2 mg di melatonina come un non-assuefazione modo sicuro, di ridurre la pressione sanguigna la sera. Prendendo di giorno non è consigliato, in quanto induce il sonno.

La melatonina è disponibile in forma di capsule e liquido. Acquista qui .

Gli acidi grassi Omega-3 aiutano il corpo a migliorare il tono cardiovascolare. Questo rende omega-3 un ingrediente promettente per abbassare la pressione sanguigna.

Una revisione della letteratura su omega-3 e la pressione sanguigna ha concluso che gli omega-3 supplementi abbassato la pressione sanguigna “leggermente, ma significativamente“.

Gli Omega-3 sono presenti negli integratori di olio di pesce e integratori di semi di lino (capsule e liquidi). Scopri guida questa ultima principianti agli acidi grassi omega-3, se questo è un nuovo integratore per voi.

È possibile acquistare gli integratori di olio di pesce qui e supplementi di olio di semi di lino qui .

Le antocianine sono pigmenti rossi, viola, blu o si trovano in alcuni frutti e verdure. Ciliegie, melograni, mirtilli e altri frutti ricchi di antiossidanti contengono antociani.

Questo ingrediente può essere il motivo per cui il succo di melograno ha lavorato in uno studio del 2004 di abbattere la pressione arteriosa sistolica del 12 per cento nel corso di un anno. Ma in un altro studio , antociani sembrava avere alcun effetto sulla pressione sanguigna.

Molti integratori, come il sambuco o di acai estratto, contengono antociani - anche se tutti non sono stati specificamente dimostrato di avere un effetto sulla pressione sanguigna.

Se siete interessati a scoprire, controllare il vostro negozio di alimentari di salute locale o acquistare integratori di sambuco qui .

Francese marittimo estratto di corteccia è un integratore alimentare che utilizza il potere antiossidante dei flavonoidi.

Pycnogenol , che è derivato dalla corteccia marittimo francese, può migliorare la circolazione e aiutare la pressione sanguigna più bassa. I partecipanti in un piccolo studio ha preso 125 mg di Pycnogenol giorno per 12 settimane e ha avuto un significativo beneficio.

È possibile acquistare francese marittima estratto di corteccia e altri integratori Pycnogenol qui .

Integratori naturali sono un modo promettente per curare la pressione alta. Ma alcuni integratori potranno interagire con farmaci per la pressione arteriosa, quali gli ACE-inibitori e beta-bloccanti .

Se sei già su farmaci per la pressione arteriosa, parlare con il medico di possibili interazioni e gli avvisi di tossicità prima di provare un supplemento.

E ‘importante ricordare che la maggior parte dei supplementi sono stati indicati solo per ridurre i livelli di pressione sanguigna modestamente. Se siete stati diagnosticati con alta pressione sanguigna, un integratore potrebbe aiutare - ma può abbastanza sulla propria pressione arteriosa non inferiore.

Nota importante: alcuni farmaci per la pressione del sangue hanno anche dimostrato di ridurre gli attacchi di cuore, ictus, e morte legate a malattie cardiache. Anche se molti integratori possono aiutare la pressione sanguigna leggermente inferiore, che non hanno dimostrato di ridurre il rischio di attacchi di cuore e ictus nelle persone con pressione sanguigna alta. Essere sicuri di parlare con il medico circa le migliori opzioni di trattamento per le vostre specifiche esigenze.

Al momento dell’acquisto di integratori, ricordare che non sono regolati dalla Food and Drug Administration allo stesso modo la prescrizione di farmaci sono. acquistare solo integratori da fornitori affidabili.