Pubblicato in 7 August 2012

Tutto quello che c'è da sapere su insufficienza renale

I reni sono una coppia di organi che si trovano verso la parte bassa della schiena. Un rene è su entrambi i lati della colonna vertebrale. Essi filtrano il sangue e rimuovere le tossine dal corpo. Reni inviare tossine per la vescica, che il corpo elimina le tossine in seguito durante la minzione.

L’insufficienza renale si verifica quando i reni perdono la capacità di filtrare adeguatamente i rifiuti dal sangue. Molti fattori possono interferire con la salute dei reni e la funzione, come ad esempio:

  • esposizione tossica a inquinanti ambientali o alcuni farmaci
  • alcune malattie acute e croniche
  • grave disidratazione
  • traumi del rene

Il tuo corpo diventa sovraccarico di tossine, se i reni non possono fare il loro lavoro regolare. Questo può portare a insufficienza renale, che può essere pericolosa per la vita se non trattata.

Di solito una persona con insufficienza renale avrà alcuni sintomi della malattia. A volte sintomi sono presenti. Possibili sintomi includono:

  • una ridotta quantità di urina
  • gonfiore delle gambe, le caviglie ed i piedi di ritenzione di liquidi causati dal fallimento dei reni di eliminare gli sprechi d’acqua
  • mancanza di respiro inspiegabile
  • eccessiva sonnolenza o stanchezza
  • persistente nausea
  • confusione
  • dolore o pressione al petto
  • convulsioni
  • coma

Primi segni di insufficienza renale

I sintomi della malattia renale fase iniziale possono essere difficili da individuare. Sono spesso sottile e difficile da identificare. Se si verificano i primi segni della malattia renale, possono includere:

L’insufficienza renale può essere il risultato di diverse condizioni o cause. La causa tipicamente determina anche il tipo di insufficienza renale.

Le persone che sono più a rischio di solito hanno una o più delle seguenti cause:

La perdita di flusso di sangue ai reni

Una perdita improvvisa del flusso di sangue ai reni può indurre insufficienza renale. Alcune condizioni che causano la perdita di flusso di sangue ai reni comprendono:

Alta pressione sanguigna e anti-infiammatori farmaci possono anche limitare il flusso di sangue.

problemi di eliminazione delle urine

Quando il tuo corpo non può eliminare l’urina, le tossine si accumulano e sovraccaricare i reni. Alcuni tipi di cancro possono bloccare i passaggi di urina, come ad esempio:

Altre condizioni possono interferire con la minzione e eventualmente portare ad insufficienza renale, tra cui:

altre cause

Alcune altre cose che possono portare a insufficienza renale sono:

  • un coagulo di sangue o intorno reni
  • infezione
  • un sovraccarico di tossine da metalli pesanti
  • droga e alcol
  • vasculite, un’infiammazione dei vasi sanguigni
  • il lupus , una malattia autoimmune che può causare infiammazione di molti organi del corpo
  • glomerulonefrite , un’infiammazione dei piccoli vasi sanguigni dei reni
  • sindrome uremica emolitica , che comporta la rottura dei globuli rossi dopo un’infezione batterica, di solito dell’intestino
  • mieloma multiplo , un tumore delle cellule plasmatiche nel midollo osseo
  • sclerodermia , una malattia autoimmune che colpisce la pelle
  • porpora trombotica trombocitopenica , un disturbo che provoca coaguli di sangue nei piccoli vasi
  • farmaci chemioterapici che curano il cancro e di alcune malattie autoimmuni
  • coloranti utilizzati in alcuni test di imaging
  • alcuni antibiotici
  • diabete non controllato

5 tipi di insufficienza renale

Ci sono cinque diversi tipi di insufficienza renale:

Acuta insufficienza renale prerenale

il flusso di sangue insufficiente per i reni possono causare insufficienza renale acuta prerenale. I reni non possono filtrare le tossine dal sangue senza il flusso di sangue a sufficienza. Questo tipo di insufficienza renale solito può essere curata una volta che il medico determina la causa della diminuzione del flusso sanguigno.

Acuta insufficienza renale intrinseca

Acuta insufficienza renale intrinseca può derivare da traumi diretti ai reni, quali urti o incidenti. Le cause includono anche sovraccarico di tossine e ischemia, che è una mancanza di ossigeno ai reni.

Possono provocare ischemia:

  • grave sanguinamento
  • shock
  • l’ostruzione dei vasi sanguigni renali
  • glomerulonefrite

Cronica insufficienza renale prerenale

Quando non c’è abbastanza sangue che scorre ai reni per un lungo periodo di tempo, i reni iniziano a ridursi e perdere la capacità di funzionare.

Cronica insufficienza renale intrinseca

Ciò accade quando c’è danni a lungo termine per i reni a causa di malattia renale intrinseca. malattia renale intrinseca sviluppa da un trauma diretto ai reni, come sanguinamento grave o una mancanza di ossigeno.

Cronica insufficienza renale post-renale

A lungo termine il blocco del tratto urinario impedisce la minzione. Questo fa sì che la pressione ed eventuali danni ai reni.

Ci sono diverse prove il medico può utilizzare per diagnosticare l’insufficienza renale.

Analisi delle urine

Il medico può prendere un campione di urina per verificare eventuali anomalie, tra cui proteine anomale o di zucchero che si riversa nelle urine.

Essi possono anche eseguire un esame del sedimento urinario. Questo test misura la quantità di globuli rossi e bianchi, cerca alti livelli di batteri, e ricerche di elevato numero di particelle tubolari detti calchi cellulari.

misurazioni del volume delle urine

Misurare la produzione di urina è uno dei test più semplici per aiutare a diagnosticare l’insufficienza renale. Ad esempio, diuresi basso potrebbe suggerire che la malattia renale è dovuta a un blocco urinario, che più malattie o lesioni possono causare.

Campioni di sangue

Il medico può ordinare esami del sangue per misurare le sostanze che vengono filtrati per i reni, come azoto ureico nel sangue (BUN) e creatinina (Cr) . Un rapido aumento questi livelli può indicare insufficienza renale acuta.

Imaging

Test come ultrasuoni, risonanza magnetica e TC forniscono immagini dei reni stessi, nonché il tratto urinario. Questo permette al medico di guardare in blocchi o anomalie nei reni.

campione di tessuto renale

Campioni di tessuto sono esaminati per i depositi anormali, cicatrici, o organismi infettivi. Il medico userà un biopsia renale per raccogliere il campione di tessuto. Una biopsia è una procedura semplice che di solito eseguita mentre sei sveglio.

Il medico vi darà un anestetico locale in modo da non sente alcun dolore. Faranno quindi inserire un ago da biopsia attraverso la pelle e giù nel vostro rene per ottenere il campione. A raggi X o apparecchiature ad ultrasuoni potranno individuare i reni e aiutare il medico nel guidare l’ago.

Questi test possono aiutare a determinare se i reni stanno funzionando come dovrebbero. Altri test di funzionalità renale possono anche aiutare il medico a determinare che cosa sta causando i sintomi.

L’insufficienza renale è classificato in cinque fasi. Queste vanno da molto lieve (stadio 1) per completare insufficienza renale (fase 5). I sintomi e le complicazioni aumentano come il progresso stadi.

Fase 1

Questa fase è molto mite. Si può verificare sintomi e non hanno complicazioni visibili. Alcuni danni è presente.

E ‘ancora possibile gestire e lenta progressione, mantenendo uno stile di vita sano. Questo include una dieta equilibrata, regolare esercizio fisico, e che non utilizzano prodotti del tabacco. Il mantenimento di un peso sano è importante, anche.

Se hai il diabete, è importante per gestire il livello di zucchero nel sangue.

Fase 2

Fase 2 malattia renale è ancora considerata una forma lieve, ma le questioni rilevabili come proteine ​​nelle urine o danni fisici ai reni può essere più evidente.

Gli stessi approcci di stile di vita che hanno contribuito in fase 1 sono ancora utilizzati nella fase 2. Anche parlare con il medico di altri fattori di rischio che potrebbero rendere la malattia progredisce più rapidamente. Questi includono le malattie cardiache, l’infiammazione e malattie del sangue.

Fase 3

In questa fase la malattia renale è considerato moderato. I suoi reni non funzionano così come dovrebbero.

Fase 3 malattia renale è talvolta divisa in 3A e 3B. Un esame del sangue che misura la quantità di rifiuti prodotti nel vostro corpo distingue tra i due.

I sintomi possono diventare più evidenti in questa fase. Gonfiore alle mani e ai piedi, mal di schiena, e le modifiche alla minzione frequente è probabile.

approcci, stili di vita possono aiutare. Il medico può anche prendere in considerazione i farmaci per il trattamento di condizioni di base che potrebbe accelerare il fallimento.

Fase 4

Fase 4 malattia renale è considerato da moderata a grave. I reni non funzionano bene, ma non sono in insufficienza renale ancora completo. I sintomi possono includere complicazioni come l’anemia, l’ipertensione e le malattie delle ossa.

Uno stile di vita sano è ancora vitale. Il medico probabilmente vi avere sui trattamenti progettati per rallentare i danni.

Fase 5

In fase 5, i reni stanno avvicinando o sono in completo fallimento. I sintomi della perdita della funzione renale saranno evidenti. Questi includono vomito e nausea, difficoltà respiratorie, prurito della pelle, e altro ancora.

In questa fase è necessario regolare la dialisi o un trapianto di rene.

Ci sono diversi trattamenti per l’insufficienza renale. Il tipo di trattamento è necessario dipenderà il motivo della vostra insufficienza renale.

Dialisi

Dialisi filtri e purifica il sangue utilizzando una macchina. La macchina esegue la funzione dei reni. A seconda del tipo di dialisi, si può essere collegato ad una macchina di grandi dimensioni o una borsa del catetere portatile.

Potrebbe essere necessario seguire un basso di potassio, basso contenuto di sale dieta con la dialisi.

La dialisi non cura l’insufficienza renale, ma può estendere la vostra vita se si va a trattamenti in programma regolarmente.

Trapianto renale

Un’altra opzione di trattamento è un trapianto di rene . Un rene trapiantato può funzionare normalmente, e la dialisi non è più necessaria.

Di solito c’è una lunga attesa per ricevere un rene del donatore che è compatibile con il tuo corpo. Se si dispone di un donatore vivente il processo può andare più velocemente.

Si deve prendere farmaci immunosoppressori dopo l’intervento chirurgico per prevenire il rigetto del nuovo rene. Questi farmaci hanno i loro effetti collaterali, alcuni dei quali sono gravi.

chirurgia dei trapianti potrebbe non essere la giusta opzione di trattamento per tutti. E ‘anche possibile per l’intervento chirurgico per essere riuscita.

Parlate con il vostro medico se sei un buon candidato per un trapianto di rene.

Non c’è nessuna dieta specifica per le persone con insufficienza renale. Le linee guida per ciò che si mangia spesso dipendono dallo stadio della malattia renale che avete e la vostra salute individuale. Alcune raccomandazioni potrebbero includere:

  • Limitare sodio e potassio. Tenere traccia di quanto si sta tenendo in questi due nutrienti. Mirare a mangiare meno di 2.000 milligrammi al giorno di entrambi.
  • Fosforo limite. Come sodio e potassio, è bene mantenere un limite alla quantità di fosforo che si mangia in un giorno. Cercate di rimanere al di sotto di 1.000 milligrammi.
  • Seguire le linee guida di proteine. Nella malattia renale precoce e moderato, si potrebbe desiderare di ridurre il consumo di proteine. In caso di insufficienza renale allo stadio terminale, tuttavia, è possibile mangiare più proteine, a seconda delle raccomandazioni del vostro medico.

Al di là di queste linee guida generali, si può anche essere detto di evitare alcuni cibi, se si ha una malattia renale .

Il colore delle urine è una piccola finestra nella salute del vostro corpo. Esso non dice molto circa lo stato della vostra funzione renale fino danni ai reni è progredita.

Ancora, le modifiche al colore delle urine possono avvisare l’utente di alcuni problemi.

  • Chiaro o giallo pallido. Questo colore indica che sei ben idratato. Questo è il colore ideale nella maggior parte dei casi.
  • Giallo scuro o ambra. Si può essere disidratato. Prova a bere più acqua e riducendo bibite scure, tè o caffè.
  • Arancia. Questo potrebbe essere un segno di disidratazione, o potrebbe essere un segno di bile nel sangue. La malattia renale in genere non causa questo.
  • Rosa o rosso. Urina con una tinta rosa o po ‘di rosso potrebbe avere sangue in esso. Potrebbe anche essere causato da alcuni cibi, come le barbabietole o fragole. Un test delle urine rapido può dire la differenza.
  • Spumoso. Urina con bolle in eccesso è un segno che probabilmente ha un sacco di proteine in esso. La proteina nelle urine è un segno di malattia renale.

Colore delle urine può alzare bandiere per i potenziali problemi. Ulteriori informazioni sulle cause dei colori comuni e ciò che è più probabile di influenzare la tonalità del vostro pipì.

Il diabete è la causa più comune di insufficienza renale. Incontrollata glicemia alta può danneggiare i reni. Il danno può peggiorare nel tempo.

Nefropatia diabetica o danni renali causati da diabete di tipo 1 o di tipo 2, non possono essere invertiti. La gestione di zucchero nel sangue e la pressione arteriosa può aiutare a ridurre i danni. Assunzione di farmaci prescritti dal medico è importante, anche.

Se hai il diabete, il medico probabilmente eseguire proiezioni regolari per monitorare per l’insufficienza renale.

Il rischio per la nefropatia diabetica aumenta il più a lungo si vive con la condizione. Scopri quali altri fattori possono aumentare il rischio per questo tipo di malattia renale.

Non è possibile sapere esattamente quanto tempo una persona con insufficienza renale vivrà. Ogni persona con insufficienza renale è diverso.

In generale, una persona in dialisi può aspettarsi di vivere per una media di 5 a 10 anni a condizione che essi seguono il loro trattamento.

Alcuni fattori che giocano un ruolo nella speranza di vita sono:

  • età
  • stadio della malattia renale
  • altre condizioni coesistenti

Un giovane in insufficienza renale mid-stage che non ha fattori di rischio di complicazione o altre condizioni è probabile che vivono più a lungo di quanto un individuo più anziani con la fase 4 o stadio 5 insufficienza renale più diabete o malattie cardiovascolari.

Una volta raggiunto l’insufficienza renale allo stadio terminale, è necessario la dialisi per vivere. Manca anche un solo trattamento può ridurre l’aspettativa di vita.

Un trapianto di rene è probabilmente destinata a durare per circa 5 a 10 anni. E ‘possibile ottenere un secondo trapianto dopo il primo trapianto fallisce.

Se si dispone di insufficienza renale e beve alcol, i reni saranno costretti a lavorare di più di quanto già sono.

L’alcol non metabolizzare fuori del vostro sistema, così potrai sentire i suoi effetti fino a quando si riceve la dialisi per filtrare dal tuo sangue.

Birra e vino contengono grandi quantità di fosforo. Può causare gravi problemi di cuore e persino la morte se i reni non sono in grado di filtrare fuori. Tuttavia, la maggior superalcolici non comporta lo stesso rischio.

Se si soffre di insufficienza renale o malattia renale terminale, il medico può consigliare di limitare quanto spesso si beve alcol. Per alcune persone, eliminando completamente l’alcol dalla dieta può essere meglio.

Bere alcol con insufficienza renale può danneggiare la normale funzione di altri organi. Nel corso del tempo, a lungo termine, l’uso eccessivo di alcol può portare a malattie del fegato .

L’uso di alcol può causare ulteriori sintomi, come il dolore. Scopri come bere alcol provoca schiena e dolore al fianco.

La prognosi, o Outlook, per le persone con insufficienza renale dipende da diversi fattori. Questi includono la causa sottostante, come pure viene trattato che causa, e eventuali fattori di complicazione, come ipertensione o diabete.

Corretto trattamento e cambiamenti di stile di vita sano può essere in grado di migliorare la vostra prospettiva. Mangiare una dieta sana, tagliando sugli alimenti rene-danni, e il trattamento di alcune edizioni di fondo può aiutare a prolungare la vostra salute e la vostra vita.

Ci sono passi che si possono adottare per ridurre il rischio di insufficienza renale.

Seguire le indicazioni durante l’assunzione di farmaci over-the-counter. Prendendo dosi troppo elevate (anche di farmaci comuni come l’aspirina) possono creare alti livelli di tossine in un breve lasso di tempo. Questo può sovraccaricare i reni.

Molte condizioni renali o delle vie urinarie portare ad insufficienza renale quando non sono correttamente gestite. È possibile contribuire a ridurre il rischio di insufficienza renale da:

  • il mantenimento di un sano stile di vita
  • seguendo i consigli del medico
  • prendere la medicina prescritta come diretto
  • trattare cause comuni di insufficienza renale, come ipertensione e diabete

Se avete preoccupazioni circa i reni, non esitate a entrare in contatto con il vostro medico.