Pubblicato in 19 December 2016

Quando ho bisogno per ottenere un Pap test?

Un Pap test, chiamato anche un Pap test o striscio cervicale, i test per le cellule anomale nel collo dell’utero . Pap test possono anche identificare infezioni vaginali e infiammazione. Sono principalmente utilizzati per lo screening per il cancro del collo dell’utero.

Per molti decenni, il cancro cervicale è stata la principale causadei decessi per cancro per le donne negli Stati Uniti. L’incidenza del cancro del collo dell’utero è diminuita del 60 per cento dal Pap test si sono resi disponibili nel 1950.

Quando il cancro del collo dell’utero è trovato presto, c’è un gran lunga maggiore probabilità che può essere curata. Gli esperti hanno stabilito un calendario per quando e quanto spesso si dovrebbe avere un Pap test.

Il Dipartimento di Salute e Servizi Umani, Ufficio sulla salute delle donne ha fornito le seguenti raccomandazioni per le donne che non hanno rischi noti.

Età Frequenza di Pap test
<21 anni, non necessario
21-29 ogni 3 anni
30-65 ogni 3 anni; o un test HPV ogni 5 anni, o un test e HPV Pap test insieme (chiamato co-test) ogni 5 anni
65 anni parlare con il medico; potrebbe essere più bisogno pap test

Che cosa succede se ho avuto un intervento di isterectomia?

Chiedete al vostro medico se avete bisogno di continuare ad avere Pap test. Di solito, le prove possono essere interrotto se il collo dell’utero è stato rimosso durante il tuo intervento di isterectomia e non avete storia di cancro del collo dell’utero.

Per aumentare la precisione del Pap test, ci sono diverse cose che si dovrebbe evitare di fare per 48 ore prima della prova. Loro includono:

  • fare sesso
  • irrigazioni
  • utilizzando tamponi
  • usando lubrificanti vaginali o farmaci
  • utilizzando spray vaginali o polveri

Inoltre, non si dovrebbe avere un Pap test quando si è sul periodo.

D:

Ho bisogno di un Pap test durante la gravidanza? E ‘sicuro di ottenere uno?

UN:

É sicuro. In realtà, c’è la ricerca che mostra alcuna associazione tra il test HPV positivo con PAP test e complicanze ostetriche. Si raccomanda di avere un Pap test durante la gravidanza. Di solito è fatto all’inizio della gravidanza in modo che, se viene trovato qualche anomalia, il miglior trattamento può essere determinato.

Cambiamenti ormonali associate alla gravidanza possono influenzare il test e causare risultati anormali . Può essere utile per ottenere un test HPV in aggiunta o come alternativa ad un Pap test.

Se sei dovuto per un Pap test e sei incinta, allora si può avere un massimo di 24 settimane nella vostra gravidanza. Dopo il sesto mese e fino a 12 settimane dopo la nascita, non dovreste avere un Pap test. Durante gli ultimi tre mesi di gravidanza, un Pap test potrebbe essere scomodo. Dopo la nascita, si potrebbe ottenere risultati inaffidabili a causa di cellule infiammatorie presenti insufficienti o dopo la nascita.

Healthline Medical team risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato consigli medici.

Quando si dispone di un Pap test, ti verrà chiesto di sdraiarsi sul lettino con le ginocchia in su. Ti posto i piedi in staffe su ciascun lato del tavolo. Avrai bisogno di scoot vostro fondo alla fine della tabella.

Il medico sarà posto un metallo o di plastica speculum nella vagina per tenerla aperta. Faranno quindi utilizzare un tampone per raschiare delicatamente lo alcune delle cellule e muco sul collo dell’utero.

La maggior parte delle donne non esperienza del dolore durante la prova, ma si può sentire un leggero pizzicare o pressione.

Il medico inviare i campioni a un laboratorio per la valutazione al microscopio. Il medico può anche ordinare un papillomavirus umano (HPV) di prova. Test HPV vengono utilizzati per le donne di età 21 e più anziani che hanno avuto risultati anormali Pap test e per le donne età 30 e più anziani.

Il Pap test è inteso come un test di screening che avvisa la necessità di un ulteriore esame. E ‘considerato un test affidabile. Uno studio 2018 ha mostrato che l’abituale screening del Pap test ha rilevato il 92 per cento dei casi di cancro cervicale.

Tuttavia, ci sono casi di risultati falsi negativi e falsi positivi, come indicato in uno studio 2017 .

La maggior parte dei risultati dei test Pap test tornano come normale. Questo significa che è stato dato un via libera e dovrebbe continuare a seguire il programma consigliato per le prove future. Si può sentire questi risultati di cui al come test “negativo”. Ciò significa che hai risultato negativo per anomalie.

Insoddisfacente

A volte, i risultati dei test Pap striscio tornano insoddisfacente. Questo non è necessariamente causa di allarme. Può significare diverse cose, tra cui:

  • Non abbastanza cellule cervicali sono stati raccolti per eseguire un test accurato
  • cellule non potevano essere valutati a causa del sangue o muco
  • un errore nella somministrazione del test

Se i risultati non sono soddisfacenti, il medico può decidere di ripetere il test subito o avere ritorni prima di quanto il nuovo test normalmente prevista.

Anormale

Ottenere risultati che il Pap test è anormale non significa necessariamente che avete il cancro del collo dell’utero. Invece, significa che alcune cellule erano diversi da altre cellule. Risultati anormali di solito si dividono in due categorie:

  • cambiamenti di basso grado nelle vostre cellule cervicali spesso significa che devi HPV.
  • modifiche Di alta qualità in grado di indicare che hai avuto un’infezione da HPV per un periodo di tempo più lungo. Essi inoltre possono essere precancerose o cancerose.

Quando si verificano cambiamenti nella struttura delle cellule della cervice, che è la parte inferiore dell’utero che si collega alla vostra vagina, che sono considerati precancerose. Questi precancers solito può essere rimosso nell’ufficio del medico con azoto liquido, una corrente elettrica, o un fascio laser.

In una piccola percentuale di donne, queste precancers inizieranno a crescere rapidamente o in gran numero, e formare tumori cancerosi. Non trattata, il tumore può diffondersi ad altre parti del corpo.

Quasi tutti i casi di cancro cervicale sono causate da diversi tipi di HPV. HPV è trasmessa attraverso il sesso vaginale, orale o anale.

L’infezione da HPV è molto comune.

Si stima che la probabilità di ottenere HPV ad un certo punto della vita, se si dispone di almeno un partner sessuale, è più che 84 per cento per le donne e 91 per cento per gli uomini. Si può essere infettato se hai avuto un solo partner sessuale. Si può avere l’infezione per anni senza saperlo.

Anche se non c’è nessun trattamento per le infezioni con i tipi di HPV che causano il cancro cervicale, che di solito vanno via da soli, entro uno o due anni.

Sintomi

Molte donne non hanno sintomi del cancro del collo dell’utero, in particolare il dolore, fino a quando non è progredita ad uno stadio più avanzato. I sintomi più comuni sono:

  • sanguinamento vaginale quando non sei sul periodo
  • periodi pesanti
  • insolito scarico vaginale, talvolta con un cattivo odore
  • sesso doloroso
  • dolore pelvico o posteriore
  • dolore durante la minzione

Alcuni fattori che mettono a rischio maggiore di ammalarsi di cancro del collo dell’utero. Questi includono:

  • fumo
  • HIV
  • sistema immunitario compromesso
  • con i membri della famiglia che sono stati diagnosticati con cancro del collo dell’utero
  • tua madre ha preso il dietilstilbestrolo estrogeno sintetico (DES) durante la gravidanza con voi
  • viene diagnosticato in precedenza un precancer o il cancro della cervice
  • avere più partner sessuali
  • essere sessualmente attivi in ​​età precoce

Oltre al Pap test, ci sono altri test che sono importanti per le donne di avere.

Test / Screening Età 21 a 39 40 a 49 50-65 65 anni
Pap test prima prova a 21 anni, quindi verificare ogni 3 anni ogni 3 anni; ogni 5 anni se si ha anche un test HPV ogni 3 anni; ogni 5 anni se si ha anche un test HPV parlare con il medico; se siete a basso rischio, si può essere in grado di interrompere il test
esame del.seno mensile di auto-esame dopo 20 anni annualmente dal medico; mensile di auto-esame annualmente dal medico; mensile di auto-esame annualmente dal medico; mensile di auto-esame
mammografia discutere con il medico ogni 2 anni annuale 65-74: annuale; 75 e più anziani: discutere con il medico
esame della densità minerale ossea discutere con il medico discutere con il medico discutere con il medico almeno un test per servire come base
colonscopia discutere con il medico discutere con il medico prima prova a 50, poi ogni 10 anni ogni 10 anni

Fonti: Ufficio della salute delle donne e linee guida Cleveland Clinic salute per le donne

Il medico può raccomandare ulteriori test o altre linee temporali, a seconda della vostra storia medica. Seguire sempre le raccomandazioni del medico in quanto sono i più familiari con le vostre esigenze di salute.