Pubblicato in 29 July 2018

Ittero nei bambini: sintomi, cause, rimedi casa e Altro

L’ittero è una condizione correlata al fegato che provoca un ingiallimento della pelle e il bianco degli occhi, ed a volte altri sintomi meno evidenti. Mentre è abbastanza comune e temporaneo in neonati , ittero nei bambini può essere un segno di un problema medico più serio.

L’ittero è il risultato di iperbilirubinemia, l’accumulo di una sostanza chiamata bilirubina nel sangue. Bilirubina viene prodotta durante il normale rottura dei globuli rossi. È una sostanza giallo-arancione che di solito passa attraverso il fegato e viene espulso dal corpo.

Quando ci sono anormalmente elevati livelli di bilirubina nel sangue, ittero si sviluppa, e appaiono i segni di cambiamenti della pelle e degli occhi di colore. L’ittero nei bambini e negli adulti è insolito e l’indicazione di problemi di salute che richiedono un trattamento. E ‘importante consultare un medico se il bambino mostra segni di questa condizione.

Nei neonati, ittero di solito si verifica perché il fegato di un bambino non è pienamente sviluppato abbastanza per rompere correttamente verso il basso ed espellere la bilirubina. L’ittero nei bambini più grandi, però, ha altre cause. Essi possono essere generalmente suddivisi in tre tipologie:

  • ittero ostruttivo, che risulta dal blocco nel dotto biliare tra il pancreas e il fegato
  • ittero epatocellulare, che appare se c’è malattia epatica o danno
  • ittero emolitico, che si sviluppa quando v’è una ripartizione abnorme di globuli rossi, portando a livelli eccessivi di bilirubina nel sangue

I più evidenti segni di ittero sono ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi. Ittero può anche causare cambiamenti di colore fluidi corporei , come feci chiare e urine scure.

Se l’ittero del vostro bambino è legata ad una grave condizione medica, come l’epatite, possono avere altri sintomi, tra cui:

I sintomi di ittero dovrebbe essere presa sul serio, ma se sono accompagnati da altri segni di sofferenza, ottenere il vostro bambino ad un pronto soccorso o di una clinica walk-nel più presto possibile.

Ittero ha una gamma di diverse possibili cause. Conoscere l’origine di ittero del vostro bambino è fondamentale nel fare in modo il piano di trattamento giusto sia messo in atto. Tra le cause più comuni di ittero sono:

Epatite

Ci sono cinque tipi fondamentali di epatite trasmissibile, ognuna innescato da un virus diverso.

  • L’epatite A è spesso il risultato di consumare acqua contaminata o cibo.
  • Epatite B si trasmette attraverso i fluidi corporei. Una madre con epatite B può trasmettere il virus al suo bambino alla nascita.
  • L’epatite C è in genere trasmessa attraverso contaminati aghi sangue o di droga, quindi potrebbe essere meno probabile una causa di ittero nei bambini piccoli.
  • L’epatite D spesso si sviluppa in persone che hanno già il virus dell’epatite B.
  • L’epatite E è di solito isolata a sviluppare le regioni del mondo.

L’epatite A ed epatite B sono prevenibili con vaccini. Un altro tipo di epatite, nota come epatite autoimmune , si verifica quando il sistema immunitario del corpo attacca per errore le cellule sane nel fegato.

Tutte le forme di epatite implicano infiammazione del fegato. Nel corso del tempo, questo può causare gravi danni al funzionalità epatica.

virus di Epstein-Barr (EBV)

EBV è un molto comunevirus, che colpisce bambini e adulti. Esso tende ad essere trasmesso attraverso fluidi corporei, come la saliva.

Un bambino che condivide uno spazzolino da denti o un bicchiere con qualcuno che ha EBV è vulnerabile. Voi o il vostro bambino potrebbe avere EBV e l’esperienza di sintomi o problemi di salute duraturi. Ma nei casi più gravi, ittero, febbre, ingrossamento dei linfonodi, e altri segni possono essere presenti.

Calcoli biliari

I calcoli biliari sono piccoli, depositi induriti di bile, un fluido digestivo. I depositi si formano nella cistifellea, un piccolo organo situato appena sotto il fegato.

Non è sempre chiaro il motivo per cui i calcoli biliari si sviluppano, ma può essere dovuto a una grande varietà di bile nel colesterolo di tuo figlio o troppo bilirubina nella bile. Se la cistifellea non lo fa correttamente vuoto di bile, il fluido può accumularsi e formare calcoli biliari.

Cancro

Tumori del pancreas e del fegato possono causare ittero, tra gli altri sintomi. Tuttavia, questi sono rari nei bambini.

anemia emolitica

Ci sono diversi tipi di anemia emolitica , ma tutti causano la distruzione e la rimozione dei globuli rossi a un ritmo più veloce di quanto sia sano e normale. Anemia emolitica può essere una malattia ereditaria, tramandata da uno o entrambi i genitori, oppure può derivare da un’infezione o una malattia autoimmune, tra le altre cose.

Una diagnosi iniziale di ittero può essere fatta da un esame fisico e l’osservazione della pelle e degli occhi del vostro bambino. Determinare la causa di ittero può essere più difficile.

Il medico del bambino può cercare segni di malattia del fegato controllando per le contusioni insoliti o per angioma stellato , che sono piccoli, gruppi anormale dei vasi sanguigni appena sotto la superficie della pelle. Se le dita e il palmo della mano girano un colore rossastro ( palmo eritema ), che potrebbe essere un segno di malattia del fegato. Un esame fisico per verificare la presenza di gonfiore del fegato anche essere fatto.

Un esame del sangue e delle urine possono rivelare livelli elevati di bilirubina nel corpo con problemi di funzionalità epatica e anemia. Gli esami del sangue possono anche aiutare a diagnosticare condizioni come l’epatite e di Epstein-Barr.

Se il bambino ha l’anemia, oltre a ittero, il pediatra può anche ordinare uno screening conosciuto come un test di Coombs per confermare o escludere se gli anticorpi stanno attaccando globuli rossi. Questo è un segno che una malattia autoimmune è alla radice di ittero del vostro bambino.

Il corretto trattamento per ittero dipende dalla condizione di base. Ittero nei neonati derivanti da un aumento della bilirubina può essere trattato con fototerapia. Con questo trattamento, il bambino è esposto ad una speciale luce blu per aiutare a ridurre i livelli di bilirubina.

Se il problema è relativo a accelerata distruzione dei globuli rossi, il medico può consigliare trasfusioni di sangue, alcuni farmaci, o plasmaferesi , un processo che separa il plasma dalle cellule del sangue.

Per i neonati con livelli molto elevati di bilirubina, un sangue trasfusione di scambio può essere utile. Durante questo trattamento, piccole quantità di sangue vengono prelevati e somministrato al bambino per contribuire a rafforzare il numero di globuli rossi e guidare verso il basso i livelli di bilirubina.

trattamenti Epatite variano, a seconda del tipo di virus. L’epatite A, per esempio, di solito lascia il corpo senza trattamento, anche se può richiedere diversi mesi. Epatite B e C richiedono farmaci antivirali.

EBV non ha cura antivirale diverso tempo. Per EBV e alcune altre cause di ittero, trattamenti tendono a concentrarsi sulla gestione di altri sintomi, come nausea e febbre.

Se la malattia epatica, epatite, o di un altro grave problema medico sta causando ittero, è necessario seguire le raccomandazioni del medico per il trattamento.

I casi lievi di ittero nei bambini a volte può andare via senza trattamento una volta che la causa si è risolta, il modo in cui lo fa spesso con i bambini.

Fare in modo che il bambino ha movimenti intestinali regolari possono anche aiutare a liberare il corpo più veloce della bilirubina. Suggerimenti per evitare la stitichezza e stabilire i movimenti intestinali regolari includono assicurandosi che il vostro bambino:

  • è ben idratata
  • ha una regolare attività fisica
  • ottiene abbastanza fibra alimentare , che si trova nella frutta, fagioli, cereali e crusca

Un caso delicato di ittero di solito scompare da solo . Una volta che una causa sottostante, come l’epatite o anemia emolitica, viene trattato, ittero e altri sintomi anche scomparire.

Prevenire ittero non è sempre possibile, soprattutto se il bambino ha una malattia ereditaria o di una condizione autoimmune che causa l’accumulo di bilirubina. Tuttavia, una buona igiene e di evitare la condivisione di tazze e altri oggetti che potrebbero portare un virus può ridurre il rischio di malattie come l’EBV. Due dei più comuni tipi di epatite sono prevenibili con vaccini.

Tag: fegato, Salute,