Pubblicato in 22 December 2017

Non tamponi scadono? Date, Marchi, e che cosa guardare per

Se hai trovato un tampone nel vostro armadio e si chiedono se è sicuro da usare - Beh, dipende quanti anni è.

Tamponi hanno una durata di conservazione, ma è probabile che si utilizzarli prima che passino la loro data di scadenza.

Continua a leggere per saperne di più su quanto tempo tamponi scorso, come identificare un tampone scaduto, e altro ancora.

La durata di conservazione dei tamponi è circa cinque anni - a condizione sono lasciati indisturbati nel pacchetto e non esposti ad eccessiva umidità.

Tamponi sono prodotti igienico-sanitari, ma non sono confezionati e sigillati come prodotti sterili. Questo significa che i batteri e muffe possono crescere se non sono memorizzate correttamente.

La durata di conservazione di tamponi biologici è anche creduto di essere circa cinque anni, perché il cotone è suscettibile di batteri e muffe.

Se conoscete un tampone è scaduto, non ne fanno uso, anche se sembra fresco. Muffa non è sempre visibile e può essere nascosto l’applicatore.

Per essere sul sicuro, conservare sempre i vostri tamponi in un armadio in un luogo fresco e asciutto. Mentre il bagno può essere il posto più conveniente per tenerli, è anche il più probabile terreno fertile per i batteri.

shelf life I suoi tamponi può anche essere abbreviato se entrano in contatto con altri batteri estranei, come profumi e polvere:

  • memorizzarli sempre nella loro confezione originale per ridurre il rischio di contaminazione.
  • Non lasciare che rotolarsi nella vostra borsa per settimane, che può risultare in loro confezione diventando strappato.
Takeaway Conservare sempre i vostri tamponi in un armadio in un luogo fresco e asciutto - non è il vostro bagno. Si deve anche tenere nella loro confezione originale per evitare la contaminazione da profumo, polvere e altri detriti.

La maggior parte delle marche di tamponi non sono dotati di una chiara data di scadenza. Stati spensierati che i loro tamponi non hanno una data di scadenza e dovrebbe durare per un “lungo”, se si memorizzano in un luogo asciutto.

tamponi Tampax visualizzano una data di scadenza su tutte le caselle. Essi mostrano in realtà due date: la data di produzione e il mese e l’anno faranno scadenza. Quindi, se si utilizza Tampax, non c’è nessun congetture coinvolti.

Non si può sempre contare su segni visibili che un tampone è andato male. Sarà probabilmente visibilmente muffa soltanto se il sigillo è rotto e sporco o altri detriti è entrato nella confezione.

Non utilizzare mai un tampone se si nota:

  • decolorazione
  • odore
  • macchie di muffa
Suggerimento Pro Se si utilizza un marchio che non mostra una data di scadenza, marcare i pacchetti con il mese e data di acquisto - soprattutto se si acquista in massa.

Usando un tampone di muffa può causare sintomi come prurito e un aumento perdite vaginali. Tuttavia, questo dovrebbe risolversi come i rendimenti vagina per i suoi livelli di pH naturale dopo il periodo.

Se i sintomi durano più di un paio di giorni, consultare il medico. Essi possono prescrivere un antibiotico per eliminare qualsiasi possibile infezione.

In rari casi, utilizzando un tampone può portare alla sindrome da shock tossico (TSS) . Questo rischio è leggermente più alto quando il tampone viene lasciato in più di raccomandata, è “super assorbente,” o è scaduto.

TSS si verifica quando le tossine batteriche entrare nel flusso sanguigno. TSS è pericolosa per la vita e richiede cure mediche immediate.

Rivolgersi al medico di emergenza se si verificano:

  • febbre alta
  • mal di testa
  • dolore fisico
  • diarrea
  • nausea
  • vomito
  • vertigini o svenimenti
  • difficoltà respiratorie
  • confusione
  • eruzione cutanea
  • bassa pressione sanguigna
  • desquamazione della pelle
  • convulsioni
  • insufficienza d’organo

TSS può essere fatale se non diagnosticata e trattata precocemente. Per contribuire a ridurre il rischio di TSS:

  • Lavarsi le mani prima e dopo l’inserimento di un tampone.
  • Utilizzare il più basso tampone assorbente che è raccomandato per il flusso mestruale.
  • Cambiare tamponi come indicato sulla confezione - normalmente ogni quattro a otto ore.
  • Inserire un solo tampone alla volta.
  • tamponi alternativi con un assorbente igienico o altro prodotto per l’igiene mestruale.
  • Non usare assorbenti interni se non si ha un flusso costante. Quando il vostro termine del periodo attuale, interrompere l’uso fino a quando il prossimo periodo.

Se la scatola di tamponi non viene fornito con una data di scadenza, prendere l’abitudine di scrivere il mese e l’anno di acquisto sul lato.

Memorizza i tuoi tamponi in un luogo asciutto e scartare quelle che hanno rotto le guarnizioni o stanno mostrando evidenti segni di muffa.

Se si verificano sintomi di disagio o spiacevoli dopo l’utilizzo di un tampone, fissare un appuntamento con il medico.

Anche se lo sviluppo di TSS dopo l’utilizzo di un tampone scaduto è raro , è ancora possibile.

Chiedere immediatamente un medico se si pensa di avere tutti i sintomi di TSS.