Pubblicato in 14 June 2017

Cheratite: Tipi, immagini e trattamento

Cheratite è una condizione infiammatoria che colpisce la cornea dell’occhio. La cornea è la parte trasparente che copre sia l’iride e la pupilla. Cheratite può essere causato da un’infezione o lesioni agli occhi.

Cheratite è una condizione comune. Le persone che indossano lenti a contatto possono sperimentare cheratite più spesso rispetto alle persone che non indossano i contatti. In entrambi i casi, è possibile adottare misure per aiutare a prevenire questa condizione. Se lo fai sviluppare la cheratite, consultare il medico.

I sintomi di cheratite includono:

  • occhi rossi
  • dolore e l’irritazione negli occhi colpiti
  • cambiamenti di visione, come sfocatura o incapacità di vedere
  • sensibilità alla luce
  • impossibilità di aprire l’occhio
  • secrezione oculare
  • lacrimazione eccessiva

Senza trattamento, cheratite sintomi progredire e peggiorare. Quando i sintomi compaiono può dipendere dal tipo di cheratite. Ad esempio, i sintomi cheratite batterica possono apparire subito.

Scopri di più su cura degli occhi »

Ci sono due tipi principali di cheratite, a seconda di cosa lo causa. Cheratite può essere classificato come infettive o non infettive.

cheratite infettiva

cheratite infettiva è causata da uno dei seguenti modi:

Batteri: Pseudomonas aeruginosa e Staphylococcus aureus sono i due tipi più comuni di batteri che causa batterica keratitis.It si sviluppa soprattutto nelle persone che fanno uso di contatti in modo improprio =.

Funghi: cheratite fungina è causata da Aspergillus, Candida, o Fusarium . Come nel caso di cheratite batterica, cheratite fungina è più probabile di influenzare coloro che indossano lenti a contatto. Tuttavia, è anche possibile essere esposti a questi funghi all’aperto

Parassiti: un organismo chiamato Acanthamoeba è diventato più comune negli Stati Uniti in quei lenti a contatto usura. Il parassita vive all’aria aperta e può essere raccolto da nuotare in un lago, a piedi in una zona boscosa, o di ottenere acqua infetta le lenti a contatto. Questo tipo di infezione è denominato Acanthamoeba cheratite.

I virus: cheratite virale è principalmente causato dal virus herpes simplex, che progredisce da congiuntiviti a cheratite.

Ulteriori informazioni su congiuntivite »

cheratite non infettiva

Possibili cause non infettive di cheratite includono:

  • lesioni agli occhi, come ad esempio un graffio
  • indossare i contatti troppo lungo
  • utilizzando i contatti esteso-usura
  • indossare i tuoi contatti durante il nuoto
  • vivere in un clima caldo, il che aumenta il rischio di materiali vegetali danneggiare la cornea
  • un sistema immunitario indebolito
  • l’esposizione alla luce solare intensa, denominata cheratite foto

Per saperne di più: Gravi problemi agli occhi causati da abuso di lenti a contatto »

Cheratite può essere trasmessa attraverso un’infezione. Questo può accadere se si entra in contatto con una sostanza infettiva e poi toccarsi gli occhi. Si può anche verificare se ci si ammala e poi l’infezione si diffonde ai vostri occhi.

In alcuni casi, si può anche trasmettere i cheratite a te stesso. Ad esempio, se si dispone di una ferita aperta da herpes, toccarlo prima di toccare la zona degli occhi può portare a questa condizione.

cheratite non infettiva non è contagiosa. Questi casi diventano contagiosa solo se si sviluppa un’infezione.

Qualsiasi sintomo sospetto di cheratite dovrebbe essere guardato subito. Il medico può aiutare a fare una diagnosi in modo da poter ricevere i trattamenti prima che si presentino complicazioni.

Per diagnosticare cheratite, il medico prima parlare con te sulla storia dei sintomi e poi guardare i tuoi occhi. Se il tuo occhio è sigillata da un’infezione, che vi aiuterà si apre in modo che possano condurre un esame completo della cornea.

Una lampada a fessura o penlight possono essere utilizzati durante l’esame. Una lampada a fessura funziona ingrandendo le strutture all’interno del vostro occhio in modo il medico può ottenere uno sguardo più da vicino i danni causato da cheratite. Una torcia viene utilizzato per verificare il tuo allievo per cercare eventuali cambiamenti insoliti. Una macchia può essere applicato alla superficie dell’occhio per aiutare il medico a cercare eventuali altre modifiche.

Per escludere un’infezione, il medico può richiedere test di laboratorio. Raccoglieranno sia un campione corneale o strappo per identificare la causa esatta della cheratite.

Il medico può anche testare la tua visione con un grafico occhio.

Come il tuo cheratite è trattato dipende da ciò che sta causando. Se si dispone di un’infezione, è necessario prendere farmaci di prescrizione. Il medico può prescrivere un collirio, farmaci per via orale, o entrambi. Questi includono:

  • antibiotici per le infezioni batteriche
  • biocidi per infezioni parassitarie
  • antifungini per le infezioni fungine
  • antivirali per le infezioni virali

Non tutte le forme di infezioni cheratite rispondono ai farmaci nello stesso modo. Acanthamoeba cheratite può a volte essere resistenti agli antibiotici, in modo che il medico può avere bisogno di guardare gli occhi di nuovo se l’infezione non si risolve. Inoltre, i farmaci antivirali non possono eliminare completamente il virus che ha causato il tuo cheratite; avrete bisogno di essere alla ricerca di infezioni ricorrenti come un risultato.

cheratite non infettiva non ha bisogno di farmaci. Avrete bisogno solo di una prescrizione se la sua condizione peggiora e si sviluppa in un’infezione. Una benda sull’occhio può aiutare a proteggere l’area interessata e favorire il processo di guarigione.

Quando trattata tempestivamente, è probabile che recuperare da cheratite. Tuttavia, le complicazioni possono sorgere se è lasciata non trattata. cheratite non trattata può portare a danni permanenti visione.

Altre complicazioni possibili includono:

  • cicatrici corneali
  • infezioni oculari ricorrenti
  • cronica (a lungo termine) l’infiammazione
  • piaghe nella cornea, noto come ulcere corneali

Nei casi più gravi, può essere necessario una procedura nota come un trapianto di cornea . Il medico probabilmente raccomandare questo intervento chirurgico, se la cheratite provoca danni visione o la cecità .

Mentre cheratite può capitare a chiunque, ci sono passi si può prendere per aiutare a prevenire la comparsa. Questo è particolarmente vero se si portano lenti a contatto. Puoi:

  • assicurarsi che non si va a letto con i tuoi contatti in
  • rimuovere contatti prima di nuoto
  • gestire solo i contatti con le mani pulite
  • utilizzare i giusti tipi di soluzione di pulizia, mai l’acqua o soluzioni diluite
  • sostituire i contatti con regolarità, come raccomandato dal medico

Prevenire le infezioni virali può anche contribuire a ridurre il rischio di cheratite. Assicurati di lavare accuratamente le mani prima di toccare gli occhi, soprattutto se si pensa siete stati esposti a un virus.

D:

Qual è la differenza tra cheratite e congiuntivite?

UN:

Congiuntivite è l’infezione o infiammazione della congiuntiva, che copre la parte bianca dell’occhio e riveste la parte interna delle palpebre pure. La congiuntivite può essere causata da cose più. I virus sono la causa più comune, anche se è anche causata da batteri e sostanze chimiche. Cheratite è un’infiammazione della cornea, che è la chiara copertura dell’occhio. Come accennato in precedenza, questo può essere causato da diverse cose, tra cui virus, funghi e parassiti.

Suzanne Falck, MD risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato consigli medici.

Tag: Salute,