Pubblicato in 19 July 2012

Laminectomia: Scopo, procedura, e rischi

Un laminectomia è un tipo di chirurgia indietro usato per alleviare la compressione sul midollo spinale. Durante la procedura, il medico rimuoverà la lamina. La lamina è parte dell’osso che forma l’arco vertebrale nella colonna vertebrale. Il medico rimuoverà anche speroni ossei. Queste strutture possono mettere pressione sul midollo spinale o le radici nervose. Ciò può causare:

  • da lieve a grave dolore alla schiena
  • intorpidimento o debolezza nelle gambe
  • difficoltà a camminare
  • difficoltà a controllare i movimenti della vescica o dell’intestino

Un laminectomia viene utilizzato solo se i sintomi interferiscono con la vita quotidiana. E ‘eseguita quando i trattamenti meno invasivi hanno fallito.

Questo intervento si chiama anche:

  • laminectomia lombare
  • laminectomia cervicale
  • laminectomia decompressiva

Un laminectomia è spesso fatto per alleviare gli effetti della stenosi spinale. In questa condizione, la colonna vertebrale si restringe e mette pressione sul midollo spinale o nervi. La stenosi spinale può essere causato da:

  • restringimento dei dischi della colonna vertebrale e gonfiore delle ossa e dei legamenti, che avvengono entrambe con l’invecchiamento
  • artrosi della colonna vertebrale, che è più comune negli anziani
  • un difetto congenito, o difetto presente alla nascita, come la crescita anomala della colonna vertebrale
  • La malattia di Paget delle ossa, che è una condizione in cui le ossa crescono in modo improprio
  • acondroplasia, che è un tipo di nanismo
  • un tumore alla spina dorsale
  • una lesione traumatica
  • un ernia del disco o scivolato

Informi il medico se:

  • prendere qualsiasi prescrizione o over-the-counter farmaci, vitamine o integratori
  • è incinta o pensa di poter essere in stato di gravidanza
  • sono sensibili o allergici a tutti i farmaci, agenti anestetici, nastro, o lattice

Prima l’intervento chirurgico, il medico può chiedere di:

  • interrompere l’assunzione di anticoagulanti, come l’aspirina
  • smettere di fumare, se sei un fumatore
  • Non mangiare o bere qualcosa dopo la mezzanotte la sera prima dell’intervento

Si dovrebbe organizzare per qualcuno a prendervi e portarvi a casa dopo l’intervento chirurgico. Potrebbe anche essere necessario per organizzare per qualcuno per aiutarti intorno alla casa durante la guarigione.

Un laminectomia viene eseguita mentre sei sotto anestesia. Potrai essere addormentato durante la procedura se si dispone di anestesia generale o ti essere sveglio se si dispone di anestesia spinale. In entrambi i casi, vi sentirete alcun dolore durante la procedura. Il tuo anestesista terrà sotto controllo per tutta la chirurgia.

Durante l’intervento, il chirurgo:

  1. pulire la pelle sopra il sito chirurgico con una soluzione antisettica per aiutare a prevenire un’infezione batterica
  2. fare una piccola incisione, o tagliare, nel bel mezzo della schiena o al collo
  3. spostare la pelle, muscoli e legamenti di lato per ottenere una vista migliore
  4. rimuovere parte o di tutte le ossa lamina sulla colonna vertebrale
  5. rimuovere speroni ossei o frammenti disco piccole
  6. chiudere l’incisione con punti
  7. coprire l’incisione con bende sterili

Durante la procedura, il chirurgo può anche effettuare una fusione spinale, in cui due o più ossa sono collegati nella parte posteriore per stabilizzare meglio la colonna vertebrale. Il chirurgo può anche eseguire un foraminotomia per ampliare l’area in cui le radici nervose passare attraverso la colonna vertebrale.

Un laminectomia di solito prende da una a tre ore.

I rischi della chirurgia della colonna vertebrale sono:

  • danneggiare un nervo spinale
  • trattamento senza successo, che può portare a dolore che persiste dopo l’intervento chirurgico
  • un ritorno del mal di schiena, in particolare dopo la fusione spinale
  • un’infezione nel sito chirurgico o le ossa vertebrali
  • una perdita di liquido cerebrospinale causa di una lacerazione della dura madre, che è la membrana che circonda il midollo spinale

I rischi generali della chirurgia includono:

  • un coagulo di sangue nelle gambe, che può portare ad un’embolia polmonare
  • difficoltà respiratorie
  • un’infezione
  • perdita di sangue
  • un infarto
  • un infarto
  • una reazione al farmaco

Quando ti svegli dopo l’intervento chirurgico, il medico probabilmente chiederà di alzarsi e camminare un po ‘(a meno che non si aveva una fusione spinale). Probabilmente rimanere in ospedale per uno a tre giorni, ma questa procedura a volte può essere fatto su una base ambulatoriale.

Mentre si sta riprendendo, è necessario:

  • evitare attività faticose e sollevamento di carichi pesanti
  • fare attenzione quando salire le scale
  • aumentare gradualmente la vostra attività, come camminare
  • programmare e andare a tutti gli appuntamenti di follow-up

Mentre la doccia, non si dovrebbe fregare sul sito di incisione. Non applicare lozioni o creme vicino alla incisione. Evitare di vasche da bagno, vasche idromassaggio e piscine fino a quando il medico dice il contrario. Questi possono tutti aumentare il rischio di infezione.

Il medico vi darà istruzioni specifiche su come prendersi cura della vostra ferita.

Chiamare immediatamente il medico se si dispone di uno dei seguenti:

  • gonfiore sul o in prossimità del sito di incisione
  • drenante, calore o rossore al sito di incisione
  • respirazione difficoltosa
  • dolore al petto
  • una febbre di 100ºF o superiore
  • la tenerezza o gonfiore alle gambe
  • difficoltà a urinare
  • una perdita di controllo intestinale o urinaria

Un laminectomia spesso alleviare i molti sintomi di stenosi spinale. Tuttavia, non si può prevenire i problemi della colonna vertebrale in futuro e non può alleviare il dolore del tutto in tutti.

Le persone che hanno anche una fusione spinale sono più probabilità di avere problemi alla colonna vertebrale in futuro.