Pubblicato in 9 July 2015

I sintomi della sindrome premestruale vs. sintomi della gravidanza: 7 confronti

La sindrome premestruale (PMS) è un gruppo di sintomi legati al ciclo mestruale. In genere, i sintomi della sindrome premestruale accadono una o due settimane prima del ciclo. Di solito si fermano dopo il periodo di inizio.

I sintomi della sindrome premestruale possono essere molto simili a quelli della gravidanza iniziale . Continuate a leggere per imparare a dire la differenza. Ma ricordate, queste differenze sono sottili e variano da donna a donna.

pms contro la gravidanzaCondividi su Pinterest
pms contro la gravidanzaCondividi su Pinterest

PMS: Durante la PMS, gonfiore del seno e la tenerezza può verificarsi durante la seconda metà del ciclo mestruale. Tenerezza varia da lieve a grave, e di solito è la più grave a destra prima del ciclo. Le donne in età fertile tendono ad avere sintomi più gravi.

Tessuto mammario può sentirsi sconnessa e denso, soprattutto nelle aree esterne. Si può avere una sensazione di pienezza del seno con tenerezza e un pesante, dolore sordo. Il dolore migliora spesso durante il periodo di o subito dopo, come i livelli di progesterone diminuiscono.

Gravidanza: Il tuo seno durante la gravidanza precoce possono sentirsi dolente, sensibile, o l’offerta al tatto. Essi possono anche sentirsi più ampia e più pesante. Questa tenerezza e gonfiore di solito accadere una o due settimane dopo a concepire, e può durare per un po ‘come i vostri livelli di progesterone aumentano a causa della gravidanza.

PMS: In genere non avrà sanguinamento o avvistare se si tratta di sindrome premestruale. Quando hai il tuo periodo, il flusso è notevolmente più pesante e può durare fino a una settimana.

Gravidanza: Per alcuni, uno dei primi segni della gravidanza è leggero sanguinamento vaginale o spotting che è di solito marrone rosa o scuro. Questo accade in genere 10 a 14 giorni dopo il concepimento e di solito non è sufficiente a riempire pastiglie o tamponi. L’individuazione in genere dura solo per un giorno o due, quindi è più breve di un periodo normale.

PMS: Si può essere irritabile e si sentono un po ‘di malumore durante la PMS. Si può anche avere crisi di pianto e di sentirsi in ansia. Questi sintomi di solito vanno via dopo il periodo di inizio.

Ottenere qualche esercizio e l’abbondanza di sonno può aiutare a prendere il bordo al largo del vostro malumore PMS. Tuttavia, se si sente triste, sopraffatto, senza speranza, o la mancanza di energia per due settimane o più, si potrebbe essere depresso . Essere sicuri di parlare con il medico.

Gravidanza: Se sei incinta, si può avere cambiamenti di umore che durano fino a quando il parto. È molto più probabile che sia emotivo durante la gravidanza. Si può essere estatica ed eccitato, in attesa della nuova membro della vostra famiglia. Si può anche avere momenti di tristezza e di piangere più facilmente.

Come con PMS, questi ultimi sintomi indicano anche possibile depressione. Se siete preoccupati per i sintomi e pensa di poter essere depresso, essere sicuri di parlare con il medico. La depressione durante la gravidanza è comune, e può - e deve - essere trattata.

PMS: Stanchezza o affaticamento è comune durante PMS, come è disturbi del sonno . Questi sintomi dovrebbero andare via quando il periodo di inizio. Ottenere qualche esercizio può contribuire a migliorare il sonno e ridurre la vostra fatica.

Gravidanza: Mentre sei incinta, aumento dei livelli di progesterone può farti stanco. La fatica può essere più pronunciato durante il primo trimestre , ma può durare per tutta la gravidanza pure. Per aiutare il corpo a far fronte, essere sicuri di mangiare bene e ottenere un sacco di sonno.

PMS: Non si deve aspettare la nausea o vomito se il periodo è in ritardo, ma alcuni disturbi digestivi quali nausea può accompagnare sintomi della sindrome premestruale.

Gravidanza: La malattia di mattina è uno dei segni più classici e chiare sei incinta. Attacchi di nausea spesso iniziano un mese dopo a rimanere incinta. Vomito può o non può accompagnare la nausea. Nonostante il nome, la malattia di mattina può verificarsi in qualsiasi momento della giornata. Tuttavia, non tutte le donne sperimentano la malattia di mattina.

PMS: Quando hai PMS, è probabile notare che le abitudini alimentari cambiano. Si può desiderare di cioccolato, carboidrati, zuccheri, dolci o cibi salati. Oppure si può avere un appetito vorace . Queste voglie non accadono nella stessa misura quando sei incinta.

Gravidanza: Si può avere voglie altamente specifici , e si può essere totalmente disinteressato in altri alimenti . Si può anche avere un’avversione per certi odori e sapori, anche quelli che una volta è piaciuto. Questi effetti possono durare per tutta la gravidanza.

Si potrebbe anche avere pica , in cui si mangia compulsivamente gli elementi che non hanno alcun valore nutrizionale, come il ghiaccio, sporco, scaglie di vernice secca, o pezzi di metallo. Se avete il desiderio di articoli non alimentari, si rivolga al medico.

PMS: Se si dispone di PMS, si può verificare dismenorrea , quali sono i crampi che si verificano 24 a 48 ore prima del ciclo. Il dolore probabilmente diminuirà durante il periodo e alla fine andare via entro la fine del flusso.

I crampi mestruali spesso diminuire dopo la tua prima gravidanza o come l’età. Alcune donne sperimenteranno più crampi in cui iniziano ad andare in menopausa .

Gravidanza: all’inizio della gravidanza, si può verificare crampi lieve o luce . Questi crampi probabilmente si sentono come i crampi di luce si ottiene durante il periodo di, ma saranno nello stomaco più bassa o bassa della schiena .

Se avete una storia di perdita di gravidanza , non ignorare questi sintomi. Riposo. Se non si abbassano, si rivolga al medico. Si possono avere i crampi per settimane fino a mesi quando sei incinta. Se sai che sei incinta e questi crampi sono accompagnati da alcun sanguinamento o scarico acquoso , consultare immediatamente un medico.

E ‘importante conoscere la causa dei sintomi. Se sei incinta, la prima si scopre, tanto prima si può ottenere la giusta cura . Il modo migliore per capire la differenza tra i sintomi della sindrome premestruale e gravidanza iniziale è quello di prendere un test di gravidanza .

Può anche essere utile per monitorare i sintomi in modo che si nota quando c’è un cambiamento nel vostro modello tipico. Se avete domande o dubbi circa le tue sintomi, essere sicuri di vedere il medico.