Pubblicato in 11 July 2018

Tardo Ovulazione: sintomi, cause, effetti sulla Concezione

l’ovulazione in ritardo o ritardata è l’ovulazione che si verifica dopo 21 giorni del ciclo mestruale. L’ovulazione è il rilascio di un uovo maturo da un ovaio. E ‘attivato dal aumento mensile e la caduta di alcuni ormoni, e cioè:

  • estrogeni
  • progesterone
  • ormone luteinizzante
  • ormone che stimola i follicoli

L’ovulazione si verifica in genere a metà strada attraverso il vostro ciclo mestruale. Il ciclo medio è di circa 28 giorni lungo, il che significa l’ovulazione si verifica in genere intorno al giorno 14 del ciclo. Non ci può essere una grande quantità di variazione, però.

Continuate a leggere per saperne di più su in ritardo l’ovulazione, come influisce la fertilità, e come il suo trattato.

Il ciclo mestruale è suddiviso in tre fasi:

  • la fase follicolare, in cui i follicoli ovarici sviluppare e un uovo matura in previsione della sua uscita
  • ovulazione
  • la fase luteale, in cui il follicolo si chiude e ormoni vengono rilasciati per innescare spargimento del rivestimento uterino, se non a seguito di gravidanza

Mentre la fase luteale rimane abbastanza costante, della durata di circa 14 giorni dopo l’ovulazione (il rilascio di un uovo è solo poche ore di lunghezza), la fase follicolare può variare in lunghezza da 10 a 16 giorni. Se la fase follicolare è prolungata, ovulazione sarà in ritardo o addirittura assente.

Momento ovulazione è solitamente causata da squilibri ormonali, che possono essere temporanea oa lungo termine, a seconda della causa. Alcune cose che possono portare ad uno squilibrio ormonale includono:

Stress

Estrema lo stress , sia fisico o emotivo, può avere un impatto negativo in una varietà di modi, tra cui ormonale. In uno studio , i ricercatori hanno notato che il tasso di disturbi mestruali è più che raddoppiato in un gruppo di donne cinesi a seguito di un terremoto di 8,0.

Malattia della tiroide

I suoi impatti della tiroide ghiandola pituitaria. La ghiandola pituitaria è una regione del cervello responsabile di alcuni degli ormoni necessari per l’ovulazione. Avere sia un poco attiva o iperattiva tiroide può causare problemi con l’ovulazione.

sindrome dell’ovaio policistico (PCOS)

PCOS è una condizione in cui il testosterone è overproduced. Troppo testosterone impedisce le ovaie di rilasciare un uovo. Mestruazioni irregolari è un sintomo comune della sindrome dell’ovaio policistico.

PCOS colpisce 1 ogni 10 donne.

L’allattamento al seno

Prolattina, l’ormone necessaria per la produzione di latte materno, sopprime l’ovulazione e le mestruazioni. Se si allatta esclusivamente, il vostro periodo può fermare , mentre si sta allattando.

Tuttavia, l’allattamento al seno non dovrebbe essere usato come una forma di controllo delle nascite. L’ovulazione può tornare due settimane prima delle mestruazioni.

farmaci

Alcuni farmaci e farmaci possono inibire l’ovulazione, tra cui:

  • uso a lungo termine di non steroidei anti-infiammatori (come Advil o Motrin)
  • alcuni farmaci antipsicotici
  • marijuana
  • cocaina

Nel uno studio, I ricercatori hanno esaminato l’effetto del meloxicam farmaco, che viene utilizzato per trattare l’artrite, l’ovulazione. I partecipanti allo studio hanno sperimentato un ritardo di cinque giorni in rottura del follicolo e il successivo rilascio di un uovo, rispetto a quelli trattati con un placebo.

L’ovulazione avviene circa a metà strada attraverso il vostro ciclo. Quindi, se normalmente dispone di un ciclo di 28 giorni, l’ovulazione dovrebbe avvenire circa il giorno 14, anche se è comune per esso si verifichi un paio di giorni prima o dopo il punto medio del ciclo. Se si è in ritardo o l’ovulazione irregolare, tuttavia, basandosi sul calendario non sarà sempre un modo efficace per determinare quando sei ovulazione.

Si può essere in grado di utilizzare alcuni spunti fisici per individuare l’ovulazione , tra cui:

  • Un aumento di muco cervicale. Se la secrezione vaginale è chiaro, elastico, e assomiglia albumi, si può essere ovulazione o in procinto di ovulare. Questo muco apparirà intorno ovulazione per aiutare lo sperma incontrare l’ovulo rilasciato.
  • Un aumento della temperatura corporea basale. temperatura corporea basale è la temperatura quando si è a riposo. Un lieve aumento la temperatura può indicare l’ovulazione. Per monitorare la vostra temperatura corporea basale, prendere la temperatura prima di scendere dal letto al mattino e documentare in modo da poter identificare facilmente cambiamenti nella temperatura corporea.
  • Side o dolori al basso ventre. Chiamato anche mittelschmerz, si può sentire il dolore unilaterale e anche sperimentare qualche emorragia da rottura, come l’uovo viene rilasciato dall’ovaio.

kit di ovulazione

kit di ovulazione può anche monitorare l’ovulazione. Questi kit contengono bastoni che vi immergete nelle urine per determinare la presenza di ormone luteinizzante, che stimola il rilascio di un uovo.

Lo svantaggio è che questi test possono essere costosi, e se i vostri periodi e l’ovulazione sono irregolari, potrebbe essere necessario utilizzare diversi bastoni nel corso di diverse settimane per determinare l’ovulazione. Ad esempio, se il ciclo varia tipicamente da 27 a 35 giorni, dovrete iniziare a testare il giorno 12 o 13 e continuare a test fino a quando non viene rilevato l’ovulazione, il che non può accadere fino al giorno 21.

C’è un 80 per cento la possibilità che dopo cinque giorni di utilizzo, il predittore bastone ovulazione rileverà l’ovulazione e una probabilità del 95 per cento è in grado di rilevare con 10 giorni.

Per aumentare la precisione, effettuare le seguenti operazioni:

  • Seguire le indicazioni del produttore con precisione.
  • Prova quando le urine sono più concentrate, come prima cosa al mattino.
Negozio per i kit di predictor di ovulazione in linea.

Un uovo fecondato deve essere entro 12 a 24 ore dopo che è rilasciato per la gravidanza che si verifichi. Così, mentre l’ovulazione irregolare rende più difficile da prevedere il tempo fertile, non significa che non sarà possibile ottenere incinta. E ‘appena può essere più difficile di tempo la vostra finestra fertile.

Se siete preoccupati per la vostra fertilità e l’ovulazione, consultare un medico per la valutazione. Si può avere una condizione medica che colpisce il ciclo mensile, come ad esempio:

  • insufficienza ovarica prematura
  • iperprolattinemia, che è una condizione in cui il corpo rende troppo prolattina, che inibisce l’ovulazione
  • un tumore tipicamente noncancerous sulla ghiandola pituitaria
  • ipotiroidismo
  • PCOS

Se si dispone di ritardo l’ovulazione e si vuole rimanere incinta, parlare con il medico circa l’uso di farmaci come il clomifene e letrozolo che stimolano l’ovulazione.

Se l’ovulazione è affetto da una condizione di base o l’uso di alcuni farmaci o farmaci, il trattamento della condizione sottostante può migliorare la fertilità in molti casi.

Se si dispone di ritardo dell’ovulazione, potrebbero verificarsi forti emorragie quando le mestruazioni. L’ormone picchi estrogeni nella prima metà del ciclo mestruale, causando il rivestimento uterino per addensare e engorge di sangue. Ovulazione innesca il rilascio di progesterone, che stimola le ghiandole alloggiati nel rivestimento uterino che aiutano a sostenere un uovo fecondato.

Se l’ovulazione è in ritardo o assente, gli estrogeni continua a secernere, causando la linea uterina per continuare a crescere. Infine il rivestimento si accumula a tal punto che diventa instabile e capannoni. Che possono portare a flusso mestruale pesante.

Consultare il medico per la valutazione se:

  • i cicli sono meno di 21 giorni di distanza o più di 35 giorni di distanza
  • il periodo di ferma per 90 giorni o più
  • i periodi diventano improvvisamente irregolari
  • si dispone di forti emorragie (si sta ammollo attraverso un tampone o pad ogni ora o giù di lì, per diverse ore)
  • si dispone di un forte dolore o anormale durante il periodo di
  • siete preoccupati per la vostra mestruazioni o la vostra incapacità di concepire

Se si dispone di una condizione di base come la sindrome dell’ovaio policistico o l’ipotiroidismo, il trattamento può aiutare a regolare l’ovulazione. Se nessuna causa può essere determinata e si desidera una gravidanza, il medico può prescrivere farmaci che aiutano a regolare l’ovulazione. Essi possono includere:

  • clomifene ( Clomid )
  • Letrozolo (Femara)
  • gonadotropine corionica umana (Pregnyl, Novarel)

Per migliorare la vostra mestruale e in generale la salute riproduttiva:

  • Non esercitare alle estreme conseguenze. La ricerca è in conflitto, ma esercizio molto vigoroso può avere un impatto l’ovulazione. Tuttavia, se si è in sovrappeso o obesi, moderato esercizio fisico può migliorare l’ovulazione.
  • Evitare di fumare o esporsi a fumo passivo. Le tossine in sigarette possono danneggiare la qualità delle uova.
  • Gestire lo stress.
  • Utilizzare forme di barriera di contraccezione, come i profilattici. Queste forme di aiuto controllo delle nascite proteggono contro le malattie sessualmente trasmissibili, che possono ridurre la fertilità.

Tardo l’ovulazione può verificarsi in quasi ogni donna di tanto in tanto. A volte è temporaneo. Altre volte può essere un sintomo di una malattia sottostante.

Parlare con un medico o altro operatore sanitario se i periodi sono sempre irregolari, il sanguinamento è particolarmente pesante, o se si vuole rimanere incinta, ma stanno avendo problemi. I trattamenti sono disponibili per rendere l’ovulazione più regolare e aumentare le possibilità di concepimento, se questo è il vostro obiettivo.