Pubblicato in 31 July 2018

Prurito dopo la doccia: Pelle, gambe, piedi, No Rash e Altro

Per alcune persone, colpendo la doccia porta con sé un effetto collaterale a disagio: fastidiosi, prurito persistente.

Prurito dopo si prende un bagno o la doccia non è raro. Essa può essere causata da pelle secca o altre malattie della pelle. Continuate a leggere per scoprire che cosa sta causando la pelle a prurito dopo la doccia.

Ci sono diversi colpevoli che potrebbero essere la causa del tuo post-doccia prurito della pelle. Alcuni sono più comuni di altri.

xerosis cutis

“Xerosi cutanea” significa semplicemente che la vostra pelle è troppo secca. Ammollo la pelle in acqua calda per periodi di tempo possono mettere a nudo la pelle dei suoi oli naturali estesi, irritante della pelle che manca di già l’umidità. A volte questo si traduce in prurito dopo la doccia.

Il prurito può accadere per lo più in piedi o gambe perché quelle parti del corpo hanno così tanto a contatto con l’acqua.

sensibilità sapone

E ‘possibile che il sapone che si sta utilizzando è seccare la pelle mentre pulisce. Un duro sapone non può sempre lasciare un’eruzione cutanea che si può vedere, ma si può lasciare un prurito duratura dopo la doccia è finita. Avendo lavare tutti i residui di sapone dalla pelle dopo una doccia può anche essere una fonte di prurito e disagio.

prurito acquagenico

Con questa condizione, il sistema nervoso può essere attivato da acqua sulla pelle. Di conseguenza, si ottiene prurito dopo una doccia o vasca da bagno. Questa condizione è rara , e se lo avete, probabilmente già sapere.

prurito acquagenico provoca immenso prurito dopo qualsiasi contatto con l’acqua, tra cui lavarsi le mani, e andare in piscina.

Se il prurito è persistente dopo una doccia, si consiglia di considerare l’utilizzo di un rimedio a casa come trattamento. Qui di seguito sono alcuni modi per prevenire o curare il prurito è se succede:

  • Pat secco invece di asciugarsi . Strofinando la pelle con un asciugamano dopo la doccia può mettere a nudo la pelle di umidità. Non cercare di rimuovere ogni goccia d’acqua dalla pelle. Invece, pat la pelle secca con il vostro asciugamano dopo il lavaggio off.
  • Idratare la pelle mentre è ancora bagnato. L’applicazione di crema idratante mentre la pelle è solo un po ‘umido contribuirà a bloccare l’umidità nella vostra barriera cutanea. Optare per una crema idratante ipoallergenica senza profumo. Considerare l’utilizzo di uno che è “oil-free” se hai la pelle a tendenza acneica. Per un beneficio aggiunto di raffreddamento, memorizzare la vostra crema idratante in frigo prima di applicarlo.
  • Passare dalla modalità di saponi . Se hai prurito ricorrente, senza un’eruzione cutanea dopo aver doccia, forse è il momento di cambiare saponi. Cercare un sapone con miti, ingredienti anallergici. idratante saponeè stato trovato di avere un effetto positivo sulla riduzione dei sintomi di pelle secca.
  • Cambiare la vostra routine doccia . Se si prende lunghe, docce vapore, si può essere lasciando la pelle riarsa. Prendendo docce più brevi che non sono troppo caldo, e che rapidamente cono fuori ad una temperatura tiepida, può dare la pelle che è più sana e meno prurito.
  • Provare con un agente di raffreddamento dopo la doccia . L’American Academy of Dermatologi raccomanda utilizzando il mentolo o una lozione calamina presso il sito di prurito e irritazione.
  • Creme anti-prurito che contengono acido latticopuò essere usatoper lenire il prurito dalla pelle secca e per aiutare l’umidità si legano alla pelle. cloridrato Pramoxine è un altro ingrediente promettenteche è stato mostratoper ridurre il prurito causato dalla pelle secca. Si noti che le creme over-the-counter progettati per lenire i sintomi prurito causato da infiammazione, come i corticosteroidi topici, di solito non funzionano per affrontare il prurito causato dalla pelle che è solo a secco.
  • Considerare gli oli essenziali come parte della vostra doccia routine. È possibile utilizzare gli oli essenziali per prevenire o trattare prurito. Diluire qualsiasi olio essenziale che si sceglie. L’olio deve essere diluito con un olio vettore calmante, come mandorle dolci o olio di jojoba, prima di essere applicato sulla pelle che è irritata. Menta piperita, camomilla, tea tree, e geranio rosa tutti hanno potenziali benefici per calmare la pelle che è secca e pruriginosa.
  • Bere più acqua . Essere disidratati può portare a pelle secca che si sente. In generale, fare in modo che stai ricevendo otto tazze di acqua (o più!) Ogni giorno per idratare il corpo correttamente.

Ottenere prurito dopo una doccia non è raro. Per fortuna, semplici cambiamenti nella vostra doccia ordinaria possono affrontare le questioni di base che ti fa sentire prurito.

Tuttavia, se i sintomi di prurito non regrediscono entro una o due ore dopo la doccia, o se si sente il prurito costante anche dopo aver provato rimedi casalinghi, si protendono con il medico.

Ci sono rari casi in cui il prurito può essere un’indicazione di una condizione di salute gravi, come la malattia del fegato o il linfoma di Hodgkin, in modo da non ignorare i sintomi di prurito persistente.

Tag: pelle, Salute,