Pubblicato in 23 January 2018

Allentato Vagina: Quali sono le cause di questo, come a stringere e Altro

Quando si tratta di vagina, ci sono un sacco di miti e pregiudizi. Alcune persone, per esempio, credono che vagine possono perdere la loro elasticità e allentarsi per sempre. Questo non è effettivamente vero, però.

La vagina è elastico. Ciò significa che può allungare per accogliere le cose in arrivo (si pensi: un pene o un giocattolo del sesso) o uscire (si pensi: un bambino). Ma non ci vorrà molto per la vostra vagina per scattare di nuovo alla sua forma precedente.

La tua vagina può diventare un po ‘più libera come l’età o hanno figli, ma nel complesso, i muscoli ampliare e ritrarre proprio come una fisarmonica o di un elastico.

Continua a leggere per saperne di più su dove questo mito viene, come una vagina “stretto” può essere un segno di una condizione di base, suggerimenti per rafforzare il pavimento pelvico, e altro ancora.

Prima cosa è primo: Non c’è alcuna cosa come una vagina “loose”. La tua vagina può cambiare nel tempo a causa dell’età e il parto, ma non perderà il suo tratto in modo permanente.

Il mito di una vagina “loose” è stato storicamente utilizzato come un modo per le donne vergogna per la loro vita sessuale. Dopo tutto, una vagina “loose” non è usato per descrivere una donna che ha un sacco di sesso con il suo partner. E ‘utilizzato principalmente per descrivere una donna che ha avuto rapporti sessuali con più di un uomo.

Ma la verità è che non importa che si hanno rapporti sessuali con o quanto spesso. Penetrazione non causerà la vostra vagina per allungare in modo permanente.

E ‘importante sapere che una vagina “stretto” può essere un segno di una preoccupazione di fondo, soprattutto se si sta vivendo il disagio durante la penetrazione .

I muscoli vaginali naturalmente rilassarsi quando si è destato. Se non sei acceso, interessati, o fisicamente preparati per il rapporto sessuale, la vagina sarà non rilassarsi, auto-lubrificare, e stretch.

Muscoli vaginali stretti, quindi, potrebbero dare un rapporto sessuale doloroso o impossibile da completare. Estrema tenuta vaginale potrebbe anche essere un segno di vaginismo. Si tratta di un disturbo fisico curabile che colpisce 1 ogni 500 donne, secondo l’ Università della California, Santa Barbara .

Il vaginismo è il dolore che avviene prima o durante la penetrazione. Questo potrebbe significare il rapporto sessuale, scivolando in un tampone, o l’inserimento di uno speculum durante un esame pelvico.

Se questo suona familiare, fissare un appuntamento con il vostro ginecologo. Essi possono valutare i sintomi e aiutare a fare una diagnosi. Per vaginismo, il medico può raccomandare Kegel e altri esercizi del pavimento pelvico, la terapia dilatatore vaginale, o iniezioni di Botox per rilassare i muscoli.

Solo due cose possono influenzare della tua vagina elasticità: l’età e il parto. Frequente il sesso - o la sua assenza - non causerà la tua vagina a perdere qualsiasi suo tratto.

Nel corso del tempo, il parto e l’età potrebbe potenzialmente causare un leggero allentamento naturale della vostra vagina. Le donne che hanno avuto più di un parto vaginale è più probabile che hanno indebolito i muscoli vaginali. Tuttavia, l’invecchiamento può causare la vagina per allungare un po ‘, indipendentemente dal fatto che hai avuto figli.

Età

Si può cominciare a vedere un cambiamento nella elasticità della tua vagina a partire dal vostro 40s. Questo perché i livelli di estrogeni inizieranno a cadere come si entra nella fase di perimenopausa .

Una perdita di estrogeni significa che il tessuto vaginale diventerà:

  • più sottile
  • essiccatore
  • meno acidi
  • meno elastico o flessibile

Questi cambiamenti possono diventare più evidente una volta raggiunta piena la menopausa .

Parto

E ‘naturale per la vostra vagina per cambiare dopo un parto vaginale. Dopo tutto, i muscoli vaginali si estendono in modo da far passare il vostro bambino attraverso il canale del parto e fuori l’ingresso della vagina.

Dopo che il bambino è nato, si può notare che la tua vagina si sente un po ‘più flessibile rispetto alla sua forma abituale. Questo è del tutto normale. La vagina dovrebbe iniziare a scattare di nuovo un paio di giorni dopo il parto, anche se non può tornare alla sua forma originale completamente.

Se hai avuto più antenatali, i muscoli vaginali sono più probabilità di perdere un po ‘di elasticità. Se sei a disagio con questo, ci sono esercizi che potete fare per rafforzare i muscoli del pavimento vaginali prima, durante e dopo la gravidanza.

esercizi pelvici sono un ottimo modo per rafforzare i muscoli del pavimento pelvico. Questi muscoli sono parte del tuo core e contribuire a sostenere la vostra:

  • vescica
  • retto
  • intestino tenue
  • utero

Quando i muscoli del pavimento pelvico si indeboliscono da età o il parto, è possibile:

  • fuoriuscire accidentalmente urina o flatulenza
  • sentire il costante bisogno di fare pipì
  • avere dolore nella vostra zona pelvica
  • dolore esperienza durante il sesso

Sebbene esercizi del pavimento pelvico possono aiutare a trattare lieve incontinenza urinaria , non sono così utile per le donne che soffrono di gravi perdite di urina. Il medico può aiutare a sviluppare un piano di trattamento appropriato che si adatta alle vostre esigenze.

Interessante nel rafforzare il pavimento pelvico? Ecco alcuni esercizi che potete provare:

Esercizi di Kegel

In primo luogo, è necessario identificare i muscoli del pavimento pelvico. Per farlo, fermare midstream, mentre si sta pipì. Se si riesce, si capito i muscoli giusti.

Una volta fatto, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scegliere una posizione per i vostri esercizi. La maggior parte delle persone preferiscono sdraiato sulla schiena per Kegel.
  2. Stringere i muscoli del pavimento pelvico. Tenere la contrazione per 5 secondi, rilassante per altri 5 secondi.
  3. Ripetere questo passaggio almeno 5 volte di seguito.

Come si costruisce la forza, aumentare il tempo di 10 secondi. Cercate di non stringere la cosce, addominali, o testa a testa durante Kegel . Basta concentrarsi sul vostro pavimento pelvico.

Per ottenere i migliori risultati, la pratica 3 serie di Kegel da 5 a 10 volte al giorno. Dovreste vedere i risultati in poche settimane.

esercizi inclinazione pelvica

Per rafforzare i muscoli vaginali con un esercizio di inclinazione pelvica:

  1. In piedi con le spalle e testa a testa contro un muro. Tenere entrambe le ginocchia molli.
  2. Tirare il tuo ombelico verso la colonna vertebrale. Quando si esegue questa operazione, la schiena dovrebbe appiattirsi contro il muro.
  3. Stringere il vostro ombelico per 4 secondi, quindi rilasciare.
  4. Fate questo 10 volte, per un massimo di 5 volte al giorno.

coni vaginali

Si può anche rafforzare i muscoli del pavimento pelvico utilizzando un cono vaginale. Questo è un oggetto ponderata, tampone di dimensioni che si inserisce nella vagina e si tiene premuto.

Negozio per coni vaginali.

Per fare questo:

  1. Inserire il cono più leggero nella vagina.
  2. Spremere i muscoli. Tenerlo in posizione per circa 15 minuti, due volte al giorno.
  3. Aumentare il peso del cono si utilizza come si diventa più successo nel tenere il cono posto nella vostra vagina.

stimolazione elettrica neuromuscolare (NMES)

NMES può aiutare a rafforzare i muscoli vaginali con l’invio di una corrente elettrica attraverso il pavimento pelvico utilizzando una sonda. La stimolazione elettrica causerà i muscoli del pavimento pelvico a contrarsi e rilassarsi.

È possibile utilizzare una casa unità ESNM o avere il medico di eseguire il trattamento. Una tipica sessione dura 20 minuti. Si dovrebbe fare questo una volta ogni quattro giorni, per un paio di settimane.

Ricorda: Una vagina “loose” è un mito. L’età e il parto possono causare la vagina a perdere un po ‘parte della sua elasticità, naturalmente, ma i muscoli vaginali non allungare in modo permanente. Nel tempo, la vagina si aggancerà torna alla sua forma originale.

Se siete preoccupati per le modifiche al tuo vagina, entrare in contatto con il proprio medico per discutere di ciò che ti preoccupa. Essi possono contribuire ad alleviare le vostre preoccupazioni e consigliarvi su eventuali passi successivi.