Pubblicato in 24 July 2018

Scopri che cosa sta causando il tuo crampi alle gambe di notte

Immagina di sdraiati e la gamba afferra. Il dolore è abbastanza intenso da farti venir voglia di urlare. Essa non mollare, e il muscolo è duro al tatto. Quando si tenta di muovere la gamba, si sente paralizzato. Suona familiare?

Secondo l’American Family Physician, notturne crampi alle gambe colpiscono fino al 60 per cento degli adulti. A volte indicato come spasmi muscolari o stiramenti , si verificano quando uno o più dei muscoli della gamba stringere involontariamente.

Crampi alle gambe più spesso colpiscono il muscolo gastrocnemio (polpaccio), che si estende sul retro di ogni gamba dalla caviglia al ginocchio. Tuttavia, possono anche interessare i muscoli nella parte anteriore della ogni coscia ( quadricipite ) e la parte posteriore di ogni coscia ( muscoli posteriori della coscia ).

Si può essere sveglio o addormentato quando una gamba crampi scioperi. La maggior parte del tempo, il muscolo stesso rilassa in meno di 10 minuti. La gamba potrebbe sentire o mal di gara per fino a un giorno dopo. vitello frequenti crampi durante la notte può disturbare il sonno.

Crampi alle gambe durante il sonno sono più comuni tra le donne e gli adulti più anziani.

Gli esperti non sanno esattamente che cosa provoca crampi alle gambe durante la notte. Ci sono, tuttavia fattori, noti che possono aumentare il rischio. Nella maggior parte dei casi, crampi notturni sono idiopatica, il che significa che la loro causa esatta non è nota.

Crampi alle gambe notturni possono essere correlati alla posizione del piede. Noi spesso dormiamo con i nostri piedi e le dita che si estende lontano dal resto del nostro corpo, una posizione di chiamata flessione plantare . Questo riduce i muscoli del polpaccio, che li rende più suscettibili di crampi.

Altri fattori che possono contribuire a crampi alle gambe notturni includono:

  • Stile di vita sedentario. I muscoli hanno bisogno di essere allungato regolarmente per funzionare correttamente. Stare seduti per lunghi periodi di tempo potrebbe rendere i muscoli delle gambe più suscettibili di crampi.
  • Muscle sforzi eccessivi. Troppo esercizio può creare un muscolo oberato di lavoro e può essere associata a crampi muscolari.
  • Posizione seduta non corretta. Seduto con le gambe incrociate o le dita dei piedi puntati per lunghi periodi di tempo riduce i muscoli del polpaccio, che potrebbe portare a crampi.
  • Prolungata in piedi. La ricerca suggerisce che le persone che stanno in piedi per lunghi periodi di tempo sul lavoro sono più probabilità di avere crampi notturni.
  • Attività nervosa anomala. Secondo elettromiografici studi , crampi alle gambe sono associati con un aumento, la cottura dei nervi anormale.
  • L’accorciamento dei tendini. I tendini, che collegano i muscoli e le ossa, si accorciano naturalmente nel tempo. Questo potrebbe portare a crampi nei muscoli.

crampi alle gambe durante la notte è improbabile che essere il primo segno di una condizione medica più grave. Sono, comunque, associata con le seguenti condizioni:

Anche se i crampi alle gambe durante la notte può essere intensamente dolorose, non sono in genere gravi. La maggior parte delle persone che li sperimentano non hanno bisogno di cure mediche.

È possibile provare il seguente a casa per cercare di alleviare un crampo:

  • Massaggiare la gamba. Strofinando il muscolo interessato può farne a rilassarsi. Utilizzare una o entrambe le mani per impastare delicatamente e allentare il muscolo.
  • Allungare. Se il crampo è nel vostro polpaccio, raddrizzare la gamba. Flettere il piede in modo che sia sollevato per affrontare voi e le dita dei piedi siano rivolte verso di voi.
  • Cammina sui talloni. Questo attiverà i muscoli di fronte al polpaccio, permettendo così di rilassarsi.
  • Applicare calore. Il calore può lenire i muscoli stretti. Applicare un asciugamano caldo, bottiglia di acqua calda, o rilievo di riscaldamento per l’area interessata. Prendendo un bagno caldo o una doccia può anche aiutare.
  • Bere succo di salamoia. Alcune evidenze suggeriscono che bere una piccola quantità di succo di sottaceti può aiutare ad alleviare i crampi muscolari.
  • Prendete un antidolorifico over-the-counter, se la gamba è dolorante dopo. Anti-infiammatori non steroidei ( FANS ), farmaci come l’ibuprofene (Advil, Motrin) e naproxene (Aleve) possono contribuire ad alleviare la tenerezza dopo un crampo. Acetaminofene (Tylenol) può funzionare così.

Se i crampi frequenti sono interrompere il vostro sonno, fissare un appuntamento con il medico. Essi potrebbero prescrivere un rilassante muscolare per prevenire i crampi. Se i crampi sono legati a un’altra condizione medica, essi possono aiutare a gestire anche questo.

I seguenti suggerimenti possono aiutare a evitare crampi alle gambe durante il sonno:

  • Bere molti liquidi. Fluidi permettono di normale funzione muscolare. Potrebbe essere necessario regolare la quantità di liquidi che si beve in base a fattori come il tempo, la vostra età, livello di attività, e farmaci che stai prendendo.
  • Allungare le gambe. Stretching i vostri polpacci e tendini del ginocchio prima di coricarsi può ridurre la frequenza e la gravità dei crampi notturni.
  • Andare in bicicletta stazionaria. A pochi minuti di facile pedalata possono aiutare a sciogliere i muscoli delle gambe prima di andare a dormire.
  • Cambiare la posizione di riposo. Si dovrebbe evitare di dormire in posizioni in cui i piedi sono rivolto verso il basso. Provare a dormire sulla schiena con un cuscino dietro le ginocchia.
  • Evitare di assestamento pesante o nascosto-in. Biancheria da letto pesante o nascosto-in potrebbe spingere i piedi verso il basso durante il sonno. Scegli sciolti, lenzuola untucked, e un consolatore che vi permetterà di mantenere i piedi e le dita dei piedi in posizione verticale durante il sonno.
  • Scegliere le calzature di supporto. Calzature Poor può aggravare i problemi con i nervi e muscoli dei piedi e le gambe, soprattutto se si hanno i piedi piatti.

Se non hai mai vissuto crampi alle gambe durante la notte, si sa quanto doloroso può essere. Fortunatamente, non sono di solito un segno di un problema serio. Stretching i muscoli del polpaccio e del tendine del ginocchio prima di dormire può aiutare a prevenire crampi notturni.