Pubblicato in 25 May 2016

Vitamine per il reflusso acido: cosa funziona?

Alcune vitamine possono prevenire o alleviare il reflusso acido. Continuate a leggere per saperne di più su quelli che potrebbero funzionare.

Secondo uno studio del 2006 , vitamine del gruppo B può aiutare a fermare i sintomi di reflusso acido. I ricercatori hanno diviso i partecipanti in due gruppi. Nessuno dei due gruppi sapeva quale trattamento che stavano ricevendo.

Gruppo A ha preso un integratore alimentare contenente:

  • vitamina B-6
  • vitamina B-12
  • vitamina B-9, o acido folico
  • L-triptofano
  • metionina
  • betaina
  • melatonina

Gruppo B ha preso omeprazolo. Si tratta di una (OTC) trattamento popolare over-the-counter per il reflusso acido.

Tutti nel gruppo A ha riferito che i loro sintomi sbiaditi dopo 40 giorni. Questo significa che il 100 per cento delle persone che prendono questo integratore alimentare sperimentato sollievo. Essi non hanno segnalato effetti collaterali negativi.

Circa il 65 per cento delle persone che prendono omeprazolo ha avuto sollievo durante lo stesso periodo.

Vitamine del gruppo B sono stati solo una parte del popolo integratori alimentari utilizzati nello studio. Non è chiaro se da solo vitamine B avrebbe lo stesso effetto.

I ricercatori in uno studio 2012 hanno valutato l’effetto di vitamine antiossidanti sulla malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), esofago di Barrett, e tumori esofagei. GERD è una forma avanzata di reflusso acido.

I risultati hanno mostrato che il consumo di vitamine A, C, ed E attraverso frutta, verdura e integratori vitaminici possono aiutare a prevenire il reflusso gastroesofageo e le sue complicanze.

I partecipanti allo studio che hanno consumato più frutta e verdura sperimentato un minor numero di sintomi di reflusso acido. I risultati dello studio suggerito anche le persone con malattia da reflusso gastroesofageo, esofago di Barrett, o tumori esofagei può avere una migliore qualità della vita per ottenere più vitamine antiossidanti da alimenti e integratori.

Se si ottiene le vitamine dal cibo, è improbabile che si otterrà troppo. Se si prende integratori di vitamina al giorno sulla parte superiore di mangiare cibi ricchi di vitamine, si può finire con più del valore giornaliero raccomandato.

Prendendo grandi dosi di vitamine può causare effetti collaterali dannosi. Ad esempio, grandi dosi di vitamina A può portare a nausea, mal di testa o dolori articolari. Il tuo corpo può immagazzinare quantità in eccesso di questa vitamina, in modo da questi effetti collaterali possono accendersi inaspettatamente.

dosi superiori alla media possono anche aumentare il rischio di altre condizioni. Ad esempio, prendendo più di 400 unità internazionali di vitamina E al giorno per un periodo prolungato può aumentare il rischio di mortalità complessiva.

Si dovrebbe parlare con il medico circa il dosaggio giusto per te. Si può spiegare come integrare le vitamine supplementari nella vostra routine quotidiana e ti faccio sapere se regolare la quantità di qualsiasi vitamine si sta già prendendo.

Essere in sovrappeso o mangiare frequentemente cibi malsani possono causare o peggiorare il reflusso acido. Essere in sovrappeso può ceppo e danneggiare il vostro sfintere esofageo inferiore (LES). cibi fritti o grassi, cibi grassi e cibi piccanti tendono a rilassare il LES e aumentare l’acidità di stomaco.

Una dieta sana che include un sacco di frutta fresca e verdura può aiutare a Acid Reflux alcuni modi. Si può portare a perdita di peso, ridurre il rischio di bruciore di stomaco, e di fornire gli antiossidanti, vitamine e altre sostanze nutritive necessarie per una buona salute.

È inoltre possibile effettuare questi cambiamenti di stile di vita per contribuire ad alleviare i sintomi o ridurre razzi:

  • Elevare la testa del vostro letto.
  • Evitare pasti abbondanti al momento di coricarsi.
  • Riduce lo stress.
  • Esercitare delicatamente più volte a settimana.
  • Indossare abiti larghi.

Se si verificano periodicamente il reflusso acido, fare i cambiamenti dello stile di vita può essere tutto quello che dovete fare per sentirsi meglio. Si può essere in grado di utilizzare gli antiacidi e acido riduttori OTC, come H2 bloccanti o inibitori della pompa protonica (PPI), nel breve termine. Si dovrebbe vedere il medico se i sintomi persistono.

Se i cambiamenti dello stile di vita e rimedi OTC non funzionano, il medico può consigliare PPI prescrizione-resistenza. La successiva linea di difesa può essere un farmaco procinetico o antibiotici. Questi farmaci possono contribuire ad accelerare la velocità con cibo lascia lo stomaco. Questo diminuisce la quantità di cibo tempo deve tornare nel vostro esofago.

Il medico può raccomandare un intervento chirurgico per rafforzare il vostro LES come ultima risorsa.

Le vitamine non sono un trattamento approvato per il reflusso acido. Alcune ricerche dimostrano i seguenti vitamine possono aiutare a curare il reflusso acido:

  • vitamina A
  • la vitamina B
  • vitamina C
  • la vitamina E

Tuttavia, più ricerca è necessaria.

Se si mangia una dieta sana, si dovrebbe essere in grado di ottenere tutte le vitamine necessarie dal vostro cibo. Non è chiaro se da solo le vitamine sono abbastanza per alleviare i sintomi di reflusso acido o prevenire futuri flare-up. Si può avere una migliore possibilità di successo se si combina una dieta ricca di vitamine con altri cambiamenti dello stile di vita.

Parlate con il vostro medico se pensate di avere una carenza di vitamina. Essi possono testare i livelli di vitamina per vedere se avete bisogno di un supplemento.

Continua a leggere: Home rimedi per il reflusso acido / GERD »