Pubblicato in 15 August 2017

Imperforate Imene: sintomi, Outlook, il trattamento e Altro

La maggior parte delle donne sono nati con l’imene. Un imene è una membrana sottile che si estende attraverso la vagina. Generalmente ha un aspetto simile ad anello con una piccola apertura.

Non c’è nessun vero scopo medico per l’imene, anche se alcuni pensano che potrebbe essersi evoluto nel corso del tempo per aiutare a proteggere la vagina da infezioni.

La maggior parte delle ragazze hanno una piccola apertura mezzaluna o a forma di ciambella nella loro imene. Questa apertura consente l’accesso alla vagina. Circa 1 su 1000 ragazze sono nati con quello che si chiama un imene imperforato. Questo è un imene in cui è presente alcuna apertura alla vagina.

Molte ragazze non sarà nemmeno essere consapevoli del fatto che hanno un imene imperforato fino a quando iniziano il loro periodo e l’esperienza complicazioni mestruali a causa di una pozza di sangue nella vagina. Gli esperti non sono esattamente sicuro perché alcune ragazze sono nati con la condizione, ma a volte può funzionare in famiglie.

Lo sapevate?

In alcune culture, l’imene è conosciuta come “tessuto vergine”. Una volta si credeva che un imene rotto o strappato indicato un bambina aveva già avuto rapporti sessuali prima del matrimonio, e quindi non era vergine.

Tuttavia, è ormai ampiamente riconosciuto che anche l’attività nonsexual, come esercizio o l’inserimento di un tampone, può strappare imene.

Un imene imperforato è presente dalla nascita, ma molte ragazze non sanno di averlo fino alla pubertà.

I sintomi appaiono spesso quando una ragazza raggiunge la pubertà, e possono includere dolore addominale e gonfiore che può durare giorni. Sintomi fisici generalmente si verificano a causa di un accumulo di sangue mestruale intrappolato nella vagina. Quel sangue può anche versare nelle tube di Falloppio e utero.

Altri sintomi di un imene imperforato includono:

  • La mancanza di un ciclo mestruale pur avendo altri segni di maturità sessuale, come ad esempio il seno in via di sviluppo e peli pubici.
  • dolore addominale o pelvico, spesso vengono e andare ogni mese.
  • Mal di schiena.
  • minzione dolorosa o nessuna minzione a tutti. Ciò può verificarsi quando pooled presse sangue contro l’uretra. L’uretra è un tubo che porta l’urina dalla vescica all’esterno del corpo.
  • problemi intestinali, come la stipsi.

Alcune donne possono anche avere una massa addominale doloroso.

imene imperforate diagnosticati nelle ragazze più giovane di 10 annisono spesso trovato per caso. In alcuni casi, un medico può sospettare un imene imperforato a seguito di un check-up di routine neonato.

Questo perché a volte la condizione può causare l’imene rigonfiamento grazie ad un accumulo di muco lattiginoso, prodotta dagli ormoni della madre durante gravidanza, che non può defluire nella vagina.

In questo caso, un intervento chirurgico per produrre un’apertura verso l’imene può essere raccomandato, ma alcuni genitori preferiscono aspettare fino a quando le loro figlie sono più vecchi.

In ragazze più grandi, sintomi dolorosi spesso li portano al medico. Un medico può anche individuare segnali visivi di un imene imperforato quando si fa un esame pelvico. Per esempio, un medico può notare un imene gonfio durante l’esecuzione di un esame ginecologico. L’imene può essere di colore bluastro a causa della raccolta del sangue mestruale nella vagina.

Se un operatore sanitario sospetti professionali un imene imperforato, essi possono ordinare un ecografia vaginale o pelvica. Un imene imperforato può essere scambiato per altre condizioni pelviche, come un setto vaginale trasversale. Questa è una massa densa bloccando la vagina. L’ecografia può aiutare a confermare la diagnosi.

Il trattamento standard è tagliare chirurgicamente via parte dell’imene con un bisturi o laser. Questa procedura si chiama hymenotomy.

Solitamente un taglio a forma di X rispetto a un piccolo, individuare uno è fatta nel imene. Questo tipo di taglio permette un corretto drenaggio di back-up del sangue mestruale e la conseguente sollievo dei sintomi. Alcuni medici cucire le estremità della incisione per la parete vaginale per evitare il foro di chiudersi.

La procedura viene spesso eseguita in anestesia generale. Può essere fatto in ospedale o di un centro chirurgico con il sonno crepuscolare (anestesia leggera).

Si può provare dolore postsurgerical e crampi. Esso può essere gestito con non steroidei anti-infiammatori, e, talvolta, una crema antidolorifica prescritti da un medico.

Gli antibiotici possono essere ordinati per ridurre il rischio di infezione. Alcuni medici consigliano l’uso di un dispositivo tampone simile, chiamato un dilatatore. Un dilatatore viene inserito nella vagina a vari intervalli per mantenere il foro aperto come si guarisce.

Dopo il trattamento, la maggior parte delle femmine non hanno complicazioni a lungo termine. Dovreste essere in grado di godere del sesso, rimanere incinta, e fornire i bambini proprio come qualsiasi altra donna può.

Se non diagnosticato precocemente e trattata, un imene imperforato può portare a infezioni vaginali, problemi renali, e la fertilità di riduzione endometriosi . Endometriosi è una condizione in cui il tessuto uterino cresce fuori dell’utero.

Un imene imperforato, anche se una condizione rara, è una delle malformazioni più comuni del tratto genitale femminile. I sintomi possono essere doloroso, ma la creazione di un’apertura per l’imene in genere fornisce tutto tondo con pochi, se del caso, le complicanze. La stragrande maggioranza delle donne avrà una vita sessuale normale e non relativi problemi di fertilità.