Pubblicato in 16 February 2017

Il vostro piano di Ipotiroidismo dieta: mangiare questo, non che

trattamento ipotiroidismo tipicamente inizia con l’assunzione di ormone tiroideo sostituzione, ma non finisce qui. È inoltre necessario guardare ciò che si mangia. L’aderenza a una dieta sana può prevenire l’aumento di peso che spesso viene fornito con avere un ipotiroidismo. Evitare alcuni cibi possono aiutare il vostro lavoro sostitutiva con ormoni tiroidei ormoni così come dovrebbe.

Ecco uno sguardo ad alcuni cibi da aggiungere o rimuovere dal piano di ipotiroidismo dieta.

Cosa mangiare

Non esiste una dieta specifica ipotiroidismo. Mangiare una dieta povera di grassi, con un buon equilibrio di frutta, verdura, proteine ​​magre (pesce, pollame, carne magra), latticini e cereali integrali è una buona strategia per tutti da seguire.

Anche voi volete bilanciare l’apporto calorico. Porzione di controllo è essenziale per prevenire l’aumento di peso. L’ipotiroidismo rallenta il metabolismo, e si può mettere su qualche chilo a meno che non si bruciano più calorie di quanto si prende in ogni giorno. Parlate con il vostro medico o lavorare con un dietista per capire quante calorie si dovrebbe mangiare ogni giorno, e quali alimenti vi aiuterà a sentirsi meglio.

Cosa di limitare o evitare

L’ipotiroidismo viene fornito con alcune restrizioni dietetiche. In primo luogo, si vuole evitare alto contenuto di grassi, elaborati e alimenti zuccherati che possono contribuire all’aumento di peso. Anche limitare il sale a non più di 2.300 milligrammi al giorno. Troppo sale può aumentare la pressione sanguigna, che è già un rischio quando la tua tiroide è poco attiva.

Qui ci sono alcuni alimenti da limitare o evitare, perché possono influenzare il modo bene tiroide o il vostro sostituzione della tiroide opere ormonali.

Iodio

La vostra tiroide ha bisogno di iodio per rendere i suoi ormoni. Anche se il vostro corpo non fanno di questo elemento, è trovato in una varietà di alimenti, tra cui tavolo sale iodato, formaggio, pesce e gelati. Se si mangia una dieta normale, non si dovrebbe diventare carenti di iodio.

Eppure non si vuole mangiare troppo, neanche. L’assunzione di integratori di iodio o mangiare troppi cibi che contengono ferro possono portare a ipertiroidismo - una ghiandola tiroide iperattiva. Evitate anche gli integratori che contengono fuco, un tipo di alga che è ad alto contenuto di iodio.

Soia

gli alimenti a base di soia come il tofu e farina di soia sono ricchi di proteine, basso contenuto di grassi e ricchi di sostanze nutritive. Tuttavia, essi contengono anche l’ormone femminile estrogeno, che potrebbe interferire con l’assorbimento del vostro corpo di ormone tiroideo sintetico.

Anche se non c’è bisogno di smettere di mangiare la soia del tutto, il medico potrebbe consigliare di limitare la quantità di cibo, o di regolare quando si mangia. Attendere almeno quattro ore dopo l’assunzione del farmaco ipotiroidismo prima di consumare tutti gli alimenti a base di soia.

Fibra

Troppa fibra può interferire con l’assorbimento del farmaco ormone tiroideo. Attuali raccomandazioni dietetiche richiedono 25 grammi di fibre al giorno per le donne, e 38 grammi per gli uomini. Chiedi al tuo medico o quanto dietista quanto si dovrebbe mangiare ogni giorno.

Non smettere di mangiare fibra del tutto - è trovato in alimenti sani come frutta, verdura, fagioli e pane integrale e cereali. Basta non esagerare. E aspettare poche ore dopo l’assunzione del farmaco della tiroide prima di mangiare cibi ricchi di fibre.

verdure crocifere

Cavolini di Bruxelles, broccoli, cavoli e fanno parte della famiglia delle crocifere di verdure. Questi vegetali sono ricchi di fibre e vitamine, e possono aiutare a proteggere contro il cancro e altre malattie. verdure crocifere sono stati collegati a ipotiroidismo - ma solo se mangiati in grandi quantità. Se li fai solo una parte di una grande varietà di verdure nella vostra dieta, non dovrebbero essere un problema.

alcool

L’alcol non interagisce con levotiroxina, ma se si beve troppo, si può danneggiare il fegato. Perché il fegato rompe farmaci come ormone tiroideo per rimuoverle dal corpo, danni al fegato indotta da alcol potrebbe portare a troppo levotiroxina nel sistema. Consultare il medico per vedere se è sicuro per voi di avere l’alcol, e quanto si può bere.

Glutine

Il glutine - la proteina presente nei cereali come il grano, segale e orzo - non riguarda direttamente la funzione della tiroide. Eppure, alcune persone con ipotiroidismo autoimmune hanno anche malattia celiaca, una condizione in cui il sistema immunitario attacca erroneamente il loro piccolo intestino dopo che mangiano glutine.

Se si hanno sintomi come gonfiore addominale, mal di stomaco, diarrea e vomito dopo aver mangiato alimenti contenenti glutine, consultare il medico per un esame del sangue celiaca. Eliminando il glutine dalla dieta dovrebbe alleviare questi sintomi.

Ferro e calcio

Entrambi questi minerali possono interferire con l’assorbimento del farmaco ormone tiroideo. Mentre gli alimenti che contengono ferro e calcio sono sicuri da mangiare, li evitare in forma di supplemento.

Pianificare la vostra dieta

Quando si dispone di una condizione cronica come l’ipotiroidismo, non cercare di navigare la vostra dieta da solo. Inizia con una visita al tuo medico, che può aiutare a identificare quali alimenti potrebbe causare interazioni o altri problemi con il farmaco della tiroide. Quindi lavorare con un dietista, che può aiutare a sviluppare una dieta che è sano e della tiroide amichevole.