Pubblicato in 18 January 2018

Rene Dieta di pietra: cibi da mangiare e da evitare

Calcoli renali nel tratto urinario sono formate in diversi modi. Il calcio può unire con sostanze chimiche, come ossalato o fosforo, nelle urine. Ciò può accadere se queste sostanze diventano così concentrata che si solidificano. Calcoli renali può anche essere causato da un accumulo di acido urico. L’accumulo di acido urico è causata dal metabolismo delle proteine. Il tuo tratto urinario non è stato progettato per espellere la materia solida, quindi non è una sorpresa che i calcoli renali sono molto doloroso per passare. Per fortuna, in genere possono essere evitati attraverso la dieta.

Se stai cercando di evitare calcoli renali, ciò che si mangia e si beve è importante quanto ciò che non si dovrebbe mangiare e bere. Ecco alcune regole importanti di pollice da tenere a mente.

Rimani idratato

Liquidi, soprattutto acqua, aiutano a diluire le sostanze chimiche che si formano le pietre. Cercate di bere almeno 12 bicchieri di acqua al giorno.

Up l’assunzione di agrumi

Agrumi, e loro succo, possono aiutare a ridurre o bloccare la formazione di calcoli a causa naturali citrato. Buone fonti di agrumi sono limoni, arance e pompelmi.

Mangiare un sacco di calcio (e vitamina D)

Se l’assunzione di calcio è basso, i livelli di ossalato possono salire. E ‘preferibile ottenere il vostro calcio dal cibo, piuttosto che da integratori, in quanto questi sono stati collegati alla formazione di calcoli renali. Le buone fonti di calcio sono il latte, yogurt, ricotta, e altri tipi di formaggi. fonti vegetali di calcio sono i legumi, tofu di calcio-set, verdure verde scuro, noci, semi e melassa. Se non ti piace il sapore del latte di mucca, o, se non è d’accordo con voi, provate latte senza lattosio, latte di soia fortificato, o latte di capra. Assicuratevi anche di includere gli alimenti ad alto contenuto di vitamina D ogni giorno. La vitamina D aiuta l’organismo ad assorbire più calcio. Molti alimenti sono fortificati con questa vitamina. E ‘anche trovato nei pesci grassi, come il salmone, tuorli d’uovo e formaggio.

sale limite

Alti livelli di sodio nel corpo, possono promuovere l’accumulo di calcio nelle urine. Evitare di aggiungere sale agli alimenti, e controllare le etichette sui prodotti alimentari trasformati per vedere quanto sodio che contengono. Fast food può essere ad alto contenuto di sodio, ma così può cibo normale ristorante. Quando sei in grado, chiedere che senza sale aggiunto a tutto ciò che si ordina su un menu. Inoltre, prendere nota di ciò che si beve. Alcuni succhi vegetali sono ricchi di sodio.

Abbassare l’assunzione di proteine ​​animali

Molte fonti di proteine, come la carne rossa, maiale, pollo, pollame, pesce, uova e, aumentare la quantità di acido urico si produce. Mangiare grandi quantità di proteine ​​riduce anche una sostanza chimica nelle urine chiamato citrato. Il compito di citrato è quello di prevenire la formazione di calcoli renali. Alternative alla proteine ​​animali includono quinoa, il tofu (formaggio di soia), hummus, semi di chia, e yogurt greco. Dal momento che la proteina è importante per la salute globale, discutere quanto si dovrebbe mangiare ogni giorno con il medico.

Una dieta a base di vegetali può essere ideale

Mangiare ossalati con saggezza. Gli alimenti ricchi di questa sostanza chimica può aumentare la formazione di calcoli renali. Se hai già avuto calcoli renali, si potrebbe desiderare di ridurre o eliminare gli ossalati dalla vostra dieta completamente. Se stai cercando di evitare calcoli renali, consultare il medico per determinare se limitare questi alimenti è sufficiente. Se non mangiano cibi contenenti ossalati, assicurarsi sempre di mangiare o bere una fonte di calcio con loro. Questo aiuterà l’ossalato si legano al calcio durante la digestione, prima che possa raggiungere i reni. I cibi ricchi di ossalato includono:

  • cioccolato
  • barbabietole
  • noccioline
  • rabarbaro
  • spinaci
  • bietola
  • patate dolci

Non bere cole

Evitare le bevande a base di cola. Cola è alto in fosfato, un’altra sostanza chimica che può promuovere la formazione di calcoli renali.

Ridurre o eliminare l’assunzione di zuccheri aggiunti

zuccheri aggiunti sono zuccheri e sciroppi che vengono aggiunti agli alimenti trasformati e bevande. Aggiunta di saccarosio e fruttosio aggiunto può aumentare il rischio di calcoli renali. Tenete d’occhio la quantità di zucchero che si mangia, in alimenti trasformati, come la torta, nella frutta, nelle bevande analcoliche, succhi di frutta e in. Altri nomi comuni di zucchero aggiunto includono sciroppo di mais, fruttosio cristallizzato, miele, nettare, sciroppo di riso integrale, e zucchero di canna.

Avendo calcoli renali aumenta il rischio di ottenere di nuovo a meno che non si lavora attivamente per impedire loro. Questo significa prendere i farmaci prescritti a voi per questo scopo, e guardando ciò che si mangia e si beve.

Se si dispone di pietre, il medico eseguire test diagnostici, per determinare che tipo hai. Saranno quindi prescrivere una dieta specifica per voi, come ad esempio la dieta DASH . Suggerimenti che ti aiuteranno includono:

  • bere almeno dodici bicchieri di acqua al giorno
  • bere succhi di agrumi, come il succo d’arancia
  • mangiare un alimenti ricchi di calcio ad ogni pasto, almeno tre volte al giorno
  • limitare l’assunzione di proteine ​​animali
  • mangiare meno sale, zuccheri aggiunti, e prodotti a base di sciroppo di fruttosio
  • evitare i cibi e le bevande ad alto contenuto di ossalati e fosfati
  • evitare di mangiare o bere qualcosa, che si disidrata, come l’alcool.

I calcoli renali sono in genere una condizione dolorosa. Fortunatamente, la dieta può essere uno strumento efficace nella gestione e nella prevenzione calcoli renali. Rimanere idratato ed evitare certi cibi ad alto contenuto di sale e zucchero, e l’associazione di calcio con cibi ricchi di ossalato sono elementi importanti di una dieta di calcoli renali.