Pubblicato in 18 March 2019

A cellule del mantello Linfoma di remissione e la ricaduta: Tariffe e Altro

Linfoma a cellule del mantello (MCL) è generalmente considerato incurabile. Molte persone con MCL andare in remissione dopo il trattamento iniziale. Ma nella maggior parte dei casi, le loro ricadute condizione nel giro di pochi anni. Remissione accade quando il cancro ritorna.

Un numero crescente di farmaci sono disponibili per il trattamento di MCL. Se la tua condizione recidive, il cancro potrebbe non rispondere ai farmaci utilizzati nel trattamento iniziale. Ma ci sono terapie di seconda linea che possono aiutare a raggiungere di nuovo la remissione.

Parlate con il vostro medico per sapere come è possibile ridurre il rischio di recidiva e gestire la ricaduta se succede.

Negli ultimi anni, i nuovi farmaci hanno contribuito ad allungare la vita delle persone con MCL.

Un recente studio condotto nel Regno Unito ha scoperto che circa il 44 per cento delle persone con questo tipo di tumore ha vissuto per 3 anni o più. Tra le persone che sono stati prima trattati nel 2004-2011, la sopravvivenza media è stata di 2 anni. Nelle persone trattati tra il 2012-2015, la sopravvivenza mediana è stata di 3,5 anni.

Se il trattamento iniziale è successo e che il cancro va in remissione, il medico potrebbe raccomandare la terapia di mantenimento. Questo può aiutare a rimanere in remissione a lungo.

Durante la terapia di mantenimento, è probabile che riceverà un’iniezione di rituximab, venduto con il marchio Rituxan, ogni due o tre mesi per un massimo di due anni. In alcuni casi, il medico potrebbe consigliare un periodo di mantenimento più breve.

Se si va in remissione da MCL, è importante per pianificare gli appuntamenti regolari di follow-up con il medico.

Ad esempio, si potrebbe chiedere di fare loro visita ogni due o tre mesi. Per un monitoraggio per individuare segni di ricaduta, che sarà probabilmente ordinare esami del sangue e test di imaging. Tali test di imaging potrebbero includere TAC, PET / TAC o NMR, o esami ultrasuoni.

Chiedi al tuo medico quando si dovrebbe pianificare gli appuntamenti di follow-up.

Se la tua condizione ricadute e il ritorno del cancro, piano di trattamento raccomandato del medico dipenderà da:

  • la vostra età e la salute generale
  • quanto tempo è durato remissione
  • i trattamenti ricevuti in passato per MCL
  • quanto bene trattamenti precedenti hanno lavorato
  • come il cancro agisce ora

A seconda della condizione e la salute storia, il medico potrebbe prescrivere uno o più dei seguenti trattamenti:

  • farmaci
  • radioterapia
  • trapianto di cellule staminali (SCT)

Il medico può aiutare a capire i potenziali rischi e benefici delle diverse opzioni di trattamento.

medicazione

Per il trattamento di una recidiva MCL, il medico potrebbe prescrivere uno o più farmaci, come ad esempio:

  • acalabrutinib (Calquence)
  • bendamustine (Treanda)
  • Bortezomib (Velcade)
  • Ibrutinib (Imbruvica)
  • lenalidomide (Revlimid)
  • Rituximab (Rituxan)
  • chemioterapia di combinazione

In alcuni casi, potrebbero prescrivere lo stesso tipo di farmaco che hai ricevuto nel trattamento precedente. Ma che il farmaco potrebbe non funzionare così come ha fatto prima. Se ciò accade, il medico probabilmente rivolgersi ad altre opzioni.

Radioterapia

In alcuni casi, la radioterapia può contribuire a portare MCL recidivante torna in remissione. Questo tipo di trattamento utilizza i raggi X ad alta energia per uccidere le cellule tumorali. Il medico può aiutare a decidere se è la scelta giusta per voi.

Trapianto di cellule staminali

A seconda della condizione, il medico potrebbe consigliare un trapianto di cellule staminali (SCT). Questo trattamento sostituisce il midollo osseo che è stato distrutto da un cancro, farmaci chemioterapici, o la radioterapia.

SCT è più comunemente usato per il trattamento iniziale per MCL piuttosto che in ricaduta. Ma se siete relativamente giovane e in buona salute, potrebbe essere un’opzione per voi. Per sapere se sei un buon candidato, parlare con il medico.

Diversi studi clinici sono in corso per studiare altri trattamenti che potrebbero essere efficaci per la recidiva MCL. Se siete interessati a provare un trattamento sperimentale, potrebbe essere un buon candidato per uno di questi studi.

Per ulteriori informazioni su studi clinici nella vostra zona, visitare il sito ClinicalTrials.gov .

Se il tumore non risponde al trattamento o non siete abbastanza bene per continuare a esso, il medico potrebbe incoraggiare a interrompere il trattamento attivo per MCL.

Si potrebbe anche decidere di interrompere il trattamento attivo se la qualità della vita è troppo influenzato negativamente dagli effetti collaterali. E ‘difficile prevedere quanto a lungo vivrai dopo la fine trattamento attivo.

Se si decide di terminare il trattamento attivo, il medico può ancora prescrivere farmaci e altre terapie per aiutare a gestire il dolore o altri sintomi. Essi si potrebbe fare riferimento a uno specialista della salute mentale per il supporto psicologico ed emotivo. Potrebbero anche incoraggiarvi a parlare con un consulente finanziario o giuridica, che può aiutare a pianificare per la fine della tua vita.

Se hai problemi a gestire la sua condizione da casa, potrebbero fare riferimento a un ospizio per le cure palliative. Durante la permanenza in un ospizio, è possibile ricevere supporto da parte degli infermieri e altri operatori sanitari. Alcuni ospizi offrono anche aiuto con la pianificazione end-of-life.

Se si va in remissione da MCL, è importante visitare il vostro medico regolarmente per verificare la presenza di segni di ricaduta. Se i rendimenti di cancro, il medico può aiutare a conoscere le vostre opzioni di trattamento e prospettive a lungo termine.