Pubblicato in 28 January 2014

Lobectomia: Definizione e Educazione del paziente

Una lobectomia è la rimozione chirurgica di un lobo di un organo. Si riferisce spesso alla rimozione di una sezione del polmone, ma può anche riferirsi al fegato, cervello, tiroide, o altri organi.

Ogni organo è costituito da molte sezioni che svolgono diverse, compiti specifici. Nel caso dei polmoni, le sezioni sono chiamati lobi. Il polmone destro ha tre lobi, che sono il superiore, medio e lobi inferiori. Il polmone sinistro ha due lobi, i lobi superiori e inferiori.

Nella maggior parte dei casi, i chirurghi eseguono una lobectomia per rimuovere una porzione cancerosa di un organo e per prevenire la diffusione del cancro. Questo non può del tutto sbarazzarsi della malattia, ma può eliminare la fonte primaria di esso.

Una lobectomia è il modo più comune per trattare il cancro al polmone. Il cancro del polmone è la principale causa di decessi per cancro negli Stati Uniti, secondo l’ American Lung Association . E ‘responsabile della morte di oltre 150.000 uomini e donne ogni anno.

I chirurghi possono eseguire anche lobectomie per il trattamento di:

  • infezioni fungine
  • tumori benigni
  • enfisema
  • ascessi polmonari
  • tubercolosi

I rischi di una lobectomia includono:

  • un’infezione
  • emorragia
  • un empiema, che è una raccolta di pus nella cavità toracica
  • una fistola broncopleurica, che è una pista tubolare che provoca l’aria o fluido di fuoriuscire al sito chirurgico
  • un pneumotorace iperteso si verifica quando l’aria viene intrappolato tra la parete del polmone e del torace

Un pneumotorace tensione può potenzialmente causare i polmoni al collasso.

condizioni mediche specifiche possono portare a complicazioni se si dispone di una lobectomia. Discutere i rischi con il medico prima di qualsiasi intervento chirurgico.

Avere una lobectomia può fermare o rallentare la diffusione del cancro, infezioni e malattie. L’esecuzione di questa chirurgia può anche consentire al medico di rimuovere una porzione di un organo che interessa la funzione di altri organi. Ad esempio, un tumore benigno può non essere cancerogene ma può premere contro i vasi sanguigni, impedendo un adeguato flusso di sangue in altre parti del corpo. Rimuovendo il lobo con il tumore, il chirurgo può risolvere efficacemente il problema.

Avrete bisogno di digiunare per almeno otto ore prima di una lobectomia. Questo di solito significa non mangiare o bere dopo la mezzanotte. I fumatori devono smettere di fumare prima di avere questa chirurgia. Ciò permetterà di migliorare le probabilità di un recupero di successo.

La maggior parte delle persone riceveranno un sedativo prima della chirurgia per aiutarli a rilassarsi. È inoltre possibile ricevere antibiotici, ed eventuali altre misure preparatorie il medico consiglia.

Il chirurgo eseguirà una lobectomia, mentre sei sotto anestesia generale.

Esistono diversi tipi di lobectomia.

Ad esempio, una toracotomia coinvolge il chirurgo fare grandi incisioni nel vostro torace, o al torace. Il chirurgo farà un’incisione sul lato del petto, spesso tra due costole e quindi creare uno spazio tra le costole per vedere dentro il petto e di togliere il lobo.

Un’alternativa a una toracotomia tradizionale è toracoscopia video-assistita (VATS), che è meno invasiva e generalmente ha un tempo di recupero più breve. Durante questa procedura, il chirurgo probabilmente farà quattro piccole incisioni intorno alla zona chirurgico per inserire una piccola telecamera e gli strumenti chirurgici. Questi permettono al medico di eseguire la lobectomia e rimuovere il lobo problematica una volta che è identificato. Il chirurgo può inserire un piccolo tubo temporaneo nel tuo petto dopo l’intervento chirurgico è completa.

Dopo l’intervento chirurgico, ti verrà insegnato la respirazione profonda e tosse esercizi in modo che i polmoni possono imparare a espandersi e contrarsi di nuovo. Questo sarà anche migliorare la respirazione e aiutano a prevenire la polmonite e altre infezioni. Muoversi e alzarsi dal letto vi aiuterà a guarire più velocemente. Lentamente aumentare l’attività fisica ed evitare di sollevare oggetti pesanti per un po ‘.

Essere sicuri di evitare i seguenti mentre la guarigione:

  • fumo di tabacco
  • fumi e vapori chimici dannosi nell’aria
  • inquinamento ambientale
  • l’esposizione alle persone con infezioni delle vie respiratorie superiori, come il raffreddore e l’influenza

Assicuratevi di informare il medico se si dispone di uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali dopo l’intervento:

  • mancanza di respiro
  • problema respiratorio
  • dolore durante la respirazione
  • arrossamento, gonfiore o dolore intorno l’incisione
  • febbre alta
  • eventuali cambiamenti nel vostro stato mentale

Per alcune persone, avendo una lobectomia elimina il problema medico, e per gli altri, rallenta la progressione della loro malattia o facilita i sintomi. Se si dispone di cancro ai polmoni, il cancro può andare in remissione dopo una lobectomia o potrebbe essere necessario altri trattamenti per distruggere le cellule tumorali residue. Altre condizioni possono richiedere cure mediche supplementari.

La maggior parte delle persone trascorrono due a sette giorni in ospedale dopo una lobectomia, ma quanto tempo sei in ospedale dipenderà da una serie di fattori tra cui il tipo di intervento chirurgico che hai avuto. Alcune persone possono tornare al lavoro o riprendere altre attività poco dopo, ma la maggior parte delle persone hanno bisogno di rimanere a casa per quattro-sei settimane fino a quando hanno pienamente recuperato. Si dovrebbe evitare di sollevamento di carichi pesanti per sei a dodici settimane dopo l’intervento o fino a quando il medico decide siete abbastanza bene.

Dopo l’intervento chirurgico, il medico consiglia una dieta e regime di attività fisica per aiutare a guarire. È probabile che sia un appuntamento di follow-up di una settimana dopo la lobectomia. Durante questo appuntamento, il medico controllerà le incisioni e possono prendere una radiografia per assicurarsi che si sta guarigione correttamente. Se tutto va bene, ci si può aspettare di avere un recupero completo in meno di tre mesi.