Pubblicato in 5 June 2018

È Teeth Whitening sicuro?

I denti possono essere colorati o scoloriti per una serie di motivi. Se si vuole fare loro più luminoso e più bianca, è possibile farlo in modo sicuro. Ci sono diverse opzioni tra cui scegliere. È possibile visitare il vostro dentista per trattamenti sbiancanti o provare a casa prodotti sbiancanti. Mentre ci sono alcuni effetti collaterali da sbiancamento dei denti, la maggior parte dei trattamenti sbiancanti convenzionali sono sicuri da usare fino a quando si seguono le indicazioni del prodotto.

I denti possono scolorirsi per diversi motivi.

scolorimento estrinseca

  • scolorimento estrinseca è quando alimenti, bevande, o l’abitudine al fumo macchia i denti. Caffè, tè, vino rosso, alimenti con coloranti e tabacco possono contribuire a questo tipo di colorazione. Queste macchie interessano la parte esterna dei denti.
  • scolorimento estrinseco può essere trattato con sbiancante dentifrici che colpiscono le macchie esterne dei denti.

scolorimento intrinseco

  • scolorimento intrinseco è all’interno del dente. Si può avere scolorimento intrinseco a causa di uso di farmaci, malattie infantili, infezioni, traumi dente, o invecchiamento.
  • scolorimento intrinseco può avere bisogno di essere professionalmente sbiancato per ottenere lo stesso livello, o meglio, dei denti candore.

Si dovrebbe decidere come sbiancare i denti in base al tipo di colorazione che avete.

Ci sono molti metodi e prodotti disponibili per sbiancare i denti. Si può essere confuso su cosa usare e che sono sicuri.

Ci sono tre categorie generali di metodi sbiancanti, quelli che sono i seguenti:

  1. amministrato dal vostro dentista
  2. dispensato dal vostro dentista da usare a casa
  3. ottenuto allo sportello o fatta in casa, senza la supervisione del vostro dentista

Si può scegliere un certo metodo per lo sbiancamento dei denti sulla base di uno o più fattori, tra cui:

  • il tipo di scolorimento avete
  • il costo coinvolto nel trattamento
  • il metodo di trattamento
  • la vostra età (questo riguarda i bambini)
  • la vostra storia denti, comprese le otturazioni e corone

E ‘utile discutere i metodi di sbiancamento con il vostro dentista prima di provare uno. Il dentista può raccomandare un piano di trattamento che meglio risponde alle proprie esigenze. È probabile che discutere alcuni approcci diversi per lo sbiancamento dei denti.

Tenete a mente, il tempo necessario per sbiancare i denti in modo sicuro dipende dal tipo di colorazione che avete e il metodo utilizzato per sbiancare i denti.

Il dentista può utilizzare diversi metodi per sbiancare i denti sia in ufficio oa casa. In generale, i metodi che usano sarà candeggina i denti con perossido di carbamide. Questo rompe a perossido di idrogeno e urea e rivolge il colore del dente in una reazione chimica. E ‘considerato un modo sicuro per sbiancare i denti.

In-office trattamento

Un trattamento sbiancante in carica può essere utile perché funziona molto rapidamente. L’effetto sbiancante può anche durare più a lungo. Spesso, si può solo bisogno di un trattamento di un’ora o alcune visite per sbiancare i denti. Questo perché la concentrazione di perossido di idrogeno nei prodotti applicati è superiore nei prodotti che si utilizzano a casa. In carica trattamenti sono consigliate se si dispone di recessione gengivale o lesioni abfraction pure.

Il dentista può anche utilizzare l’applicazione della luce quando si applica il prodotto sbiancante per i denti per accelerare il processo, ma questo metodo supplementare non è sempre stato dimostrato efficace.

At-home trattamento attraverso il dentista

Dentisti possono anche aiutare a sbiancare i denti a casa. Il dentista può essere in grado di farvi vassoi personalizzati-fit per adattarsi in bocca. Si aggiungerà un gel ad esso e portare il vassoio 30 minuti a 1 ora al giorno (come raccomandato dal vostro dentista) per un paio di settimane per sbiancare i denti.

È possibile acquistare over-the-counter (OTC) prodotti sbiancanti per aiutare con i denti macchiati. A differenza dei prodotti amministrati da un dentista, questi prodotti non hanno perossido di carbamide, o, molto meno rispetto ai prodotti dentisti usano. Ciò significa che se i denti sono intrinsecamente scoloriti, OTC sbiancanti per denti potrebbero non funzionare nel modo più efficace o possono richiedere più tempo per sbiancare i denti.

Alcuni prodotti OTC hanno Sigillo della American Dental Association di Accettazione. Non tutti i prodotti hanno questo sigillo, e alcuni prodotti senza di essa sono ancora bene da usare, ma questo sigillo è pensato per dare più fiducia a prendere decisioni di acquisto e di garantire ciò che si sta utilizzando è sicuro.

Seguire sempre le istruzioni del produttore quando si utilizza un prodotto.

dentifrici sbiancanti

dentifrici sbiancanti non utilizzano perossido di carbamide. Piuttosto, questi dentifrici bersaglio la superficie dei denti con una varietà di sostanze, tra cui abrasivi e il covarine blu chimica. Si può prendere tempo per lo sbiancamento dei dentifrici al lavoro, ma quelli con covarine blu può essere efficace dopo un solo pennello perché la chimica fa apparire i denti più bianchi.

strisce sbiancanti

È inoltre possibile acquistare over-the-counter strisce sbiancanti per i denti. Questi contengono una minore quantità di acqua ossigenata rispetto ai prodotti professionali. È possibile applicare loro una o due volte al giorno per i denti per un determinato periodo di tempo, come indicato dal costruttore.

Una varietà di prodotti sbiancanti nastro disponibili, ciascuno a varie concentrazioni di agente sbiancante.

Il carbone attivo e di altri metodi di home-based

Si può essere curioso di sapere con metodi casalinghi per sbiancare i denti. Il carbone attivo è un tale trattamento. Questi metodi non sono scientificamente provati per sbiancare i denti e dovrebbe essere discusso con un dentista prima di tentare. Si può danneggiare i denti se si utilizzano questi metodi senza prima consultare un dentista.

Alla ricerca di più informazioni? Considerate questo manuale per il quale i denti opzione sbiancante è meglio per voi.

Mentre lo sbiancamento dei denti è considerato sicuro, potrebbero verificarsi alcuni effetti collaterali da trattamenti:

  • La sensibilità dei denti. I denti possono diventare più sensibili dopo lo sbiancamento dei denti. Si può verificare questo sul vostro primo o il secondo trattamento, e può diminuire con il tempo. Il dentista può raccomandare trattamento sensibilità con prodotti contenenti nitrato di potassio e gel fluoruro di sodio.
  • Gengive irritate. Si può inoltre verificare l’irritazione gengivale. Questo è quando le gengive si irritano. Ciò può accadere a causa di contatto sulle gengive con il prodotto sbiancante. Questo effetto collaterale dovrebbe andare via dopo i trattamenti.

Tenete a mente che non è possibile sbiancare i denti su base permanente. Avrete bisogno di cercare trattamenti sbiancanti ogni tanto sia per estrinseca e scolorimento intrinseco. Anche tenere a mente che questi prodotti sono per i denti naturali. Avrete bisogno di parlare con il vostro dentista su come unificare il colore dei vostri denti se si dispone di impianti, corone, ponti, o protesi.

Sbiancamento dei denti trattamenti possono non essere giusto per voi di provare mentre avete cavità attivi o certo lavoro dentale in corso.

Il tuo mangiare, bere, e le abitudini di igiene orale possono avere un impatto per quanto tempo i denti sbiancamento dei risultati dello scorso. Dopo aver completato qualsiasi trattamento di sbiancamento, i denti sono ancora suscettibile alle macchie da bevande come tè e caffè, e alcuni alimenti. Sciacquare la bocca o lavarsi i denti subito dopo aver mangiato o bere può mantenere quei tipi di agenti scoloranti di depositarsi sulla superficie dei denti - e diminuire la possibilità di placca di costruire!

Finché si tiene fede ai metodi dentista-approvato, sbiancamento dei denti è considerato sicuro. Assicurarsi di utilizzare il metodo che si adatta alle vostre esigenze e sempre seguendo le indicazioni per il prodotto. Rivolgersi al proprio dentista se si verificano effetti collaterali.

Tag: dentale, Salute,