Pubblicato in 29 January 2016

Trattamenti OTC efficaci per la disfunzione erettile

La disfunzione erettile (DE) riguarda milioni di uomini in tutto il mondo. Nei soli Stati Uniti,oltre 30 milioni di uominisoffrono di disfunzione erettile. Gli uomini oltre 70 hanno più probabilità di avere ED, ma anche gli uomini tra i 20 possono sperimentare ED.

Fortunatamente, over-the-counter (OTC) trattamenti possono aiutare con questa condizione.

Sono disponibili molte opzioni di trattamento per la gestione ED, tra cui:

  • farmaci per via orale
  • farmaci iniettabili o supposta
  • dispositivi medici
  • protesi peniena
  • chirurgia

Tre prescrizione di farmaci elencati come efficace da parte della Mayo Clinic sono:

  • sildenafil (Viagra)
  • tadalafil (Cialis)
  • vardenafil (Levitra e Staxyn)

Secondo la Mayo Clinic , quattro rimedi erboristici hanno mostrato risultati positivi in studi clinici:

DHEA

Si trova naturalmente in alcuni prodotti di soia e patate dolci, diidroepiandrosterone (DHEA) ha mostrato risultati sicuri e positivi in basse dosi. In particolare, il DHEA viene anche usato per trattare i sintomi del morbo di Alzheimer e può essere utilizzato per aiutare a costruire la forza muscolare. Il National Institutes of Health (NIH) sito dice DHEA è “probabilmente efficace” per il trattamento della disfunzione erettile.

In aggiunta, eventualmente aiutare ED negli uomini, il DHEA può aiutare ad aumentare la libido bassa nelle donne. Tuttavia, diffidare di prodotti che pubblicizzano che essi contengono DHEA “naturale”. Il corpo umano non può naturalmente produrre DHEA dal consumo di fonti che lo contengono, quindi qualsiasi indicazione che un prodotto può fornire all’organismo DHEA “naturale” è falso.

L-arginina

L-arginina potrebbe trattare la disfunzione erettile, migliorando il flusso di sangue al pene. Tuttavia, può anche causare crampi lievi e nausea.

Gli esperimenti che sostengono il successo di L-arginina come un trattamento DE spesso combinano L-arginina con altri farmaci comuni come ED yohimbina e glutammato. Di conseguenza, la reale efficacia di L-arginina come trattamento per la disfunzione erettile non è molto ben compreso. L-arginina è stato dimostrato efficace per testare livelli ormonali e per il trattamento di individui con alcalosi metabolica. Tuttavia, più ricerca deve essere fatto sulla sua capacità di trattare la disfunzione erettile prima che possa essere approvato dalla FDA per il trattamento ED.

Ginseng

La ricerca limitata è stata condotta sulla capacità di ginseng per trattare i sintomi ED. Tuttavia, la Mayo Clinic osserva che il ginseng ha mostrato alcuni risultati positivi in studi sull’uomo, che appare “generalmente sicuro” quando viene utilizzato nel breve termine.

Negozio per il ginseng.

Yohimbe

Il NIH dice che yohimbe (conosciuto anche con il nome del suo ingrediente più attivo, yohimbina) è “probabilmente efficace” per la disfunzione erettile, ma il Centro Nazionale per la medicina complementare e alternativa afferma che non si sa se yohimbe aiuta ED. Yohimbe è stato collegato con una serie di effetti collaterali, tra cui ipertensione e aumento della frequenza cardiaca.

Perché questi sono integratori e non la prescrizione di farmaci, la FDA avverte che non hanno dimostrato di essere completamente sicuro o efficace. Inoltre, la quantità di principi attivi nei prodotti che contengono questi integratori potrebbe non essere coerente.

Secondo la Mayo Clinic, alcune erbe efficaci nel trattamento della disfunzione erettile degli animali non sono stati testati sugli esseri umani. Ad esempio, Epimedium ha causato miglioramento delle prestazioni sessuali negli animali, ma non è ancora stato testato su soggetti umani.

E ‘importante notare che i farmaci OTC per la DE hanno spesso suscitato polemiche nella comunità medica. IlUS Food and Drug Administration (FDA)ha messo in guardia sui “rischi nascosti” di prodotti venduti on-line progettati per trattare la disfunzione erettile. La FDA ha pubblicato un elenco di 29 prodotti OTC online, generalmente indicato come “integratori alimentari”, da evitare. Questi prodotti non sono stati approvati per la vendita da parte della FDA, e molti di questi integratori contengono ingredienti nocivi.

Ingredienti nascosti

Alcuni trattamenti OTC per la DE possono essere efficaci, ma la FDA avverte che potrebbero non essere al sicuro. Alcuni integratori alimentari venduti on-line contengono ingredienti non elencati in etichetta, e questi ingredienti potrebbero essere pericolose per alcune persone che li ingeriscono.

Effetti collaterali potenzialmente dannosi

Gli ingredienti non quotate possono anche causare effetti collaterali dannosi di alcuni utenti. Questi trattamenti OTC possono interagire con altri farmaci assunti per la disfunzione erettile, che potrebbero rendere gli integratori non sicuri. Gli ingredienti in questi trattamenti OTC possono anche avere interazioni pericolose con i farmaci assunti per trattare altre condizioni, anche. L’utilizzo di un OTC che contiene sildenafil allo stesso tempo come un farmaco che contiene nitrati, come i farmaci per il diabete o malattie cardiache, può causare una caduta pericolosa della pressione sanguigna.

Trattamenti ED come il sildenafil, vardenafil, e tadalafi sono spesso utilizzati anche per trattare l’ipertensione polmonare. La ricerca mostra che la combinazione di trattamenti ED contenenti tali farmaci con nitrati o alfa-bloccanti può causare problemi.

Parlate con il vostro medico prima di provare un trattamento OTC per la disfunzione erettile, e sempre essere sicuri che un integratore a base di erbe o alimentare è stato approvato o almeno provato da un’agenzia di fiducia come la FDA o NIH. Alcune opzioni di trattamento possono contribuire a risolvere i problemi ED, ma senza ricerca o di consultazione medica, non si può trovare un trattamento efficace per le questioni ED.