Pubblicato in 19 April 2018

Cheloidi sulla orecchio: Piercing, Altre cause, trattamento, eliminazione, Preve

I cheloidi sono overgrowths di tessuto cicatriziale causata da un trauma alla vostra pelle. Sono comune dopo piercing all’orecchio e possono formare sia sul lobo e la cartilagine dell’orecchio. Cheloidi possono variare in colore dal rosa chiaro al marrone scuro.

Continua a leggere per saperne di più su ciò che provoca cheloidi e come sbarazzarsi di loro sul vostro orecchio.

Ottenere i vostri buchi alle orecchie potrebbe non sentire come un grave infortunio, ma questo è a volte come il vostro corpo lo vede.

Come le ferite guariscono, tessuto cicatriziale fibroso comincia a sostituire il vecchio tessuto cutaneo. A volte il vostro corpo fa tessuto cicatriziale troppo, che porta a cheloidi. Questo tessuto in più inizia a diffondersi fuori dalla ferita originaria, causando un urto o piccola massa che è più grande di quanto il piercing originale.

Sull’orecchio, cheloidi tipicamente iniziano come piccole protuberanze rotonde in tutto il sito piercing. A volte si sviluppano rapidamente, ma di solito compaiono diversi mesi dopo si trafiggerà l’orecchio. Il tuo cheloidi può continuare a crescere lentamente per i prossimi mesi.

Un cheloide può formare da qualsiasi tipo di danno alla vostra pelle. Le vostre orecchie potrebbero avere piccole ferite dovute a:

  • cicatrici chirurgiche
  • acne
  • varicella
  • morsi di insetto
  • tatuaggi

Mentre chiunque può sviluppare cheloidi, alcune persone sembrano avere un rischio più elevato sulla base di alcuni fattori, come ad esempio:

  • Colore della pelle. Le persone con la pelle più scura sono 15 a 20 volte più probabilità di avere cheloidi.
  • Genetica. È molto più probabile avere cheloidi se qualcuno nella vostra famiglia immediata fa pure.
  • Età. I cheloidi sono più comuni nelle persone sotto i 30 anni .

I cheloidi sono particolarmente difficili da eliminare. Anche quando sono rimossi con successo, tendono a riapparire alla fine. La maggior parte dei dermatologi raccomandano una combinazione di diversi trattamenti per ottenere risultati duraturi.

rimozione chirurgica

Il medico può rimuovere chirurgicamente un cheloide dall’orecchio con un bisturi. Tuttavia, questo crea una nuova ferita che probabilmente sviluppare un cheloide pure. Quando trattati con sola chirurgia, cheloidi di solito tornano. Ecco perché i medici raccomandano tipicamente altri trattamenti, oltre a un intervento chirurgico, che impediscono il cheloide di tornare.

orecchini di pressione

Se si dispone di un intervento chirurgico per rimuovere un cheloidi orecchio, il medico può raccomandare indossa un orecchino di pressione dopo la procedura. Si tratta di orecchini che mettono pressione uniforme sulla parte del vostro orecchio, che può aiutare a prevenire la formazione di un cheloide da dopo l’intervento chirurgico.

Tuttavia, gli orecchini di pressione sono anche molto a disagio per la maggior parte delle persone, e hanno bisogno di essere indossato per 16 ore al giorno per 6 a 12 mesi.

Radiazione

solo trattamento con radiazioni può ridurre la dimensione di un cheloide. Tuttavia, di solito è utilizzato in combinazione con la chirurgia.

rimozione non chirurgico

Ci sono anche diverse opzioni di trattamento non chirurgico che si può provare. Mentre si potrebbe non essere in grado di eliminare completamente di un cheloide, molte di queste opzioni può aiutare a ridursi in modo significativo.

Corticosteroidi e altre iniezioni

I medici possono iniettare farmaci direttamente nel tuo cheloidi per contribuire a ridurlo, alleviare i sintomi, e renderlo più morbido. Riceverai iniezioni ogni tre o quattro settimane fino a quando il cheloide migliora. Questo richiede di solito circa quattro visite ambulatoriali.

Secondo l’American Academy of Dermatology, circa 50 a 80 per cento di cheloidi ridursi dopo il trattamento con iniezioni. Tuttavia, si nota anche che molti hanno avuto una ricaduta entro cinque anni.

crioterapia

Crioterapia trattamenti congelare il cheloide. Essi funzionano meglio quando combinato con altri trattamenti, in particolare iniezioni di steroidi. Il medico può raccomandare tre o più trattamenti di crioterapia, prima o dopo aver ricevuto la serie di iniezioni di steroidi.

trattamento laser

Trattamenti laser in grado di ridurre le dimensioni e la dissolvenza il colore di cheloidi. Come la maggior parte altri trattamenti, la terapia laser di solito è fatto in combinazione con un altro metodo.

Legatura

Una legatura è un filo chirurgico che è legato intorno alla base di cheloidi grandi. Nel corso del tempo, i tagli filo nelle cheloide e lo fa cadere. Avrete bisogno di avere un nuovo laccio legato su ogni tre o quattro settimane fino a quando il cheloidi cade.

creme retinoidi

Il medico può prescrivere una crema retinoidi per contribuire a ridurre le dimensioni e l’aspetto della vostra cheloidi. studi mostrano che i retinoidi possono ridurre leggermente le dimensioni e sintomi, in particolare prurito, di cheloidi.

Mentre non ci sono clinicamente testati rimedi domestici che possono rimuovere completamente cheloidi, ci sono alcuni trattamenti è possibile utilizzare per ridurre il loro aspetto.

gel di silicone

Diversi studi clinicidimostrano che i gel di silicone in grado di migliorare la consistenza e sfumare il colore di cheloidi. Uno studio ha trovato che il 34 per cento delle cicatrici in rilievo è diventata notevolmente più piatto dopo l’applicazione quotidiana di un gel di silicone.

studimostrano anche che il silicone può aiutare a prevenire la formazione di cheloidi, per cui il medico potrebbe consigliare di usarlo dopo l’intervento pure. È possibile acquistare sia in gel di silicone e le patch di gel di silicone senza ricetta.

estratto di cipolla

Uno studio ha trovato che un gel estratto di cipolla può ridurre l’altezza e sintomi di cicatrici in rilievo. Tuttavia, non ha avuto molto di un effetto sul l’aspetto generale di cicatrici.

estratto d’aglio

Anche se è solo una teoria, i ricercatori ipotizzanoche l’estratto di aglio potrebbe potenzialmente trattare cheloidi. Non ci sono ancora stati fatti studi scientifici che dimostrano questo.

I cheloidi sono difficili da trattare. Se siete inclini a loro sviluppo, seguire questi suggerimenti per ridurre il rischio di sviluppare una nuova:

  • Se si sente la pelle intorno un inizio Piercing per addensare, è necessario agire rapidamente per evitare un cheloide. Rimuovere l’earing e chiedete al vostro medico di indossare un orecchino pressione.
  • Se hai mai avuto un cheloidi orecchio, non forare di nuovo le orecchie.
  • Se qualcuno nella vostra famiglia immediata ottiene cheloidi, chiedete al vostro dermatologo per fare un test in una zona discreta prima di ottenere qualsiasi piercing, tatuaggi, o interventi di chirurgia estetica.
  • Se si sa che si ottiene cheloidi ed hai bisogno di un intervento chirurgico, assicuratevi di informare il chirurgo. Essi possono essere in grado di utilizzare tecniche speciali per ridurre il rischio.
  • Prenderà cura di eventuali nuovi piercing o ferite. Mantenere pulita la ferita può ridurre il rischio di cicatrici.
  • Utilizzare una patch di silicone o gel dopo aver ottenuto tutti i nuovi piercing o ferite.

I cheloidi sono difficili da trattare, quindi è meglio cercare consiglio al proprio medico. La maggior parte delle persone con cheloidi, sia sulle loro orecchie o altrove, rispondono meglio a una combinazione di trattamenti.

Se sai che tendono a sviluppare loro, ci sono passi si può prendere anche per cercare di impedire la formazione di cheloidi futuri. E ‘meglio consultare un dermatologo, che può suggerire una combinazione di diversi trattamenti.

Tag: pelle, Salute,