Pubblicato in 23 January 2019

Artrite psoriasica e sonno Punte: Abbigliamento, idratanti e Altro

Se si dispone di artrite psoriasica e hai problemi ad addormentarsi oa mantenere il sonno, non siete soli. Anche se la condizione non causa direttamente l’insonnia, gli effetti collaterali comuni come, prurito della pelle secca e dolori articolari possono tenervi svegli di notte.

Infatti, uno studio ha determinato che 84 per cento delle persone con artrite psoriasica hanno scarsa qualità del sonno.

Per quanto frustrante come può essere quello di gettare e girare di notte, questo non deve essere completamente fuori dal vostro controllo. Ecco 10 consigli che possono aiutare a ottenere un sonno migliore di quando si vive con artrite psoriasica.

L’apnea notturna è un disturbo che colpisce come si respira durante la notte, e colpisce in modo sproporzionato le persone con psoriasi e artrite psoriasica. ovunque da36 a quasi il 82 per cento delle persone con psoriasi possono anche avere apnea ostruttiva del sonno, rispetto ad appena il 2-4 per cento della popolazione generale.

Apnea del sonno può non produrre sintomi evidenti, così si potrebbe avere la condizione senza rendersene conto. Se si verificano insonnia, si consiglia di discutere la possibilità di apnea del sonno con il medico.

Per mantenere la pelle secca o prurito sotto controllo, provare a indossare indumenti attillati cotone o seta a letto. Questo può impedire di irritare ulteriormente la pelle se si lancia e girare di notte.

Per rendersi ancora più confortevole, si può prendere in considerazione l’acquisto di lenzuola morbide. Come punto di partenza, non cerca di fogli con un elevato numero di thread in cotone di alta qualità.

Prima di dormire, utilizzare la terapia di temperatura per dare le articolazioni po ‘di sollievo. Diversi metodi funzionano meglio per persone diverse, in modo da sperimentare con le temperature calde e fredde per vedere quale funziona meglio per voi. Si potrebbe preferire una doccia calda, seduta contro una bottiglia di acqua calda, o utilizzando un impacco di ghiaccio.

Incorporare il metodo che si trova più efficace nella vostra notte di routine pre-andare a dormire. Con po ‘di fortuna, sarete in grado di tenere il dolore abbastanza a lungo per arrivare a dormire presto.

Uno dei passi più semplici si possono adottare per mantenere la calma pelle è per idratare regolarmente. Applicare la lozione per la pelle appena prima di andare a dormire per evitare prurito da tenervi svegli.

Quando si sceglie una crema idratante, cercare i prodotti che si rivolgono specificamente la pelle secca. Si può anche prendere in considerazione le alternative naturali, come il burro di karitè o olio di cocco.

Oltre a idratare la pelle con la lozione, si vuole fare in modo che si sta rimanere idratati bevendo acqua a sufficienza. L’acqua non solo aiuta a mantenere idratata, ma aiuta anche a lubrificare e attutire le articolazioni. Questo rende l’acqua un potente alleato nella vostra battaglia contro i sintomi di artrite psoriasica.

Non dimenticate di diffondere il consumo di acqua per tutto il giorno invece di tanking su appena prima di dormire. Se non si desidera addormentarsi solo per trovare te stesso svegliarsi per andare in bagno!

Lo stress può rendere la vostra artrite psoriasica peggio, e può tenere fino a notte fonda. Ridurre i livelli di stress provando esercizi di meditazione calmanti per decomprimere i tuoi pensieri prima di andare a letto.

La meditazione non ha bisogno di essere complicato. Iniziate semplicemente chiudendo gli occhi e concentrandosi sul tuo respiro, mentre inspirate ed espirate. Mantenere il corpo immobile e rilassato e cercare di godere della quiete.

Mentre l’idea di un lungo bagno caldo può sembrare il modo perfetto per rilassarsi prima di dormire, l’acqua calda può effettivamente aggravare la pelle. Limitare le docce per 10 minuti o meno in modo che la vostra pelle non diventi troppo irritata.

Per prevenire la secchezza, scegliere l’acqua calda per l’acqua calda. Quando hai finito con la doccia, asciugare delicatamente la pelle secca, invece di sfregamento con un asciugamano. Una doccia calda può ancora essere parte della vostra routine di andare a dormire, fino a quando si prende precauzioni.

Per evitare di diventare stanchi, cercate di andare a letto prima. Se stai costantemente non dormire a sufficienza, la stanchezza può indebolire il sistema immunitario. Questo può portare a un circolo vizioso in cui i sintomi peggiorano, rendendo ancora più difficile per dormire.

Il ciclo può essere difficile da rompere, ma un modo per iniziare è quello di scegliere un andare a dormire presto e bastone ad esso. Anche se ci vuole del tempo per addormentarsi, sarete in grado di rilassarsi e vento giù al proprio ritmo. Se si va a letto alla stessa ora ogni notte, è possibile stabilizzare i ritmi circadiani del vostro corpo e si può trovare più facile andare alla deriva fuori per dormire.

La prima si può scendere il telefono prima di andare a dormire, meglio è. Utilizzando l’elettronica prima di coricarsi può essere dannoso per la qualità del sonno.

Nonostante il fatto che questi inconvenienti sono ben noti, il 95 per cento delle persone afferma di utilizzare un dispositivo elettronico in un’ora prima di coricarsi. Impostare un coprifuoco elettronica per voi stessi spegnendo i dispositivi di almeno 30 minuti prima di andare a dormire.

Se hai provato tutti i suggerimenti di cui sopra, ma ancora non riesco a ottenere la qualità del sonno a causa di sintomi, potrebbe essere il momento di riesaminare il vostro regime terapeutico.

Tenere un registro di nota le abitudini di sonno, i sintomi e le eventuali altre osservazioni relative. Poi, si rivolga al medico circa la vostra difficoltà a dormire, e chiedere se ci sono nuovi o alternativi trattamenti che potrebbero offrire qualche sollievo.

Vivere con artrite psoriasica non significa che devi sacrificare il sonno. Con le abitudini di routine e sane di destra, dormire bene la notte può essere a portata di mano. Con l’adozione di misure per incoraggiare le serate più riposante, è possibile aumentare la tua energia per tutta la giornata.