Pubblicato in 11 October 2017

Endometriosi diaframmatica: sintomi, cause e Altro

Endometriosi è una condizione dolorosa in cui il tessuto che normalmente riveste l’utero (chiamato tessuto endometriale) cresce in altre parti del addome e bacino.

endometriosi diaframmatica si verifica quando questo tessuto endometriale si sviluppa nel vostro diaframma.

Il diaframma è il muscolo a forma di cupola sotto i polmoni che aiuta a respirare. Quando endometriosi comporta il diaframma, colpisce solitamente il lato destro.

Quando il tessuto endometriale si accumula all’interno del diaframma, reagisce agli ormoni del ciclo mestruale, così come avviene nel tuo utero. Le donne con endometriosi diaframmatica quasi sempre hanno l’endometriosi nelle loro bacino, anche.

Endometriosi diaframmatica è molto meno comune rispetto ad altre forme della malattia che colpiscono tipicamente le ovaie e altri organi pelvici. Si stima che circa il 8-15 per cento delle donne hanno l’endometriosi. E fino a50 percentodelle donne con endometriosi hanno difficoltà a rimanere incinta. Il diaframma è creduto di influenzare solo 0,6-1,5 per cento delle donne che hanno un intervento chirurgico per la malattia.

endometriosi diaframmatica non può causare alcun sintomo.

Ma si potrebbe provare dolore in queste zone:

  • il petto
  • addome superiore
  • spalla destra
  • braccio

Questo dolore di solito si verifica intorno al periodo del ciclo mestruale. Esso può essere intenso, e può peggiorare quando si respira o tosse. In rari casi, può portare a unpolmone collassato.

Se l’endometriosi è in alcune parti del bacino, si potrebbe anche avere sintomi come:

  • il dolore e crampi prima e durante i periodi
  • dolore durante il sesso
  • forti emorragie durante o tra i periodi
  • fatica
  • nausea
  • diarrea
  • difficoltà a rimanere incinta

I medici non sanno esattamente che cosa provoca diaframmatica o altri tipi di endometriosi. La teoria più accreditata è mestruazione retrograda.

Durante i periodi mestruali, il sangue può fluire all’indietro attraverso le tube di Falloppio e nella pelvi, nonché fuori dal corpo. Tali cellule possono quindi viaggiare attraverso l’addome e bacino e fino nel diaframma.

Tuttavia, la ricerca ha dimostrato che la maggior parte delle donne esperienza mestruazione retrograda. Eppure la maggior parte delle donne non sviluppano l’endometriosi, in modo che il sistema immunitario è sospettato di svolgere un ruolo.

Altri collaboratori possibili per endometriosi probabili sono:

  • Trasformazione cellulare. Le cellule affette da endometriosi rispondono in modo diverso agli ormoni e altri fattori chimici.
  • Genetica. L’endometriosi ha dimostrato di funzionare in famiglie.
  • Infiammazione. Alcune sostanze che hanno un ruolo nel processo infiammatorio si trovano in un numero elevato di endometriosi.
  • Lo sviluppo del feto. Queste cellule possono crescere in vari luoghi da prima della nascita.

endometriosi diaframmatica non può causare sintomi. Anche se si hanno sintomi, li si potrebbe scambiare per qualcosa d’altro - come un muscolo tirato.

Poiché questa condizione è così raro, il medico non può riconoscere i sintomi sia. Un indizio importante può essere se i sintomi sono in genere peggiori intorno al periodo.

A volte i medici scoprono l’endometriosi, mentre facendo un intervento chirurgico per la diagnosi di un’altra condizione.

Se stai riscontrando sintomi o sospetta che potrebbe essere influenzata da endometriosi, parlare con il medico circa i migliori passi verso la diagnosi.

Possono utilizzare il test MRI per determinare se il tessuto endometriale si è sviluppata nel vostro diaframma e diagnosticare questa condizione. Risonanza magnetica e gli ultrasuoni possono essere utili per la ricerca di endometriosi nel vostro bacino .

Spesso il modo migliore per diagnosticare l’endometriosi diaframmatica è con laparoscopia . Ciò comporta il chirurgo fare alcuni piccoli tagli nel vostro addome. Un ambito con una macchina fotografica su una delle estremità è inserita per aiutare il medico a visualizzare i tuoi diaframma e trovare il tessuto endometriale. Piccoli campioni di tessuto, chiamato biopsie , di solito sono raccolti e inviati al laboratorio, al fine di guardare a queste cellule al microscopio.

Una volta che il medico identifica il tessuto endometriale, faranno una diagnosi in base alla posizione, dimensione, e la quantità di questo tessuto.

Qui di seguito è il sistema più comunemente usato di sosta per l’endometriosi, istituita dalla Società americana di medicina riproduttiva. Tuttavia, queste fasi non si basano su sintomi. I sintomi possono essere significative anche con la fase 1 o fase 2 della malattia.

Loro includono:

  • Fase 1: Minimal - piccole macchie nel bacino, aree limitate, e gli organi
  • Fase 2: Lieve - più aree del bacino di fase 1, ma con cicatrici minime
  • Fase 3: Moderata - gli organi del bacino e l’addome sono colpiti con cicatrici
  • Fase 4: Grave - Lesioni diffuse che interessano l’aspetto organo con cicatrici

Gli scienziati stanno lavorando per stabilire altri metodi per la descrizione endometriosi, specialmente nei casi in cui sono coinvolti i tessuti più profondi. Il sistema più recente è ancora in sviluppo.

Se non si dispone di sintomi, il medico potrebbe consigliare di attendere di trattare la vostra endometriosi. Il medico controllerà regolarmente per vedere se i sintomi si sviluppano.

Se si hanno sintomi, il medico probabilmente raccomandare una combinazione di chirurgia e farmaci per aiutare a gestire i sintomi si possono avere.

Chirurgia

La chirurgia è il principale trattamento per l’endometriosi diaframmatica.

La chirurgia può essere fatto in diversi modi:

  • La laparotomia. In questa procedura, il chirurgo fa un grande taglio attraverso la parete dell’addome superiore e quindi rimuove le parti del diaframma colpite da endometriosi. In un piccolo studio , questo trattamento i sintomi in tutte le donne ridotte e completamente alleviato dolore al petto e la spalla in sette degli otto donne.
  • Toracoscopia. Per questa procedura, il chirurgo inserisce un apparecchio flessibile e piccoli strumenti attraverso piccole incisioni nella cassa per visualizzare ed eventualmente rimuovere aree di endometriosi all’interno del diaframma.
  • Laparoscopia. In questa procedura, il chirurgo inserisce un apparecchio flessibile e piccoli strumenti nell’addome per rimuovere le aree di endometriosi all’interno dell’addome e del bacino.

Il chirurgo può anche utilizzare un laser per il trattamento dei tessuti colpiti da endometriosi. La chirurgia può essere necessaria per gestire la formazione di tessuto cicatriziale, una complicanza comune in endometriosi. Nuovi approcci di trattamento sono spesso diventando disponibili. Parlate con il vostro medico.

Se l’endometriosi è sia il diaframma e del bacino, potrebbe essere necessario più di un intervento chirurgico.

medicazione

Due tipi di farmaci sono attualmente utilizzati per curare l’endometriosi: gli ormoni e antidolorifici.

La terapia ormonale può rallentare la crescita di tessuto endometriale e abbassare la sua attività al di fuori dell’utero.

trattamenti ormonali includono:

  • il controllo delle nascite , tra cui pillole, patch o anello
  • di rilascio delle gonadotropine (GnRH agonisti dell’ormone)
  • danazolo (Danocrine), ora meno comunemente usato
  • iniezioni progestinici ( Depo-Provera )

Il medico può anche raccomandare over-the-counter (OTC) o la prescrizione di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come l’ibuprofene (Advil) o naproxene (Aleve), per controllare il dolore.

Raramente, endometriosi del diaframma può causare fori per formare nel diaframma.

Questo può portare a complicanze potenzialmente letali, quali:

  • polmone collassato ( pneumotorace ) durante il periodo di
  • endometriosi nella parete toracica o ai polmoni
  • aria e sangue nella cavità toracica

Avere un intervento chirurgico per rimuovere l’endometriosi all’interno del diaframma può ridurre il rischio di queste complicazioni.

L’endometriosi del diaframma non dovrebbe influenzare la fertilità. Ma molte donne con questa forma di endometriosi hanno anche nelle loro ovaie e altri organi pelvici, che può causare problemi di fertilità . Chirurgia e fecondazione in vitro può aumentare le vostre probabilità di rimanere incinta.

La vostra visione dipende da quanto sia grave l’endometriosi è, e come è trattata.

Questo tipo di endometriosi non può causare sintomi. Se è dolorosa o provoca complicazioni, si può avere un intervento chirurgico per rimuovere il tessuto endometriale.

L’endometriosi è una condizione cronica, e può avere un grande impatto sulla vostra vita giorno per giorno. Per trovare supporto nella vostra zona, visitare la Fondazione endometriosi d’America o della Associazione Endometriosi .