Pubblicato in 16 May 2017

Sindrome di kienböck: sintomi, trattamento e Altro

sindrome di kienböck è una malattia relativamente rara che sconvolge l’afflusso di sangue al semilunare. Il semilunare è uno degli otto piccole ossa carpali nel vostro polso. E ‘al centro della base del polso e importante per il movimento del polso.

In una fase iniziale, di Kienböckprovoca dolore. Come progredisce, il tessuto osseo può morire e causare più dolore, l’immobilità del polso, e l’artrite.

sindrome di kienböck di solito colpisce solo un polso. Chirurgia e altri trattamenti sono usati per alleviare il dolore e preservare la funzione del polso.

Nella fase iniziale della malattia, il polso è doloroso. Col progredire della malattia, i sintomi includono:

  • la tenerezza sopra l’osso
  • rigidezza
  • gonfiore
  • impugnatura diminuita
  • difficoltà a girare la mano verso l’alto
  • Cliccando suono quando le tue mosse da polso

sindrome di kienböck progredisce attraverso quattro fasi. Il tasso di progressione varia da caso a caso. UN2014 studioha suggerito che la malattia progredisce sostanzialmente più veloce di quanto precedentemente descritto. Lo stesso studio ha concluso che la degenerazione del semilunare avviene nella prima parte della malattia rispetto alle precedenti ipotesi.

Fase 1

Il tuo semilunare non è sempre corretto flusso di sangue, ma il danno non può mostrare su una radiografia della zona . Il polso può essere doloroso e sentire come è slogata.

Fase 2

Il cut-off del sangue al semilunare rende l’osso indurire. Questo si chiama sclerosi e può essere visto su una radiografia. Il polso può essere gonfio, tenero, e doloroso.

Fase 3

Il tuo semilunare muore e si rompe a parte, spostando la posizione delle altre ossa del polso. Il polso può essere più dolorosa, con movimento limitato e una presa indebolita.

Fase 4

Le ossa che circondano il semilunare si deteriorano, che può portare ad artrite del polso. Senza un intervento medico, la malattia può essere debilitante in questa fase.

La causa esatta della sindrome di kienböck è sconosciuta.

E ‘spesso associata con un infortunio al polso, come una caduta, che colpisce apporto di sangue al vostro semilunare. Inoltre è associato con ripetuti micro-lesioni al polso, come ad esempio dall’uso martello pneumatico.

I fattori di rischio sono:

  • Le differenze nella lunghezza e la forma delle tue ossa dell’avambraccio, il raggio e l’ulna. Questo può mettere più pressione sul vostro semilunare.
  • Solo un vaso sanguigno fornitura di sangue al vostro osso, invece dei soliti due. Questo può influire afflusso di sangue al vostro osso.
  • Altre malattie, come il lupus , anemia falciforme , paralisi cerebrale e malattie che colpiscono apporto di sangue, sono associati con sindrome di kienböck.

Sindrome di kienböck si verifica più frequentemente negli uomini tra i 20 ei 40 anni . Sei anche un rischio maggiore se fate regolarmente il lavoro manuale pesante.

Se si dispone di dolore al polso persistente, è importante consultare un medico per scoprire la causa. La diagnosi precoce e il trattamento della sindrome di kienböck può portare ad un risultato migliore.

In una fase precoce della malattia, si può essere in grado di alleviare il dolore con il trattamento conservativo.

Se sindrome di kienböck non viene curata, l’osso semilunare continuerà a deteriorarsi. Questo potrebbe portare a forti dolori e la perdita di movimento nel vostro polso.

sindrome di kienböck può essere difficile da diagnosticare, soprattutto nelle sue fasi iniziali, quando assomiglia a una distorsione al polso.

Il medico le chiederà sulla vostra storia medica, il tuo stile di vita, e il vostro dolore al polso. Essi saranno fisicamente esaminare il polso e la mano. Il medico può anche ordinare una radiografia per esaminare ulteriormente le ossa del polso.

A volte primi Kienböck di non si presenta su una radiografia. Il medico può ordinare una risonanza magnetica o una TAC per esaminare il flusso di sangue al semilunare.

Il trattamento per la malattia di Kienböck dipende dalla gravità del dolore e lo stadio di semilunare deterioramento.

In una fase precoce della malattia di Kienböck, il medico può prescrivere farmaci anti-infiammatori per alleviare il dolore e gonfiore. Immobilizzazione del polso può prendere la pressione fuori il semilunare e contribuire a ripristinare il flusso di sangue all’osso. Il medico può consigliare di mettere al polso in una stecca o cast per 2 o 3 settimane per tenerlo immobile.

La terapia fisica può anche contribuire a migliorare la gamma di movimento nel vostro polso. Un fisioterapista in grado di valutare il polso e di fornire un esercizio di routine per aiutare a mantenere il vostro uso del polso.

Se si dispone di più il dolore o il semilunare è deteriorata, il medico può consigliare un intervento chirurgico. Ci sono diverse opzioni disponibili, a seconda del grado di danno.

La rivascolarizzazione

Ciò comporta l’innesto di un pezzo di vasi ossa e sangue da un altro osso in mano o braccio al semilunare per ripristinare il flusso di sangue. Un pezzo di metallo al polso (fissatore esterno) può essere utilizzato per mantenere l’innesto in posizione e alleviare la pressione sul semilunare.

Capitato-accorciamento osteotomia

Questa procedura rimuove un pezzo di un altro osso del polso, il capitato, e si fonde con altri segmenti dello stesso osso. E ‘utilizzato nelle prime fasi della malattia di Kienböck, in combinazione con rivascolarizzazione.

livellamento comune

Questa procedura viene utilizzata per aiutare a fermare la malattia di progredire quando i due ossa dell’avambraccio non sono la stessa lunghezza. Essa può comportare la rimozione di una sezione dell’osso lungo (solitamente il raggio), oppure innestando un pezzo di osso sull’osso breve (solitamente l’ulna). Questo allevia la pressione sul semilunare.

Metafisaria core decompression

Questa procedura livelli le ossa dell’avambraccio raschiando le due ossa coinvolte senza rimuovere qualsiasi tessuto osseo.

Prossimale carpectomy fila

Questa procedura rimuove l’osso semilunare se è crollato, insieme a due ossa adiacenti. Questo allevia il dolore, ma ti lascia con solo movimento del polso parziale.

Fusione

Il semilunare è fusa alle ossa adiacenti per creare un osso solido. Questa procedura allevia il dolore e ti lascia con il movimento del polso parziale.

artroplastica

Ciò include un polso sostituzione totale. Un artroplastica resezione in cui il semilunare viene sostituito con un osso artificiale (in silicio o pirocarbone) è stato fatto, ma questa procedura viene utilizzato meno frequentemente.

Il tempo di recupero da un intervento chirurgico può essere fino a quattro mesi. Potrebbe essere necessario indossare un cast per immobilizzare il polso durante la guarigione. Un fisioterapista può aiutare a massimizzare l’uso del polso con una corretta movimento e esercizi di rafforzamento.

Non esiste una cura per il morbo di Kienböck, ma un trattamento immediato può aiutare a preservare la funzione del polso e alleviare il dolore. L’ osteonecrosi Fondazione Nazionale e la genetica e le malattie rare Information Center sono risorse che si possono verificare dei risultati della ricerca e delle sperimentazioni cliniche.

Tag: nessuna, Salute,