Pubblicato in 5 March 2019

È artrite psoriasica curabile? 10 domande relative al rivolga al medico

Una diagnosi di artrite psoriasica (PSA) può essere che cambia la vita. È probabile che molte domande su cosa significa vivere con PSA e come trattare meglio esso.

Qui ci sono 11 domande si può chiedere se stessi, con le loro risposte. Si spera, questi possono aiutare a capire meglio il trattamento, le modifiche dello stile di vita, e più legato al psoriasica.

PSA è una condizione cronica che colpisce le articolazioni. Purtroppo, non esiste una cura.

Eppure, è essenziale per cercare di trattamento per evitare il deterioramento delle articolazioni. Ignorando i sintomi e ritardare il trattamento medico potrebbe causare gravi danni al vostro corpo nel lungo periodo. Ci sono molti trattamenti disponibili per rallentare la progressione della malattia e di evitare gravi danni alle articolazioni.

Alcune persone esperienza remissione, nel senso che non hanno sintomi di PsA. Questo avviene in circa il cinque per cento dei casi.

PSA può colpire qualsiasi comune nel corpo, comprese le grandi articolazioni come le ginocchia e le spalle e le articolazioni più piccole le dita e dei piedi. Si può anche avere sintomi nella vostra spina dorsale.

Si può sperimentare l’infiammazione in un giunto alla volta, un po ‘alla volta, o molti tutti in una volta. PSA può anche causare l’infiammazione in alcune parti del tuo corpo che si connettono alle ossa, come tendini e legamenti. Questa infiammazione è chiamato entesite.

Si può essere a maggior rischio di sviluppare un altro stato di salute se si dispone di artrite psoriasica.

Ci sono diverse condizioni aggiuntive che possono verificarsi se si dispone di artrite psoriasica, tra cui:

  • anemia
  • depressione
  • diabete
  • fatica
  • alta pressione sanguigna
  • colesterolo alto
  • sindrome metabolica
  • steatosi epatica non alcolica
  • obesità
  • osteoporosi

Discutere i rischi per queste condizioni con il medico. Potrebbe essere necessario regolare il vostro stile di vita per ridurre il rischio di sviluppare queste altre condizioni.

Trattare PsA spesso comporta farmaci e modifiche dello stile di vita diverso. Avrete bisogno di lavorare con il proprio medico per determinare il miglior piano di trattamento per voi e per i vostri sintomi. trattamento PSA può comportare una combinazione di metodi di trattamento.

Alcuni degli obiettivi di trattamento dei tuoi PSA sono a:

  • ridurre il dolore, rigidità e gonfiore delle articolazioni
  • colpire altri sintomi di PsA
  • interrompere o rallentare la progressione del PSA
  • mantenere la mobilità nelle articolazioni
  • evitare o ridurre i potenziali complicazioni da PSA
  • migliorare la qualità della vita

I fattori che possono influenzare il trattamento comprendono la gravità della sua PsA, il danno che ha fatto al vostro corpo, trattamenti precedenti, e se avete altre condizioni mediche.

Un nuovo concetto per il trattamento di PSA è identificato come l’approccio “trattare a bersaglio”, dove l’obiettivo finale è la remissione di PSA.

Quando si discutono le opzioni di trattamento con il medico, prendere in considerazione le seguenti domande:

  • Che cosa fa il trattamento fare?
  • Quante volte dovrò prendere o sottoporsi a questo trattamento?
  • Ho bisogno di evitare tutto ciò quando si cerca questo trattamento o prendere questo farmaco?
  • Ci sono effetti collaterali e rischi del trattamento?
  • Quanto tempo ci vuole per notare gli effetti del trattamento?

Si dovrebbe parlare con il medico regolarmente in merito alla terapia per assicurarsi che il piano è efficace per la vostra situazione attuale. Potrebbe essere necessario modificare i trattamenti in base alle esigenze, sulla base di sintomi e stile di vita.

Affrontare il dolore può essere una priorità per voi. L’infiammazione che circonda le articolazioni può essere scomodo. Questo può anche influenzare il vostro benessere mentale e la qualità complessiva della vita.

Il medico può raccomandare l’uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) o aspirina come trattamento di prima linea per il dolore causato da artrite psoriasica. il dolore più grave o dolore che non diminuisce utilizzando questi trattamenti possono richiedere farmaci più intensi. Ad esempio, biologici vengono somministrati per iniezione o per via endovenosa.

Se il dolore non risponde a questi metodi, il medico può raccomandare farmaci che aiutano con il dolore neurologico o la vostra sensibilità al dolore.

Si potrebbe anche voler provare altri metodi di sollievo dal dolore e tecniche di rilassamento. Questi possono includere la meditazione, l’agopuntura, o lo yoga.

Trattare PsA precoce può aiutare a evitare trattamenti più invasivi come la chirurgia.

La chirurgia può contribuire ad alleviare il disagio, migliorare la funzione e la riparazione delle articolazioni danneggiate. In rari casi, il medico può raccomandare un intervento chirurgico per riparare i danni ai tendini o anche in sostituzione di un giunto.

Gestione PsA richiederà visite regolari per il medico. Il medico probabilmente vuole che tu venga in ogni pochi mesi o un paio di volte l’anno per monitorare il psa. Il numero di volte che consultare il medico varia a seconda della gravità della sua condizione e dei farmaci specifici che stai prendendo, come i farmaci hanno orari diversi di monitoraggio.

Visite regolari dal medico possono includere:

  • un esame fisico
  • una discussione in merito alla terapia corrente
  • analisi del sangue per misurare l’infiammazione
  • I raggi X, risonanza magnetica, ultrasuoni o per osservare i cambiamenti per le articolazioni

Altri specialisti potrebbe essere necessario a vedere sono i seguenti:

  • reumatologo
  • fisioterapista
  • terapista occupazionale
  • dermatologo
  • psicologo
  • oculista
  • gastroenterologo

La tua squadra di medici può aiutare a curare tutti gli aspetti della PsA. Questo include sintomi legati alla psoriasi e di altre patologie associate, così come la vostra salute mentale.

Trattare PSA può coinvolgere più di un semplice farmaco e la chirurgia. Apportare modifiche al tuo stile di vita può aiutare ad alleviare i sintomi e anche ritardare la progressione della malattia.

Qui ci sono alcuni cambiamenti che si può fare per gestire il psa:

  • mantenere un peso sano
  • esercitare regolarmente, seguendo le istruzioni del proprio medico
  • riposare quando necessario
  • gestire i livelli di stress
  • smettere di fumare
  • monitorare i sintomi in modo da evitare i comportamenti che aggravano o sintomi di trigger

Si dovrebbe anche stare organizzata se si dispone di PSA per aiutarti a tenere traccia di appuntamenti e farmaci.

Si può pensare si dovrebbe riposare solo quando si dispone di rigidità e dolore alle articolazioni. Ma l’esercizio fisico può effettivamente ridurre al minimo il dolore e vi aiutano a muoversi. Può anche aiutare con i livelli di stress, migliorare la vostra prospettiva mentale, e diminuire il rischio di sviluppare una condizione di salute comorbidità.

Il medico o un fisioterapista può consigliare modi sani per esercitare se si dispone di artrite psoriasica. esercizio a basso impatto può essere meglio per voi, come camminare, andare in bicicletta, o il nuoto. Si può anche scoprire che lo yoga o allenamento della forza leggero è appropriato per voi.

Se necessario, il medico può raccomandare attrezzature da palestra o aggiustamenti per ospitare i sintomi PSA.

La vostra dieta può svolgere un ruolo nei vostri sintomi PSA. Cambiare ciò che si mangia non trattare l’artrite psoriasica in sé, ma può essere in grado di ridurre la gravità dei sintomi.

Il mantenimento di un peso sano è un aspetto importante per la gestione del PsA. A 2018recensione accademicoesaminato 55 studi sulla dieta e psoriasi e artrite psoriasica. I ricercatori raccomandano di mangiare una dieta a ridotto contenuto calorico, se si è in sovrappeso o obesi. Raggiungere un peso sano può ridurre i sintomi PSA.

Lo studio ha anche accennato al fatto che l’assunzione di integratori di vitamina D può avere effetti positivi sui sintomi PSA.

È possibile iniziare una dieta a ridotto contenuto calorico, tagliando i carboidrati inutili e praticare il controllo delle porzioni. L’esercizio fisico regolare può anche aiutare a perdere peso.

Non è necessario tagliare il grano o altre forme di glutine, se non si dispone di malattia celiaca o sensibilità al glutine.

Dovreste essere in grado di riprendere le attività lavorative dopo una diagnosi PsA. Ma si consiglia di effettuare le regolazioni sul posto di lavoro per gestire i sintomi.

Discutere modifiche con il tuo manager. Ad esempio, potrebbe essere necessario modificare il vostro programma di lavoro per assistere gli appuntamenti del medico o utilizzare dispositivi di assistenza per aiutarvi a lavorare. Pianificazione pause regolari può aiutare a minimizzare il dolore e la rigidità.

Dopo una diagnosi PsA, probabilmente hai una quantità infinita di domande sul vostro futuro. Parlate con il vostro medico e imparare il più possibile da soli circa i trattamenti, i cambiamenti dello stile di vita, e la gestione dei sintomi. Diventare esperti di PSA è il primo passo per vivere una vita sana e felice, nonostante la sua condizione.